Cremonese-Ascoli 1-0, Zanetti: “Poco incisivi in attacco. Ninkovic arrabbiato? Ho il diritto di sostituirlo”

Paolo Rossetti

30 Settembre 2019

Paolo Zanetti

L'allenatore dell'Ascoli Paolo Zanetti ha parlato nella sala stampa dello stadio "Zini" al termine del match perso contro la Cremonese nella sesta giornata del campionato di Serie B.

"Incontravamo una squadra forte, a mio avviso la partita è stata equilibrata fino al gol - ha detto Zanetti -. Ci siamo presentati con una buona personalità, paradossalmente abbiamo perso la partita giocando di più la palla ed avendo più possesso. La Cremonese ci ha aspettato puntando sul contropiede, che è tutto dire... Siamo stati poco incisivi davanti, quando arrivavamo là sbattevamo sempre contro il muro. La gara è stata sbloccata da una giocata del singolo e da un grandissimo gol di Soddimo. Da lì abbiamo avuto paura, abbiamo concesso altre 2/3 occasioni ma poi ci siamo svegliati di nuovo creando una grandissima chance per Padoin che poteva essere uno spartiacque per la partita. Nella ripresa le abbiamo provate tutte ma la sensazione è che non fosse giornata in fase offensiva. Abbiamo preso delle infilate soprattutto su palle perse, una volta da Da Cruz e l'altra da Ninkovic. Oggi però per la prima volta ho visto rispettare l'Ascoli, le altre squadre ora ci temono e la Cremonese oggi ha giocato da provinciale, non è una vergogna ma una tattica che ha dato loro ragione. Non mi aspettavo che la Cremonese potesse avere questo atteggiamento, non siamo stati bravi ad interpretare le loro ripartenze. Ninkovic arrabbiato? Lui non prende mai bene la sostituzione, sia che giochi bene o male. Glielo lascio fare, a me non ha mancato di rispetto, a me interessa che possa essere determinante per questa squadra, lo è stato fino ad adesso anche se oggi non ha fatto una buona partita, è un giocatore come un altro ed ho tutto il diritto di cambiarlo. Ardemagni? E' uscito per un infortunio muscolare e speriamo non sia nulla di grave. Non esco comunque ridimensionato da questa gara anche perchè io non ho mai perso la mia dimensione, chi l'ha persa secondo me sbaglia. Analizzeremo gli errori e mi proietto con grande forza verso il derby con il Pescara. Non ho visto presunzione da parte dei miei ragazzi, non mi sento di dire che ci siamo montati la testa, sono garante di questo. Dobbiamo cogliere anche le sconfitte come opportunità, dopo il ko di Frosinone abbiamo fatto tre vittorie consecutive. Da Cruz? E' un giocatore forte che oggi è stato un po' troppo solista. L'assist che ha fatto a Padoin è stato comunque bellissimo, solo lui ha visto quel corridoio. Ha un carattere particolare, non è un giocatore di facile gestione ma fino ad ora è stato un fattore determinante per noi". 

© Riproduzione riservata

Commenti (17)

asnkvola 01 Ottobre 2019 00:12

Ninkovic ha mancato di rispetto alla società caro mister,la società lo paga per giocare e mantenere un atteggiamento da professionista,oggi secondo lei Ninkovic si è comportato da professionista?Se questi atteggiamenti vengono tollerati mi dispiace perché vorrebbe dire che non abbiamo ne una grande società e ne un grande allenatore,siccome sono convinto del contrario fate rientrare al più presto nei ranghi questo signore.


Atlascaruso 01 Ottobre 2019 00:15

Piccinocchi, Troiano , Gerbo e Brlek che fine hanno fatto ??????


Gae52 01 Ottobre 2019 00:16

Una serata storta ci sta, occorre stare ancor più vicino alla squadra in queste occasioni; se poi il tiro dal “dischetto” di Rosseti fosse entrato non staremmo qui a discutere. Avanti, il campionato e’ lunghissimo...


LORENZO CAPRO' 01 Ottobre 2019 00:19

MISTER SAPPIAMO TUTTI CHE SEI UN PREDESTINATO, PERCHÉ SEI PREPARATO, LE TUE SQUADRE SONO ORGANIZZATE E LAVORANO TANTO, CURI TUTTI I DETTAGLI E QUELLI CHE SEGUONO IL CALCIO, QUESTO LO VEDONO E LO CAPISCONO. L'UNICO ERRORE CHE FAI È IL FATTO CHE ANCHE L'ASCOLI HA TITOLARI E RISERVE, NON PUOI ALTERNARE TUTTI. OGGI COME A FROSINONE HAI SBAGLIATO FORMAZIONE E CAMBI, PERÒ MENTRE A FROSINONE AVEVI DIVERSI INFORTUNATI, OGGI NON TI HO CAPITO.


Atlascaruso 01 Ottobre 2019 00:20

Zanetti , io invece quando giocavo a calcio se mi permettevo a fare una scenata del genere , quella fatta da Ninkovic , rimanevo fuori squadra 1 mese ! Ninkovic deve essere ben supportato dal centrocampo , tutto qui !


Atlascaruso 01 Ottobre 2019 00:23

Ecco infatti! Non sono atteggiamenti da fare ! Multa è fuori squadra


Giovanni 01 Ottobre 2019 00:24

Carissimo mister stai sbagliando formazione e cambi di continuo, così non vai lontano, hai una buona rosa. Non per vincere ma una buona rosa, Ninkovic subito fuori squadra non si tollera il suo atteggiamento. Poi spiegaci Lanni cosa ti ha fatto.


Luigi 01 Ottobre 2019 00:31

Asnkvola: ogni volta che c’è qualcosa che nn va devi rompere.cambia mestiere.


Trieste Bianconera 01 Ottobre 2019 00:44

D'accordissimo con l'amico asnkvola e aggiungo che Ninkovic continua con il medesimo comportamento già visto molte altre volte. Va mandato in tribuna per qualche partita a riflettere sulle sue "follie" che nulla hanno da spartire col professionismo. Poi attenzione questo giocatore capito che verrà venduto può spaccare lo spogliatoio. La società dovrà fare qualcosa perché lui non è Maradona e siccome per fortuna abbiamo una panchina lunga possiamo fare largo ad altri giocatori. Io avevo difeso questo giocatore l'anno scorso ma a lungo andare e perseverando in questi comportamenti è diventato indifendibile. Poi a parte lui Cavion proprio non si può vedere assente dal gioco e in panchina in maniera incomprensibile teniamo Gerbo, Troiano e Brlek (come dice Atlascaruso). Zanetti saprà rimediare a questa serataccia e col Pescara bisogna tirare fuori gli attributi. Sempre e dovunque Forza Ascoli


asnkvola 01 Ottobre 2019 00:46

Caro Luigi allora va bene tutto Ninkovic ha fatto bene,giocato bene e per il bene di tutti e soprattutto perché fa piacere a te può continuare a spaccare le panchine e fare scenate,adesso va bene Luigi?


Nico 01 Ottobre 2019 01:07

Oggi dovevi far vedere che sei allenatore da Ascoli invece hai sbagliato formazione e cambi
Così non va mister Zanetti
Hai una rosa super competitiva e fino ad ora abbiamo fatto punti senza far vedere un minimo di manovra cerca di far giocare la squadra a calcio non a palla fai tu da Cruz fai tu Ninkovic fai tu.


GIA'54 01 Ottobre 2019 01:53

senza peli sulla lingua mister hai sbagliato formazione facendo giocare la partita in contropiede alla Cremonese, cosa che invece dovevamo fare noi. Centrocampo inesistente, leggero, sempre in difficoltà e lento... molto lento... come tutta la manovra...
Concordo con
Atlascaruso:
Piccinocchi, Troiano , Gerbo e Brlek che fine hanno fatto ?????? anche i cambi .. ruolo per ruolo non hanno cambiato l'assetto tattico...lasciando tutto inalterato.
Un centrocampo più robusto e pronto per le ripartenze.... questo era l'assetto da proporre... invece...
Per rispondere all'amico Trieste Bianconera Cavion va in difficoltà in quanto si soffre a centrocampo dove non è supportato da altri centrocampisti ...che sono in panchina.... qualche volta una punta in meno per un centrocampista in più.... non è vietato...anzi....DOVEROSO.


La voce della Sud 01 Ottobre 2019 06:29

Già fuori Ardemagni, Ninkovic NON era da sostituire, Con una punizione ti può sempre fargol. Gerbo corre x 2 , e visto la loro superiorità numerica a centrocampo..... Cmq ci può stare una sconfitta a Cremona ( visto la squadra che hanno).
Tra i tifosi ci deve essere equilibrio, anche quando le cose vanno male


FRANK 01 Ottobre 2019 13:02

Centrocampo molto compassato senza spunti il trequartista che non da fantasia mi devi dire a cosa serve. Lafascia destra praticamente inesistente. Anche se in ombra ieri gli unici spunti sono stati di Da Cruz prima con Padoin e poi con rosseti messi in condizione di segnare.


Offidabianconera 01 Ottobre 2019 15:21

QUANTO CONTANO GLI SPONSOR NEL CALCIO..COSI COME NELLA VITA QUOTIDIANA CHE NOI CHIAMIAMO "LE RACCOMANDAZIONI".. ANCHE PER IL SOTTOSCRITTO CHE SCRIVE... A BUON INTENDITOR....
Con Castori a fine campionato chissà quanta differenza di punti?


Lupo Bianconero 01 Ottobre 2019 16:51

L'ascoli ha grandi potenzialità però manca purtroppo una guida esperta. lo avevo detto quando vincevamo. con 3 centrocampisti contro 5 hai perso in partenza. Se questo non viene capito di queste serate ce ne saranno molte. Speriamo qualcuno anche in Società avvisi chi di dovere.
Sempre forza Picchio.


Albardialbissola 02 Ottobre 2019 08:41

Catenaccio e contropiede lasciamolo fare agli altri
La mentalità di andare a giocarcela sul campo della cremonese è quella giusta per una squadra che vuol fare un campionato da playoff...loro si sono dimostrati più forti e ci sta vista la Rosa a disposizione
Tanto ogni scelta che farà dopo una sconfitta ci sarà il prof di turno che dirà cosa ci voleva per vincere
Per me Gerbo non avrebbe cambiato la situazione perché è leggero e troiano dura mezzo tempo
E poi siamo alla sesta partita..ancora è presto per avere un quadro del nostro reale valore
Per me siamo una squadra che può competere/lottare per i playoff (non è scontato arrivarci)
Staremo a vedere più avanti
Intanto io sto con Zanetti


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni