Statistiche Cremonese-Ascoli 1-0: tanto possesso palla per il Picchio ma grigiorossi più pericolosi

Redazione Picenotime

01 Ottobre 2019

Cremonese-Ascoli

L'Ascoli ha archiviato allo stadio "Zini" di Cremona la seconda sconfitta stagionale nel match valevole per la sesta giornata d'andata del campionato di Serie B (CLICCA QUI PER MOMENTI CHIAVE). Per la prima volta i bianconeri di Paolo Zanetti, che restano a quota 12 punti in classifica, non sono andati a segno dopo aver realizzato ben 21 reti nelle prime 7 gare ufficiali tra Coppa Italia e campionato.

Le statistiche ufficiali del match evidenziano come il Picchio abbia avuto una percentuale di possesso palla nettamente superiore agli avversari (65,8% contro 34,2%), con 573 passaggi (464 dei quali completati) rispetto ai 364 dei lombardi (241 dei quali a buon fine). L'Ascoli ha anche calciato più corner (4 a 3) ed ha commesso più falli (17 contro 13). La squadra di Rastelli è stata però  più incisiva in attacco con 21 tiri verso la porta rispetto ai 5 dei marchigiani (in area il rapporto è 10 a 3). Due gli ammoniti per parte: Andreaw Gravillon ed Alessio Da Cruz per l'Ascoli, Antonio Caracciolo e Mariani Arini nelle file della Cremonese.

I ranking individuali premiano Danilo Soddimo nei tiri verso la porta (ben 8, seguito da Luca Valzania con 5, Fabio Ceravolo e Vasile Mogos con 3, Salvatore D'Elia a quota 2), Davide Petrucci nei passaggi completati (69, a seguire Salvatore D'Elia ed Andreaw Gravillon con 57, Simone Padoin e Riccardo Brosco con 50) e Riccardo Brosco nei duelli vinti (12, alle sue spalle Danilo Soddimo con 10, Luca Valzania e Fabio Ceravolo a quota 7 e Salvatore D'Elia con 6).

MAPPA TIRO CREMONESE-ASCOLI 1-0



© Riproduzione riservata

Commenti (5)

gianco 01 Ottobre 2019 14:35

... finora abbiamo vinto con squadre che, sarà un caso, ma sono tutte in fondo alla classifica. Non illudiamoci, e speriamo di riprendere in pieno il cammino dalla prossima partita con il Pescara! Sempre forza ASCOLI !!


Mario 01 Ottobre 2019 14:57

Contro il Pescara servirà tanta esperienza in campo, quindi Lanni deve tornare al posto suo in porta, Valentini in difesa, Padoin deve tornare a fare il terzino, Gerbo e Troiano a centrocampo, mettiamo in campo una squadra concreata tosta ed esperta


Valerio 01 Ottobre 2019 15:30

Consiglio al mister di tornare al suo vecchio modulo che applicava al sudtirol ovvero il 352 che a volte diventava 3511
Snaturare il modulo che ti ha permesso di fare bene è un errore mister I giocatori si devono adattare al tuo modulo, con il 4312 obbligato perché abbiamo Ninkovic trequartista il centrocampo soffre e tu non riuscirai a far esprimere la squadra per il suo potenziale
Torna al tuo 352 mister Zanetti e non te ne pentirai


Giovanni Gennaretti 01 Ottobre 2019 19:25

Ancora non capisco che centrano i portieri con i moduli, leggo deve ritornare Lanni ma Leali fino ad ora che cosa ha sbagliato il lato debole dell'Ascolto è sempre stato difesa e centrocampo ora i centrali ce li abbiamo basta solo metterli in campo, basta processi,


Algoritmo 01 Ottobre 2019 20:11

Piccinocchi in regia si ficca di piu daje FAC


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni