Ascoli Piceno: Monticelli, gli appuntamenti della festa dei SS. Simone e Giuda

redazione picenotime.it

23 Ottobre 2019

La Parrocchia dei SS. Simone e Giuda a Monticelli si appresta a celebrare la festa dei Santi Patroni, domenica 27 ottobre. L’evento, giunge a conclusione di diversi appuntamenti che hanno coperto tutto il mese di ottobre (la festa di inizio anno catechistico con oltre 100 bambini, il 5 ottobre con i gonfiabili e il Ludobus; la celebrazione degli anniversari di matrimonio con oltre 50 coppie il 6 ottobre, quella dei nonni con oltre 200 anziani, il 13 ottobre).

Nei tre giorni immediatamente precedenti la Festa si svolgerà il Triduo durante il quale, oltre alle SS. Messe delle 18.30, animate di volta in volta dai vari gruppi parrocchiali, ci saranno tre appuntamenti particolarmente importanti.

Serata da non perdere quella di giovedì 24 ottobre, quando, in collaborazione con il Cinecircolo “Don Mauro-Nel corso del tempo” (con il patrocinio della Regione Marche) e l’Associazione Culturale “La Corolla”, sarà proiettato, alle ore 21, “Solo cose belle - Le cose belle prima si fanno poi si pensano” (2019, 84’) di Kristian Gianfreda che racconta, in forma di commedia, la storia di Benedetta, una popolare ragazza sedicenne figlia del sindaco, e del suo incontro con una bizzarra casa famiglia, appena arrivata nel suo piccolo paese dell’entroterra riminese. La casa famiglia della Comunità papa Giovanni XXIII fondata da don Oreste Benzi, rumorosa e stravagante, conta un papà e una mamma, un immigrato, una ex-prostituta e sua figlia piccola, un ragazzo in pena alternativa, due ragazzi con gravi disabilità e un figlio naturale. È proprio Benedetta – anche attraverso la sua storia d’amore con Kevin, uno dei ragazzi della casa – a guidarci in questo mondo ai margini, in cui tutti sembrano “sbagliati” o “difettosi”, ma in realtà sono solo davvero umani.

Porterà la sua testimonianza la Casa Famiglia “Manuela” di Campli con Claudia e Gioacchino con i loro figli naturali e affidati. L’ingresso sarà libero. Venerdì 25 ottobre alle 19.15 ci sarà l’adorazione eucaristica al termine della S. Messa delle 18.30.

Sabato 26 ottobre, serata dedicata ai giovani con la Notte Bianca dei Giovani organizzata dalla Pastorale Giovanile Parrocchiale con l’Associazione Culturale “La Corolla”. Si comincerà alle 18 con l’incontro con Alberto Galimberti, giornalista, saggista e professore all’Università Cattolica di Milano che presenterà il suo libro “E’ una Chiesa per giovani?” in cui ha intervistato personaggi del mondo dello spettacolo, del cinema e dello sport sul loro rapporto con Gesù e con la Chiesa (a questo momento sono invitati anche genitori, educatori e catechisti). Seguirà la cena per i giovani (offerta dalla parrocchia). Poi tutti nella Sala della Comunità per un gioco interattivo a squadre per un uso comunitario e utile degli smartphone per concludere con il karaoke! Durante la serata, alla presenza del Vescovo e raccogliendo il suo invito, i giovani pianteranno un albero davanti alla chiesa parrocchiale. Ci sarà anche l’occasione per ascoltare la testimonianza di Joseph Kona, un giovane della Sierra Leone, attualmente presente ad Ascoli per l’avvio di gemellaggio che sta nascendo fra la diocesi ascolana e quella africana di Makeni, che racconterà la terribile esperienza di bambino soldato.

Giorno conclusivo, domenica 27 ottobre, con le SS. Messe mattutine e alle 17.30, celebrazione eucaristica presso il piazzale del Centro Santo Stefano cui seguirà la processione con l’icona dei Ss. Simone e Giuda lungo le vie del quartiere, al termine della quale a tutti i partecipanti saranno offerte bruschette e bevande.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni