Cremonese-Ascoli 1-0, Gravillon: ''Dovevamo giocare più sugli esterni. Pensiamo subito al Pescara''

Daniele Felicetti

30 Settembre 2019

Andreaw Gravillon

Il difensore dell'Ascoli Andreaw Gravillon ha parlato nella sala stampa dello stadio "Zini" al termine del match perso contro la Cremonese nella sesta giornata del campionato di Serie B.

"Abbiamo rischiato tanto nel giocare dentro al campo piuttosto che andare sugli esterni. - ha detto Gravillon -. Dopo il primo gol siamo andati un po' in difficoltà perchè volevamo pareggiarla subito e forse dovevamo restare più tranquilli. Siamo solo ad inizio stagione e dobbiamo lavorare per migliorare. E' bello stare lassù in classifica, noi dobbiamo fare il nostro gioco senza pensare troppo alle altre squadre. Purtroppo stasera abbiamo perso, non si può sempre vincere, domenica abbiamo un'altra partita importante contro il Pescara e lasciamoci alle spalle questa sconfitta. Io sarò un ex della gara? Io ora sono un giocatore dell'Ascoli e scenderò in campo solo per vincere, a Pescara è stata una bella esperienza ma fa parte del passato". 

CLICCA QUI PER VIDEO CONFERENZA STAMPA GRAVILLON POST GARA








© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni