Ascoli Picchio, è Cristian Altinier la ciliegina per l'attacco

Redazione Picenotime

29 Agosto 2014

Cristian Altinier nella sala stampa di benevento
E' Cristian Altinier il tanto atteso rinforzo in attacco per l'Ascoli Picchio a pochi giorni dall'inizio del campionato di Lega Pro. Il dg bianconero Gianni Lovato ha trovato l'accordo per il trasferimento a titolo definitivo fino al 30 Giugno 2015 del 31enne attaccante mantovano, assistito dal procuratore Sergio Lancini e svincolato dopo l'esperienza di sei mesi nelle file del Como.

Prima punta con ottimo fiuto del gol, buon tiro da fuori e poderoso colpo di testa, Altinier è alto 178 centimetri per 72 chilogrammi ed è cresciuto nel vivaio del Mantova. In carriera vanta 51 presenze e 15 reti in Serie B e con le maglie di Mantova e Portogruaro e 94 presenze e 35 reti in Serie C con le casacche di Benevento, Como, Cittadella e Hellas Verona. Nell'ultima stagione ha giocato fino a Gennaio a Benevento (3 reti contro Pontedera, Prato e Paganese in 11 presenze) per poi passare al Como nella finestra invernale con un bottino praticamente identico (3 reti contro Pro Vercelli, Feralpi Salò e Albinoleffe in 10 presenze).

© riproduzione riservata

Commenti (5)

asnkvola 29 Agosto 2014 13:50

Bene è quello che ci serviva,attaccante non di nome ma di alto profilo,la società continua ad impressionare per astuzia,programmazione e tranquillità e ora gli abbonamenti please!!!!!!!!!


FABIO 29 Agosto 2014 17:10

PECCATO ...HANNO RIPESCATO IL VICENZA..!!SARA DURA CON IL PISA....MA RISPETTO X TUTTI , PAURA DI NESSUNO!!!


Alessandro 29 Agosto 2014 17:29

Dopo la ciliegina, attendiamo il lievito per il ... pan di Spagna.


Fabrizio 29 Agosto 2014 19:11

Bene ora manca solo. un centrocampista di esperienza che sappia alternarsi a Pirrone e Addae visto il tipo di gioco dispendioso che pratichiamo.


asnkvola 29 Agosto 2014 21:07

Veramente avevano ripescato il Pisa ma chi doveva presentare i documenti ne ha scordato uno e così la lega non ha potuto fare a meno di ripescare il Vicenza,roba da matti ma chi sbaglia paga,una cosa peró mi sento di dirla con tutti questi nuovi criteri come si fà a ripescare una squadra che è stata ripescata altre tre volte?Mistero della fede,comunque noi partiamo a questo punto strà favoriti per morale ,squadra e tifoseria.


PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni