Cremonese-Ascoli 1-0, Soddimo: “Nella ripresa ci siamo abbassati troppo ma avevamo gara in pugno”

Redazione Picenotime

30 Settembre 2019

Danilo Soddimo

Il fantasista della Cremonese Danilo Soddimo è stato il grande protagonista del match vinto 1-0 contro l'Ascoli allo stadio "Zini" nella sesta giornata d'andata del campionato di Serie B.

"Mi sono fatto trovare pronto al momento giusto, chi viene chiamato dal primo minuto dopo un po’ che non gioca deve sempre dare il massimo, fornendo il proprio contributo per il raggiungimento degli obiettivi della squadra. Sono contento, partire dall’inizio è diverso, si riesce a gestire meglio l’andamento del match - ha dichiarato in sala stampa il man of the match, come riporta Cuoregrigiorosso.com -. Nei primi 45 minuti abbiamo creato numerose occasioni per segnare ma non siamo riusciti a raddoppiare. Nella ripresa secondo me ci siamo abbassati un po’ troppo, facevamo più fatica a tenere palla. Ci hanno chiuso nella metà campo, senza però rischiare praticamente nulla. Avevamo la gestione della gara in pugno. Dedica per il gol? A mio nipote Gianmarco, che abita a Roma e non è potuto essere qui".


CLICCA QUI PER MOMENTI CHIAVE CREMONESE-ASCOLI 1-0



© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni