Ascoli Piceno, rimossi rifiuti all'incrocio del bivio di Palombare. Altri interventi in programma

Redazione Picenotime

15 Ottobre 2019

Continua la lotta al degrado dell'Amministrazione Comunale di Ascoli Piceno. Il sindaco Marco Fioravanti, insieme all'assessore ai lavori pubblici Marco Cardinelli, ha fatto sì che venisse effettuato un profondo intervento di pulizia all'incrocio del bivio di Palombare, con la rimozione e lo smaltimento di tanti rifiuti. "Chiediamo l'aiuto di tutti i cittadini al fine di lasciare pulire le nostre strade. Ascoli non merito tale scempio", dichiara il primo cittadino.

Oltre a quest’ultimo intervento seguiranno la rimozione dei rifiuti in altre discariche abusive già individuate nelle frazioni di Venagrande e Vallesenzana, nelle zone di San Marcello, Case di Coccia, Via Siracusa-bivio di Palombare, Via Galilei, Via Bengasi, Rua dell’Orso e lungo la strada che porta a Castel Trosino.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni