Ascoli Calcio, Zanetti: ''Col Pescara mi aspetto delle risposte, tutti devono tirar fuori carisma''

Redazione Picenotime

05 Ottobre 2019

Paolo Zanetti

L'allenatore dell'Ascoli Paolo Zanetti ha parlato stamane nella sala stampa del Picchio Village dopo la seduta di rifinitura che precede il match interno contro il Pescara valevole per la settima giornata del campionato di Serie B.

‘’Beretta e Scamacca sono a disposizione, ovviamente il minutaggio è indicativo e si sono allenati poco. Beretta sta meglio di Scamacca, che ora sarà valutato dalla Nazionale Under 21, al momento non è in grado di fare 2/3 partite di fila in breve tempo - ha dichiarato Zanetti -. Abbiamo perso purtroppo a Cremona capitano e vice capitano, è stata una giornata storta sotto tutti i punti di vista. Abbiamo analizzato con attenzione quella prestazione negativa ed ora spetta a noi dare delle risposte nel match contro il Pescara che è molto sentito dai tifosi. A centrocampo potrebbero esserci delle novità, ho bisogno di giocatori più freschi mentalmente. Ninkovic? La Società lo ha multato per la reazione di Cremona ed il ragazzo ha spiegato quanto successo pubblicamente. Non mi ha mancato di rispetto, anche perchè io non mi faccio mancare di rispetto da nessuno dei miei giocatori. Per me è un giocatore intoccabile e fondamentale per la nostra squadra, è normale che a volte anche a lui possa capitare di giocare mare. Mi attendo un suo riscatto contro il Pescara. Tutti dovranno tirare fuori il carisma, nell’ultima gara ci sono stati troppi giocatori sotto tono. Il Pescara farà il suo a caccia del risultato, non so se cambieranno modulo, noi dovremo essere pronti a tutto. Rispetto l’avversario ma io ho lavorato molto su noi stessi. In casa non dobbiamo mai sbagliare la prestazione e bisogna avere la mentalità dei nostri tifosi. Abbiamo subìto tantissime occasioni da gol in questo inizio di campionato, devo trovare il giusto equilibrio tra talento e sacrificio”.


CLICCA QUI PER VIDEO INTERVISTA ZANETTI ALLA VIGILIA DI ASCOLI-PESCARA





© Riproduzione riservata

Commenti (3)

Giovanni 05 Ottobre 2019 13:33

Ha ragione mister tutti devono tirare fuori il carisma compreso lei, la squadra ha bisogno di certezze e colonne al suo interno, a cominciare da lanni che non si sa il motivo per cui è stato messo in panchina, idem Troiano, così Valentini, beretta è un lottatore servono questi tipi di giocatori. Questi tre giocatori hanno carisma e tengono il gruppo.
Battere il Pescara è doveroso mister con una prestazione convincente, siamo tre volte più forti come rosa di giocatori, ora tocca a lei mettere in campo una squadra motivata. Forza e coraggio


Simone 05 Ottobre 2019 13:42

Fai giocare Piccinocchi


Paolo10850 05 Ottobre 2019 13:58

Ottimo discorso. Vai Mister


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni