Poste Italiane, prorogato servizio gratuito ''Seguimi'' nelle zone colpite dal sisma

Redazione Picenotime

18 Ottobre 2019

Per agevolare i cittadini colpiti dagli eventi sismici degli scorsi anni, Poste Italiane informa che è stata prorogata fino al 31 dicembre 2020 la possibilità di poter usufruire gratuitamente del servizio "Seguimi".

Il servizio, rivolto a quanti non hanno ancora definito la propria situazione abitativa, permette di ricevere automaticamente dal vecchio al nuovo indirizzo la propria corrispondenza. L’attivazione del "Seguimi" a titolo gratuito è possibile esclusivamente attraverso il numero verde gratuito 800 003 333:  potrà essere richiesto a partire da lunedì 21 ottobre e sarà valida fino al 31 dicembre 2020.

Possono usufruire della proroga o attivare il servizio gratuitamente i cittadini dei Comuni di: Ascoli Piceno capoluogo, Acquasanta Terme, Arquata del Tronto, Comunanza, Cossignano, Force, Montalto delle Marche, Montedinove, Montegallo, Montemonaco, Palmiano, Roccafluvione, Rotella, Venarotta, Appignano del Tronto, Castel di Lama, Castignano, Castorano, Colli del Tronto, Folignano, Maltignano, Offida. Con l’iniziativa Poste Italiane intende ribadire solidarietà e vicinanza alle popolazioni colpite.



© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni