Chievo, Marcolini: ''Ascoli ben strutturato e con grandi ambizioni. Giaccherini non ci sarà''

Redazione Picenotime

18 Ottobre 2019

Michele Marcolini (Chievoverona.it)

L'allenatore del Chievo Michele Marcolini ha parlato in conferenza stampa a Veronello all'antivigilia del match interno con l'Ascoli in programma Domenica 20 Ottobre per l'ottava giornata del campionato di Serie B. 

"La sosta ci ha aiutato a recuperare alcuni giocatori nonostante abbiamo avuti 7 ragazzi impegnati con le Nazionali. Obi, che era uscito con qualche problema da Livorno, è recuperato al pari di Dickmann. Giaccherini non sarà invece convocato perchè non è ancora al 100% e con l'Ascoli non lo avremo a disposizione - ha dichiarato Marcolini -. L'Ascoli si è mossa bene sul mercato, ha grandi ambizioni e punta ai primi posti. Hanno giocatori esperti per la categoria che hanno anche militato in Serie A, oltre a giovani in rampa di lancio come Scamacca. Stanno facendo bene a prescindere dalle ultime due sconfitte consecutive. Bisognerà limitare al massimo gli errori e cercare di interpretare la gara sulle caratteristiche degli avversari. Loro sono bravissimi ad attaccare gli spazi in velocità, non dovremo concederglieli. Sono compatti anche a centrocampo ed in difesa, una squadra ben strutturata in tutti i reparti e con un'identità chiara. Rodriguez può essere il sostituto giusto di Djordjevic? In area è assolutamente velenoso ma deve gestire meglio palla lontano dagli ultimi 20 metri, ha comunque qualità aeree e senso del gol. Dispiace per l'assenza di Filip che era stato protagonista nell'ultima partita a Livorno. Manca la vittoria in casa? Non deve diventare una negatività questo fattore anche se è normale che ci manchi il primo successo interno in campionato. L'Ascoli è una squadra forte ma noi dovremo avere voglia ed essere velenosi per conquistare l'intera posta in palio".

CLICCA QUI PER VIDEO CONFERENZA STAMPA MARCOLINI PRE CHIEVO-ASCOLI



© Riproduzione riservata

Commenti (2)

GIA'54 18 Ottobre 2019 15:54

Mister con tutto rispetto ma a veleno siamo messi bene pure noi....


Picus 18 Ottobre 2019 19:07

Allora un bel pareggio.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni