Ascoli-Entella 2-1, Ninkovic ed Ardemagni rilanciano il Picchio. Espulso ancora Da Cruz

Redazione Picenotime

25 Ottobre 2019

Ascoli-Virtus Entella

L'Ascoli affronta la Virtus Entella allo stadio "Del Duca" nell'anticipo della nona giornata del campionato di Serie B. Bianconeri reduci dalla sconfitta per 2-0 a Verona contro il Chievo, i liguri hanno invece pareggiato 1-1 con il Trapani in casa nell'ultimo turno.

Zanetti punta sul solito 4-3-1-2 con Leali in porta e la difesa composta da Pucino, Brosco, Valentini e Padoin. A centrocampo ci sono Cavion, Troiano e Piccinocchi con Ninkovic sulla trequarti a supporto delle punte Ardemagni (capitano) e Da Cruz. Boscaglia risponde con Contini in porta, retroguardia formata da Coppolaro, Pellizzer, Chiosa. Linea mediana con capitan Eramo, Paolucci, Adorjan, Schenetti e Sala, in avanti De Luca e Mancosu. Buona affluenza di pubblico al "Del Duca", serata fresca e terreno di gioco in discrete condizioni, sono circa 15 i tifosi liguri nel Settore Ospiti. Presenti in tribuna anche l'allenatore del Teramo Tedino e l'ex tecnico dell'Ascoli Castori. 


Dopo 5 minuti l'Ascoli passa in vantaggio grazie a Ninkovic, che sfrutta un rimpallo in area ligure e da posizione leggermente defilata supera Contini con un tocco di punta rasoterra con il destro (terzo centro in campionato per il fantasista serbo, il Picchio torna in gol dopo 305 minuti di astinenza). Al 10' Da Cruz si fa 50 metri palla al piede, assist smarcante per Cavion, destro in area che viene sporcato da Chiosa e poi neutralizzato in presa alta da Contini. L'Entella reagisce con veemenza: al 12' Adorjan colpisce la traversa con una conclusione potente dal limite. Sul corner seguente cross di Paolucci, colpo di testa ravvicinato di De Luca respinto corto da Leali, la palla rimbalza sulla testa di Pucino e finisce in fondo al sacco per il pari immediato dei liguri. Al 24' cross interessante di Ninkovic per Ardemagni, spizzata velenosa diretta all'angolino basso, Contini è reattivo e si salva in tuffo in corner. Poco dopo la mezzora l'Ascoli torna in vantaggio: bellissimo spunto in velocità di Da Cruz sulla destra che bruca Chiosa e poi serve Ardemagni tutto solo in area, il capitano bianconero controlla e con il destro batte Contini siglando la terza marcatura in campionato. L'Entella abbozza subito una reazione con due tentativi dal limite di Schenetti che però non hanno buona sorte. Nel finale di primo tempo De Luca si incunea pericolosamente in area, provvidenziale l'intervento prima di Brosco e poi di Ardemagni che evitano il peggio (protesta in maniera esagerata Boscaglia e viene espulso dall'arbitro Fourneau). Nel recupero punizione velenosa dalla lunga distanza di Paolucci respinta da Leali, sulla respinta si avventa Chiosa ma il portiere bianconero riesce in due tempi a far sua la sfera. 

Sono 6102 gli spettatori al "Del Duca" per 51163 euro di incasso. Ad inizio ripresa vengono ammoniti in serie Troiano e Pucino tra le fila bianconere. Al 55' piazzato di Paolucci dalla destra, terzo tempo di Chiosa che però spedisce il pallone abbondantemente out. Al 60' Ardemagni prima si fa ammonire dopo un battibecco con Coppolaro e poi viene sostituito da Scamacca. Al minuto 63 punizione tagliata di Ninkovic dalla sinistra, incornata centrale di Troiano, para Contini. Fioccano i cartellini gialli, il pubblico bianconero non gradisce la direzione di gara di Fourneau. L'Entella prova ad aumentare il ritmo ma fatica a trovare varchi nella difesa del Picchio. Al 70' Padoin riceve palla sulla sinistra da Da Cruz, assist perfetto per Piccinocchi, che controlla in area e da ottima posizione spara alto. Nelle file liguri entra Nizzetto al posto di un deludente Sala. L'Entella sfiora il pari con un interno destro di Coppolaro su assist Paolucci, pallone vicinissimo al palo più lontano. Nell'Entella entra Manuel De Luca per uno spento Mancosu, Zanetti replica con Brlek per Troiano. Al 78' Piccinocchi serve Da Cruz che viene fermato in posizione di offside al momento del tiro: l'olandese prima viene ammonito, poi dice qualcosa a Fourneau e si vede sventolare in faccia il cartellino rosso lasciando i suoi in 10.. Zanetti inserisce subito Gerbo per Ninkovic, l'Entella invece schiera Cicconi al posto di Coppolaro. La squadra ligure attacca a pieno organico ma la difesa bianconera, nonostante l'inferiorità numerica, riesce a chiudere ogni spazio. Al 92' Chiosa, già ammonito, trattiene Scamacca sulla fascia e viene espulso da Fourneau (entrambe le squadre chiudono con l'uomo in meno). L'Ascoli tiene duro fino al quarto minuto di recupero e porta a casa la quinta vittoria in campionato salendo a quota 15 punti in vista della prossima gara sul campo del Perugia nel turno infrasettimanale (bianconeri subito in campo domani mattina alle ore 11 al Picchio Village). 


TABELLINO E PAGELLE

ASCOLI-ENTELLA 2-1

ASCOLI (4-3-2-1): Leali 5.5; Pucino 5.5, Brosco 6.5, Valentini 6, Padoin 6; Cavion 6,5, Troiano 6 (74' Brlek 6), Piccinocchi 6; Ninkovic 6.5 (80' Gerbo 6); Ardemagni 6.5 (60' Scamacca 6), Da Cruz 5,5. A disposizione: Lanni, Ferigra, Andreoni, Laverone, Gravillon, D'Elia, Chajia, Rosseti, Beretta. Allenatore: Zanetti 6

ENTELLA (3-5-2): Contini 6; Coppolaro 6 (80' Cicconi sv), Pellizzer 6, Chiosa 4.5; Eramo 6, Paolucci 6.5, Adorjan 6, Schenetti 5.5, Sala 5 (71' Nizzetto 5.5); Mancosu 5.5 (74' M. De Luca 5.5), G. De Luca 5.5. A disposizione: Borra, Ardizzone, Poli, Bonini, Crialese, Currarino, Sernicola, Toscano, Morra. Allenatore: Boscaglia 5.5 

Arbitro: Fourneau di Roma1 5

Reti: 5' Ninkovic, 13' aut. Pucino, 31' Ardemagni

Spettatori: 6102 (abbonati 4197)

Espulsi: 44' Boscaglia, 78' Da Cruz

 

© Riproduzione riservata

Commenti (43)

Atlascaruso 25 Ottobre 2019 23:02

Di buono è da prendere solo i 3 punti! Il gioco latita! Da Cruz espulso e spacca un cartellone pubblicitario!! A Perugia penso proprio che faremo una finaccia! Urge cambio di allenatore al più presto !


Atlascaruso 25 Ottobre 2019 23:05

Comunque almeno speriamo che questa vittoria serva a ricompattare squadra allenatore e società !!!


Atlascaruso 25 Ottobre 2019 23:07

Da Cruz è questo... si sapeva .. teniamolo perché se è in grazia è capace di vincere la partita da solo!


BINNO 25 Ottobre 2019 23:10

Partita molto sofferta... secondo me giochiamo ancora malino per la posizione di classifica in cui ci ritroviamo.... ma finché va così direi che ci accontentiamo... da cruz deve crescere psicologicamente... è un giovane troppo promettente


Abbasso i pesciari 25 Ottobre 2019 23:11

L'unica cosa buona sono i tre punti, vittoria sulle giocate dei singoli ,squadra senza centrocampo,senza un gioco ,avrei preferito che si fosse dimesso l'allenatore invece del presidente ,Forza Ascoli


Fullibro 25 Ottobre 2019 23:15

Contento per i tre punti ma solo per quelli. I nostri due goal viziati da 2 falli evidenti entrambi di Da Cruz che comunque è devastante negli spazi. L’Entella meritava il pareggio comunque meglio così. Andiamo a Perugia convinti di fare risultato ma occorre molto molto di più.


Peo 25 Ottobre 2019 23:19

Risultato importantissimo. Prestazione ridicola. Dominati dall'Entella. Positivo solo l'orgoglio. Zanetti via subito.


LORENZO CAPRO' 25 Ottobre 2019 23:19

LA SERIE B È UN CAMPIONATO DIFFICILE, MOLTO DIFFICILE. VITTORIA IMPORTANTISSIMA PER SUPERARE UN MOMENTO DELICATO CAUSATO DA UN MISTER IN GRANDE CONFUSIONE MENTALE, SPERIAMO CHE RIESCA A TROVARE UNA FORMAZIONE TITOLARE PERCHÉ QUESTA STORIA COMPRESO LE SUE SOSTITUZIONI STANNO DIVENTANDO UNA BARZELLETTA. OGGI COME SEMPRE DA CRUZ 2 ENTELLA 1. PURTROPPO IL RAGAZZO DEVE MATURARE, MA IO SE FOSSI IL SUO MISTER OLTRE A FARLO GIOCARE SEMPRE, ME LO PORTEREI ANCHE A CASA. UN FENOMENO.... MISTER TUTTI MI DICONO CHE SEI PREPARATO, NOI PERÒ QUELLO CHE VEDIAMO È SOLO CONFUSIONE, DI ERRORI CE NE SONO SEMPRE TANTI, MA QUELLO PIÙ GRANDE È NON
FAR GIOCARE MAI BRLEK.


Giovanni Gennaretti 25 Ottobre 2019 23:23

Non è che siamo contenti x come si è vinto, nel secondo tempo è stata un'offesa al gioco del calcio, l'allenatore è spaesato, mi fa pena nel senso buono, l'entella non da profondità ma e bello vederla giocare a tutto campo, noi andiamo a rintuzzella, da cruz quando corre e una forsa della natura ma il più delle volte è estraneo e corre a potenza ridotta, invece di farlo giocare da sponda x Ardemagni, è il caso che sia l'inverso, non c'è una trama uno schema nel secondo tempo mi sembrava il finale di stagione, ma dove vogliamo anda' altro che play off, fino a che ce regge er fiato tiriamo alla salvezza, senza tanti svolazzanti e che noi siamo più forti di tizio e Caio siamo scarzi


Manbioli 25 Ottobre 2019 23:24

Come si fa a mettere 5 a Dacruz vero mattatore della serata, dalle sue giocate sono scaturiti i gol, solo con lui il gioco lento e macchinoso trova uno sbocco offensivo. Il fuorigioco fischiato era nettamente sbagliato e la pignoleria dell'arbitro è la vera causa dell'espulsione. Assolutamente non d'accordo con il 6 a cavion, è stato il migliore dei nostri per impegno attaccamento è cattiveria.
Infine, il momento migliore della squadra a centrocampo é stato dopo l'ingresso di Gerbo e lo schieramento a 4, peccato che in quel momento non c'era nessuno davanti ( Scamacca deve lavorare ancora per riprendere la forma)
Vittoria sofferta, un po' di fortuna...
Zanetti ha cambiato di nuovo tutto il centrocampo e questo non va bene. Visto la poca qualità di Pucino, uno schieramento 3. 4. 1 2. Che diventa nel finale un 4 4 2 penso sia più consono ai giocatori che abbiamo


Lasciaperde 25 Ottobre 2019 23:25

Questa e' la serie B
Partite da lottare fino all' ultimo secondo
Tornerà valida la seconda squadra che abbiamo in panchina per le ammonizioni prese...
Molti giocatori nuovi si dovevano rendere conto in che piazza sono venuti a giocare. Da Cruz 2 partite di fila non ci riesce a giocarle


Paolo65 25 Ottobre 2019 23:27

Vittoria fondamentale, un vero peccato l espulsione di Da Cruz, croce e delizia.
Gestione dei cartellini pessima.


Forza Ragazzi 25 Ottobre 2019 23:38

Dopo tre sconfitte cosa vi aspettavate...calcio champagne?
Da Cruz se gioca per la squadra come stasere è devastante....
L' importante era vincere...vi dispiace?
Il centrocampo ruota da inizio stagione ,occorre trovare la quadra ed essere squadra almeno si è visto il carattere!!!
Tutti a Perugia grazie!!!


Obiettivo 25 Ottobre 2019 23:39

Quando l'arbitro fa l'attore ci sta poco da commentare.
Ma come si fa. 13 ammoniti e 3 espulsi in una partita che non si è incattivita mai.
Così so arbitrare pure io.
Ascoli: prendiamo i 3 punti e guardiamo avanti.
Oggi Da Cruz non andava manco ammonito, non scherziamo.
Forza ragazzi
A Perugia cattivi e concentrati.


pippo 25 Ottobre 2019 23:40

Non mi lamento mai dell'arbitro ma stasera mi deve spiegare perché ha espulso Da Cruz. Secondo me solo perché appunto è Da Cruz , quindi per pregiudizio. Se dobbiamo giocare con Troiano dall'inizio vuol dire che la campagna acquisti è stata fallimentare.


Ascoli 78/79 25 Ottobre 2019 23:41

Arbitro ridicolo, ha rischiato di rovinare la partita. Squadra in sofferenza, primo tempo discreto, con i due centrali il centrocampo regge meglio, Cavion bravissimo con grande grinta e qualità, Da Cruz croce e delizia, Ninko e Arde in crescita, bene Valentini. Male Pucino.


Massi 25 Ottobre 2019 23:47

Da Cruz è devastante....il 5 proprio nn lo capisco...ho capito,per l'ennesima espulsione ma avete visto che senza le sue giocate siamo poca cosa,purtroppo!FORZA ASCOLI SEMPRE.


Atlascaruso 25 Ottobre 2019 23:48

FULLIBRO scusa ma tu hai visto mai il Perugia giocare al calcio ? Convinto di fare risultato ? Come giocando come stasera ?


L'ASCULA' 25 Ottobre 2019 23:49

4 4 2
4 4 2
4 4 2
4 4 2
FORZA PICCHIO.


Atlascaruso 25 Ottobre 2019 23:49

Il grande castori presente in tribuna ... che sia un segnale ?


Stefano 25 Ottobre 2019 23:50

per ciò che scrivete ,meritereste una squadra in terza categoria...secondo voi il trapani,il Livorno, il chievo,lo spezia ,l entella...giocano tutte megliondi noi...siete davvero noiosi...abbiamo vinto!silenzio!!!


sandrone 25 Ottobre 2019 23:52

Bene così, prendiamoci i 3 l’unti e godiamo per una sera! Daje!


Axel 25 Ottobre 2019 23:54

Meglio della pessima partita fatta con il Chievo ma niente di nuovo sotto il sole. Come al solito 90 minuti in sofferenza. Le squadre avversarie impongono sempre il proprio gioco. In tribuna c'era Castori, se non avesse vinto Zanetti era in partenza secondo me.


Atlascaruso 25 Ottobre 2019 23:55

Da Cruz non andava ne ammonito ne espulso ! Non è fuorigioco nell’azione in cui prende il secondo giallo per aver tirato in porta !!


Atlascaruso 26 Ottobre 2019 00:00

Con Castori , seria A sicura !


tonino 26 Ottobre 2019 00:08

prendiamoci i 3 punti e mandiamo subito via Zanetti ora che stiamo a 15 punti di calcio non capisce niente, la squadra non gioca e ardemgni domenica a Verona l'ha detto, non sappiamo cosa fare, stasera si è visto, senz Da Cruz siamo da retrocessione


Maurizio 26 Ottobre 2019 00:18

ci fanno vincere le accelerate di Da Cruz. Siamo l'anticalcio


SKYFO 26 Ottobre 2019 00:34

Vittoria importante per interrompere pericolosa serie negativa!! Ad ogni modo, altra "tacca" da 3 punti messa contro una squadra di bassa classifica; a mio parere sarà il "leit motiv" di questa Stagione, in cui saremo spesso forti con i deboli ma deboli con i forti. Il centrocampo si conferma poca cosa e solo grazie alle fiammate di Da Cruz riusciamo a far fruttare la qualità del reparto offensivo. A Perugia non ci sarà e temo che possa andare di nuovo in scena la prestazione di Verona...spero tanto di essere smentito!!!


cannavina 26 Ottobre 2019 00:34

Castori viene sempre a vedere l'Ascoli,stasera ci stava pure Perimetro,allora.....


Gigi 26 Ottobre 2019 00:40

Vergognatevi, voi siete gli anti-tifosi


Salvatore 26 Ottobre 2019 00:45

L’ascolano si lamenta sempre oggi da cruz non ha fatto niente non scherziamo .. che pensate di vincere facile ... l’entella il secondo non ha fatto un tiro in porta .. godetevi la vittoria e basta


Ramone 26 Ottobre 2019 00:48

Come a Verona in mezzo al campo non si corre. Vittoria risicata. Dopo quello che e' successo mi aspettavo di più. Se neanche mette la coccia, purtroppo saremo sempre cosi'


Picus 26 Ottobre 2019 01:00

Dopo 3 sconfitte una partita brutta ma vincente ci può stare. Bene tutti meno Scamacca, indisponente, mentre gli altri spolmonati si davano da dare per tre, lui passeggiava in campo. A 20 anni certi atteggiamenti da superstar non si accettano. Per me si faceva stasera 1 ora di giri di campo da solo fino a mezzanotte. Arbitro veramente indecente: 15 cartellini in una partita corretta significano non saper arbitrare. Peccato Da Cruz ma certe decisioni si vedono solo contro l'Ascoli. Tutti buttano via la palla quando vincono, non vedo mai ammonizioni per questo.


Maurizio 26 Ottobre 2019 01:26

Vu sete matti... Oggi CONTAVA VINCERE per il morale no la prestazione. Quella con la serenità ed i risultati arriverà (o almeno si spera). Intanto abbiamo 15 pt in classica con 9 gare, lo scorso anno? Ah si, al giro di boa chiamavamo 24...per il momento preferisco vincere così che giocare bene e non raccogliere un cippo magari


PINO 52 26 Ottobre 2019 05:33

Purtroppo dobbiamo ammettere perche' e' sotto gli occhi di tutti che quest'anno abbiamo una squadra con grossepotenzialita' che sovente viene messa male in campo perche' non si sanno leggere le partite , non si sanno fare sostituzioni adeguate e purtroppo ci sono giocatori che continuano a dare di matto mettendo a repentaglio quanto di buono e' stato fatto fino a quel momento. e' stucchevole il ripetersi di certi attegiamenti.Cosa ci stanno a fare l'allenatore e la Societa'? (Cosmi dove sei?).


Giovanni Gennaretti 26 Ottobre 2019 07:55

Stefano, l'hai vista l'Entella ieri sera? Non un anno fa ieri sera e non gioca meglio di noi a tutto campo contro noi che ora parte uno e dopo parte un altro? E senza qualche spunto di Da Cruz non fai un caxxo? Magari ieri i rossi erano l,Ascoli e gli altri l'Entella , allora aveva un senso


Albardialbissola 26 Ottobre 2019 08:58

Vittoria sofferta e meritata
Bravo il mister e i ragazzi tutti
Ancora c è da migliorare tanto e crescere ma va bene così
Da Cruz stavolta non ha colpe
Ninkovic determinante come al solito


PINO 52 26 Ottobre 2019 09:43

Purtroppo dobbiamo ammettere perche' e' sotto gli occhi di tutti che quest'anno abbiamo una squadra con grosse potenzialita' che sovente viene messa male in campo perche' non si sanno leggere le partite , non si sanno fare sostituzioni adeguate e purtroppo ci sono giocatori che continuano a mettere a repentaglio quanto di buono e' stato fatto fino a quel momento. e' stucchevole il ripetersi di certi atteggiamenti.Cosa ci stanno a fare l'allenatore e la Societa'?


rico 26 Ottobre 2019 10:09

No, il voto assegnato a DA CRUZ non é assolutamente giusto, per come ha giocato avrebbe meritato come minimo 8, anche perché nell'occasione della espulsione l'arbitro lo ha prima ammonito per il semplice fatto di aver tirato in porta (in serie A, lo vediamo molto spesso e senza ammonizioni) innescando la protesta conseguente. Forza DA CRUZ, sei fortissimo, ma, se non altro per non passare da "fesso", la prossima volta non ci .... cascare e comunque, solo e sempre FORZA ASCOLIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII


remo 26 Ottobre 2019 11:24

Ho dormito veramente bene, contava solamente vincere, solo quello, a 15 punti si sta bene, FAC!!


walter rossi ps 26 Ottobre 2019 13:33

Vittoria pesante, squadra con la giusta cattiveria, sono tutti col mister, ora andiamo a Perugia a vendicare la sconfitta dell'anno scorso grazie a Perucchini...


peppe 26 Ottobre 2019 13:44

Gennaretti se noi giocavamo come l'entella e perdevamo 2 a 1 cosa succedeva critiche lo stesso, prendiamoci questi 3 punti, per il momento siamo secondi in classifica con 15 punti che volete di piu'? arriverrà anche la quadratura, con un piccolo ritocco a centrocampo a gennaio possiamo lottare per i primi posti ,perciò calma fiducia e tifare senza polemiche


Fra61 26 Ottobre 2019 14:42

Bravo. Peppe
Senza polemiche, Sempre compatti e determinati
Grande gioia per tutti


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni