Chievo, Meggiorini: “Ascoli da non sottovalutare ma daremo il massimo per vincere in casa”

Redazione Picenotime

15 Ottobre 2019

Foto da Chievoverona.it

Riccardo Meggiorini è uno dei punti di forza del Chievo che Domenica 20 Ottobre affronterà l'Ascoli al "Bentegodi" nell'ottava giornata d'andata del campionato di Serie B. Il 34enne attaccante gialloblù, autore finora di 3 reti e 2 assist in 7 presenze per un totale 501 minuti in campo, ha parlato stamane in conferenza stampa a Veronello nel contesto della presentazione del progetto "Integrity Tour".

"Sono contento per i due goal segnati a Livorno sia a livello personale, sia per il gruppo - ha dichiarato Meggiorini, come riporta Tggialloblù.it -. Il Chievo visto nel secondo tempo di Livorno è il Chievo che si dovrebbe vedere in ogni partita, che lotta per fare risultato contro ogni squadra. In avvio di stagione abbiamo trovato delle difficoltà ma sono sicuro che dimostreremo il nostro vero valore. Sono in un buon momento di forma ma ora ho delle responsabilità maggiori perché per il momento è fuori anche Filip Djordjevic e quindi devo cercare di dare continuità al mio rendimento dando sempre il mio meglio. La Serie B è competitiva, per il momento non c’è una squadra che domina sulle altre, è un campionato tosto con tanto agonismo. Marcolini è un mister giovane ma con le idee chiare e ci da tanto entusiasmo. Dobbiamo cercare di arrivare alla vittoria in casa perché il nostro pubblico lo merita e per provare a cacciare definitivamente i fantasmi dello scorso anno. Abbiamo tanti giovani forti come Vignato che possono darci una grande mano. L’Ascoli è una formazione da non sottovalutare, ma noi dovremo dare il massimo per cercare di portare a casa i tre punti provando a giocare con personalità".




© Riproduzione riservata

Commenti (3)

Luca samb 15 Ottobre 2019 20:43

Per te una doppietta


San Marco 15 Ottobre 2019 22:26

Luchino sambino deluso datti la mano con carlettochelafasempresulletto. Siete due sfigati ..!! Sempre ForzaAscoli.


Paolo65 16 Ottobre 2019 13:32

Luca samb, Tu non hai mai visto la Samb in B, e mai la vedrai, avete più fallimenti che promozioni.
Rosica e mangiati il fegato.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni