Ascoli Calcio, miglior attacco del campionato per la squadra di Zanetti. Da Cruz incontenibile

Redazione Picenotime

22 Settembre 2019

Da Cruz abbracciato dai compagni

L'Ascoli ha ottenuto la terza vittoria in quattro partite nel campionato di Serie B 2019/2020 espugnando con un sonoro 5-1 lo stadio "Menti" di Castellammare Stabia (CLICCA QUI PER MOMENTI CHIAVE DEL MATCH).

I bianconeri di Paolo Zanetti vantano il miglior attacco del torneo con 11 reti in 4 gare (media 2.75 a partita), che diventano 18 gol in 6 match se si prendono in considerazione anche i successi in Coppa Italia contro Pro Vercelli (5-1) e Trapani 2-0).

Il miglior cannoniere del Picchio in campionato è Alessio Da Cruz (3 centri, meglio dell'olandese Pietro Iemmello del Perugia con 4 e Michele Marconi del Pisa a quota 5), seguono con un centro a testa Matteo Ardemagni, Gianluca Scamacca, Nikola Ninkovic, Moutir Chajia, Michele Troiano, Raffaele Pucino ed Alberto Gerbo, oltre all'autorete di Gregorio Luperini nella gara vinta 3-1 contro il Trapani nel primo impegno in campionato. Il miglior marcatore stagionale resta Scamacca con 5 centri, segue Da Cruz con 4 ed Ardemagni a quota 2. 

L'Ascoli non si imponeva con 5 reti in trasferta in Serie B dal 5 Gennaio 2010, quando i bianconeri espugnarono il "Matusa" di Frosinone grazie alle doppiette di Mirco Antenucci e Marco Bernacci ed alle rete di Vincenzo Sommese (rete su rigore nel finale di Vincenzo Santoruvo per i ciociari per il definitivo 5-1).


© Riproduzione riservata

Commenti (19)

Ze 22 Settembre 2019 11:45

E ha giocato una partita e mezza delle 4 giocabili. Se avesse giocato a Frosinone ne avrebbe sicuramente fatti altri due .


Atlascaruso 22 Settembre 2019 11:52

Da Cruz giocatore di seria A. È stato il colpo del secolo da parte di Tesoro ! Da Cruz ci porterà molto in alto. Martedì si ripeterà !


Abbasso i pesciari 22 Settembre 2019 11:54

Va bene così ,la squadra vincente deve essere cinica ,5 occasioni 5 gol vittoria tre punti .Senza stare a guardare il contorno ,le partite e i campionati si vincono così ,il resto sono chiacchiere .Forza Ascoli


Atlascaruso 22 Settembre 2019 11:55

Secondo me la squadra contro la Juve Stabia non ha giocato bene e abbiamo vinto , questo è un segno importante. Un segno che la squadra è forte. Consideriamo quando cominceremo a giocare bene...!


Stefano 22 Settembre 2019 12:31

ATLASCARUSO, cosa è per te il concetto di giocare bene? Trova una squadra che per 90minuti tiene palla, non subisce una ripartenza, non prende un tiro in porta... La reazione ad un primo tempo difficile è stata devastante, la squadra segue l allenatore... Poi se pensiamo di vincerle tutte allora è un altro discorso.


LORENZO CAPRO' 22 Settembre 2019 12:44

SI È VERO DA CRUZ È LA CILIEGINA DI UN ATTACCO DEVASTANTE, MA IO LI DICO DA 2 MESI, MOLTI DI VOI NON AVEVANO CAPITO, IO SI. COME MOLTI DI VOI NON AVEVANO CAPITO CHE ABBIAMO UNA GRANDISSIMA SOCIETÀ, IO LO DICO DAL PRIMO GIORNO.


Gianrico 22 Settembre 2019 12:49

E non dimentichiamoci che Scamacca era fuori, pure quello è un bomber di razza, che farà a gara ,con Da Cruze e Ardemagni a chi segna più gol! Attacco mondiale e non è un sogno, tutto vero, 3 vittorie in 4 partite e gol a grappoli, goduria totale, FORZA ASCOLI!


bianconero ascolano for ever 22 Settembre 2019 13:21

Abbiamo una squadra molto valida (un drappello di attaccanti tutti così forti non lo ricordavamo da anni). Un solo grande difetto (che lo stesso zanetti sta ribadendo praticamente ad ogni intervista dopo partita) : non siamo ancora capaci di mantenere la concentrazione per tutti i novanta minuti e questo ci porta a pericolosi blackout out che possono farci molto male ( i dieci minuti finali con il frosinone, la paratona di lanni all'ultimo minuto con il Livorno e tutto il primo tempo di ieri quando abbiamo avuto un super leali ma siamo stati sempre in balia delle modeste vespe ). Se il mister riuscirà ad agire psicologicamente su questo aspetto sono sicuro che in questo campionato ci prenderemo delle grosse soddisfazioni.


L'ASCULA' 22 Settembre 2019 13:50

Ragazzi non infierite........in riviera si stanno vivendo ore drammatiche....chi può vada a dare un po di conforto e sollievo oggi al Recchioni...perché prevedo che anche da li possano arrivare pessime notizie per i rivieraschi....
FORZA PICCHIO.


ANDREA 22 Settembre 2019 14:00

SERIE AAAAA SERIE AAAA CE NE ANDIAMO CE NE ANDIAMO IN AAAAAAAAAAAA FORZA RAGAZZI CHE IL PROSSIMO ANNO SI TORNA A SAN SIRO VEDREMO CR7 AL DEL DUCA MANCAVA SOLO LUI DOPO MARADONA PLATINI ZICO VAN BASTEN GULLIT
LORENZO CAPRO' LO DICE DA TEMPO CHE ABBIAMO UNA SOCIETA' FORTISSIMA CHE CI RIPORTA IN SERIE AAAAA BRAVO LORENZO CAPRO'


Paolo65 22 Settembre 2019 14:30

Quando Gravillon troverà la forma migliore saremo completi, una squadra deve essere equilibrata.


Maurizio 22 Settembre 2019 14:43

Con una squadra così non vincere il campionato è da tagliarsi i c.....
Non ricordo che abbiamo avuto una squadra così forte in ogni ruolo l'attacco è illegale per la serie B


Artmedia21 22 Settembre 2019 16:22

Finalmente una bella squadra. Devo fare i complimenti alla proprietà che è davvero ottima. Pulcinelli è una bella persona, solare e che trasmette forza alla squadra. Zanetti x me grande allenatore, lo ha dimostrato con il südtirol l'anno scorso. La squadra è costruita bene secondo me, mancavano tanti tasselli fondamentali che l'anno scorso sono mancati. Potete dire qualsiasi cosa ma x me un giocatore come ninkovic non bisogna mai venderlo, nemmeno quando gioca male e ha le sue pause (peraltro giustificate in un campionato lunghissimo come quello di serie B). Adesso però bisogna vedere contro squadre più forti. Per ora abbiamo giocato solo contro squadre del fondo della classifica. Spero vivamente che la squadra continui come sta facendo ora.


LORENZO CAPRO' 22 Settembre 2019 16:34

GRAZIE ANDREA


Fabrizio 22 Settembre 2019 17:43

Questo Ascoli ci fa sognare chi lo avrebbe detto un anno fa che l'arrivo di Pulcinelli ci avrebbe dato tanto, abbiamo una società che fa invidia a molte metropoli un allenatore bravo e ambizioso, consideriamo che già il primo anno con una squadra fatta in poco tempo ci siamo salvati 5 giornate in anticipo, la differenza con lo scorso anno è netta, solo il ruolo del portiere prima ci faceva perdere partite e punti ora con leali ieri strepitoso salva i risultati, gravillon Padoin gerbo, pucino Petrucci, piccinocchi, da Cruz Scamacca e il nostro gioiello Ninkovic una rosa così non ce l'ha nessuno, possiamo e dobbiamo puntare alla serie A diretta senza passare per la lotteria dei play off, ora battiamo lo Spezia poi sotto con le altre


Giovanni Gennaretti 22 Settembre 2019 17:43

Grande riconoscimento va Ninkovic, che di sua volontà, è voluto rimanere ad Ascoli, un giocatore di assoluto livello che rimane x sua scelta è da standing ovation, nessuno prima di Lui, un grazie di cuore, umile persona, grande Campione, questo è stato un primo segnale di una stagione, unica, bravi tutti, sportivamente parlando, una squadra da sogno, un Tesoro di squadra, tifosi tutti godiamocela senza rompere i cxxxxxxxi, sotterriamo l'ascia della contestazione


28marzo 22 Settembre 2019 21:56

Ora tocca a noi, il Del Duca ci aspetta e noi dobbiamo rispondere: PRESENTE.

FAC


MIMMO 23 Settembre 2019 01:00

Ho letto una dichiarazione del manager di Ciciretti il quale ha dichiarato che il giocatore fino a 15 minuti dalla chiusura del calciomercato aveva l’accordo con lAscoli. Poi è saltato tutto perché la società non è riuscita a vendere il giocatore che doveva fargli posto. Ho sempre avuto un debole per Ciciretti e sarei stato felicissimo se fosse tornato perché secondo me è un fenomeno e non è il giocatore visto lo scorso anno. Comunque se era Ninkovic il giocatore che doveva essere venduto per fargli spazio sinceramente preferisco che sia rimasto lui. Partita dopo partita sta tornando ai suoi livelli della prima parte del campionato scorso. Ed a quei livelli, in campo fa la differenza.


MARIO78 23 Settembre 2019 08:21

Secondo me bisogna dimostrare affetto a Ninkovic lui è il ns. n. 1 piu' calore e affetto per lui a cominciare da martedì sera , poi gli altri tutti bravi ....anche se la difesa senza filtro a centrocampo balla troppo- Troiano fino a quando ce la fa deve giocare , nel primo tempo eravamo troppo sbilanciati in avanti e prendevamo i contropiede a ondate , nel secondo tempo con Gerbo e Troiano ci siamo riequilibrati e siamo stati perfetti


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni