Pescara, Zauri ne convoca 24: “Ascoli partito fortissimo ma andiamo a giocarcela alla grande”

Redazione Picenotime

05 Ottobre 2019

Luciano Zauri

L'allenatore del Pescara Luciano Zauri ha parlato al Delfino Training Center prima della seduta di rifinitura alla vigilia del match con l'Ascoli valevole per la settima giornata del campionato di Serie B.

"Il discorso del modulo nasce anche dal ritiro, avevo detto che un modulo non esclude l'altro - ha dichiarato Zauri, come riporta Pescarasport24.it -. Il modulo dipende dall'interpretazione dei singoli, abbiamo difficoltà evidenti e non ci nascondiamo. Una partita si può sbagliare, sono convinto che la mia squadra non è quella vista col Crotone. Abbiamo lavorato tantissimo e proviamo altro, ma c'è comunque la voglia di proporre calcio. Avremo le nostre possibilità di fare male all'Ascoli, dovremo essere bravi a difenderci e poi a ripartire e fare la fase offensiva quando ce lo permetteranno. Soluzione tampone? Sono convinto che questa squadra abbia i mezzi per giocare e proporre calcio, il 4-3-3 era il riferimento del ritiro per sviluppare un certo tipo di gioco. Non abbiamo trovato un elemento di categoria che ci potesse dare qualcosa in più, non è arrivato e cambiamo per potercela giocare con un avversario molto forte. E secondo me abbiamo tutto per poter anche vincere. Giornate storte capitano, non posso imputare ai miei giocatori scarso impegno. Abbiamo riconosciuto i meriti del Crotone e ci siamo assunti le nostre responsabilità, io per primo. Non ci siamo nascosti, c'è la convinzione di poter fare bene. Memushaj play? E' un giocatore universale, può fare qualsiasi ruolo ed è una possibilità. Palmiero? Sta benino, ma non è convocabile. In avanti abbiamo più possibilità, Brunori può fare sia la prima sia la seconda punta. Gli altri sono più seconde punte, eccetto Maniero che è l'unico centravanti di ruolo. Ci saranno momenti nei quali dovremo soffrire, quindi la scelta sarà fatta anche in funzione del poter ripartire bene. Non boccio nessuno, ma sarei stato un folle a non intervenire dopo l'ultima squadra. L'Ascoli è partito fortissimo, con obiettivi anche dichiarati. Abbiamo massimo rispetto, ma andiamo a giocarcela alla grande. Hanno assenti, ma noi anche di più. Scamacca non è arrivato? Non rientrava nelle mie idee di attaccante. Da Cruz? Ha le caratteristiche che servivano, ma parlare del mercato non ha senso. Noi dobbiamo ripartire, è un'ottima occasione in una partita tosta e molto sentita. Ci sarà una grande cornice di pubblico, per noi e per i nostri tifosi dovremo fare bene e riportare a casa qualcosa di positivo. Col presidente Sebastiani ho un filo diretto, ciò che ha detto ai giornalisti lo ha detto prima a me. Non ho bisogno di essere rassicurato o di stare in una campana di vetro, decidono tutto i risultati".

CLICCA QUI PER VIDEO CONFERENZA STAMPA ZAURI PRE GARA

Sono 24 i convocati di Luciano Zauri dopo la seduta di rifinitura al Delfino Training Center. Assenti gli infortunati Antonio Balzano, Grigoris Kastanos, Andrea Marafini, Ivajlo Chochev, Luca Palmiero e Marco Tumminello. 

1 FIORILLO Vincenzo

22 FARELLI Simone

34 SORRENTINO Alessandro

----------------------------

2 CAMPAGNARO Hugo

13 CIOFANI Matteo

3 DEL GROSSO Cristiano

18 BETTELLA Davide

21 VITTURINI Davide

6 SCOGNAMIGLIO Gennaro

27 ZAPPA Gabriele

40 MASCIANGELO Edoardo

16 DRUDI Mirko

------------------------

8 MEMUSHAJ Ledian

5 BRUNO Alessandro

26 BUSELLATO Massimiliano

39 INGELSSON Suante

24 MACHIN José Kevin

------------------------------

29 BORRELLI Gennaro

7 CISCO Andrea

11 GALANO Cristian

19 MANIERO Riccardo

23 DI GRAZIA Andrea

10 BRUNORI Matteo

41 BOCIC Milos


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni