Ascoli Calcio: Tosti, Ciccoianni e tifosi rendono omaggio a Reno Filippini sul ponte Rozzi

Redazione Picenotime

09 Ottobre 2019

Un nutrito gruppo di sostenitori dell'Ascoli ha reso omaggio stasera a Nazzareno Filippini a 31 anni esatti da quel nefasto 9 Ottobre 1988 in cui il tifoso bianconero, al termine del match con l'Inter, fu vittima di una brutale aggressione all'esterno dello stadio "Del Duca" che, otto giorni più tardi, ne causò la morte.

Sul ponte Rozzi presenti anche il presidente dell'Ascoli Calcio Giuliano Tosti e l'azionista Gianluca Ciccoianni, che hanno deposto un mazzo di fiori sulla targa in memoria di "Reno", il cui ricordo è vivo più che mai in tutti coloro che hanno a cuore le sorti dei colori bianconeri.


© Riproduzione riservata

Commenti (1)

Alessandro 09 Ottobre 2019 21:06

Reno
vive


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni