Ascoli Calcio, 8 gol al Picchio Village nel test con la Primavera. Doppietta per Cavion

Redazione Picenotime

13 Ottobre 2019

Test con la Primavera stamane per l'Ascoli di Paolo Zanetti ad una settimana esatta dal match con il Chievo in programma Domenica 20 Ottobre allo stadio" Bentegodi" per l'ottava giornata d'andata del campionato di Serie B.

Al Picchio Village, davanti a circa 50 tifosi, Zanetti schiera nel primo tempo Lanni tra i pali con Andreoni, Gravillon, Ferigra e Pucino in difesa. In cabina di regia Petrucci coadiuvato da Gerbo e Padoin con Chajia sulla trequarti a sostegno di Da Cruz e Rosseti. Apre le marcature proprio Rosseti dopo 3 minuti con un tocco col destro in area su assist di Gerbo. Traversa di Petrucci al 7’, poi al quarto d’ora bel gol su punizione dai 20 metri di Pucino. Al 28’ azione personale di Gerbo, tocco smarcante per Chajia che col piatto destro in area non sbaglia. Il primo tempo si chiude sul 3-0 a favore della prima squadra.

Nella ripresa spazio a Leali tra i pali, in difesa Laverone, Ferigra, Valentini ed Andreoni, linea mediana con Cavion, Piccinocchi, Troiano e Brlek con Ninkovic e Matos in attacco. Al 52’ a segno di testa proprio Matos (schierato nella ripresa con la prima squadra dopo il primo tempo nelle file della Primavera) su tiro sporco di Valentini su azione da corner. Al 57’ bellissima incornata vincente di Cavion su cross teso di Laverone. Subito dopo, sempre di testa, Troiano colpisce la traversa. Al 69’ Piccinocchi realizza la sesta rete con un facile interno destro in area dopo un veloce triangolo con Matos. Al minuto 82 c’è gloria anche per Ninkovic che, dopo una serie di dribbling, batte il portiere con un destro a mezza altezza. Nel finale altra traversa colpita da Brlek con una conclusione potente da posizione defilata. A chiudere i conti ci pensa ancora Cavion con un comodo tap-in per l'8-0 finale.

Hanno lavorato a parte Riccardo Brosco e Matteo Ardemagni, non si sono visti in campo Giacomo Beretta e Salvatore D'Elia, assente Gianluca Scamacca impegnato fino a domani sera con la Nazionale Under 21. La ripresa della preparazione è fissata per Martedì 15 Ottobre alle ore 15:30 al Picchio Village, con la partenza per Verona che sarà anticipata a Giovedì 17 Ottobre in vista del match in programma contro il Chievo nel pomeriggio di Domenica 20 Ottobre al "Bentegodi". 


TABELLINO

ASCOLI-ASCOLI PRIMAVERA 8-0

ASCOLI PRIMO TEMPO (4-3-1-2): Lanni; Andreoni, Gravillon, Ferigra, Pucino; Gerbo, Petrucci, Padoin; Chajia; Da Cruz, Rosseti. Allenatore: Zanetti

ASCOLI SECONDO TEMPO (4-4-2): Leali; Laverone, Ferigra, Valentini, Andreoni; Cavion, Piccinocchi, Troiano, Brlek; Ninkovic, Matos. Allenatore: Zanetti

Reti: 3’ Rosseti, 15’ Pucino, 28’ Chajia, 52’ Matos, 57’ Cavion, 69’ Piccinocchi, 82’ Ninkovic, 88’ Cavion


© Riproduzione riservata

Commenti (11)

Algoritmo 13 Ottobre 2019 13:54

ammazza Andreoni quanto corre


ermanno 13 Ottobre 2019 14:50

Ma D'Elia si è fatto male di nuovo???


Claudio 13 Ottobre 2019 16:20

Speriamo che abbia capito di lasciare in panca Pucino


Mario rossoblu 13 Ottobre 2019 16:54

Pikkio non retrocedete che stiamo arrivando ahah


Marcello Cugg 13 Ottobre 2019 18:22

Cugg state in zona play off ma non ve la godete come mai? Scet preoccupati perché vinciamo? Tranquillo cugg non sta agitato a Verona vincete sicuro.. Cugg non succede ma se succede


peppe 13 Ottobre 2019 19:05

Cugg ma chi vi pensa ho detto troppo per risponderti


Pier 13 Ottobre 2019 19:18

Attenzione pesciolino che come metti la testa fuori dall'acqua muori non ci sei abituato la nostra non è preoccupazione ma direi tanta indifferenza il nostro calcio è di un altro pianeta un altra storia mi spiace per voi che volete per forza paragonarvi a qualcosa molto più grandi di voi mi spiace di cuore tanta tenerezza..


Andrea 13 Ottobre 2019 19:23

uscite come le lumache dopo la pioggia, da mezzo secolo siete sotto di noi, domenica doppietta di Scamacca e battiamo il Chievo, quest:anno torniamo in serie A e voi continuate a rosicare Ciao Ciao Samb


Osservatore 13 Ottobre 2019 23:22

Trovo simpatici i sambenedettesi che appena ritrovano il sorriso tornano a sognare il Del Duca, evidentemente siamo sempre nei loro pensieri, bene così, detto questo tornerei a parlare dell'Ascoli, leggendo l'articolo di Piceno Time sappiamo che la squadra partirà in anticipo per la trasferta di Verona, addirittura giovedì per una partita che si giocherà domenica, non capisco il motivo di questo mini ritiro anticipato, che serva per concentrarsi meglio alla partita, siamo in piena zona play off e anche se reduci da una sconfitta bruciante in casa, in linea con gli obbiettivi.


walter rossi ps 14 Ottobre 2019 08:31

Ma Beretta è guarito? Come mai nel secondo tempo dell'amichevole con la Primavera ha fatto 442?


MIMMO 14 Ottobre 2019 11:08

Mario rossoblu, fra poco sarà un mezzo secolo che vi aspettiamo. Rigiocare un derby sarebbe bello. Però cercate di non sbagliare strada anche quest’anno. Dovete prendere la strada Salaria o la Ascoli Mare direzione Ascoli e non il peschereccio direzione Albania.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni