Ascoli-Virtus Entella 2-1, la voce di Zanetti post gara

Marco Amabili

25 Ottobre 2019

Paolo Zanetti

L’allenatore dell’Ascoli Paolo Zanetti ha parlato al nostro microfono nella zona mista dello stadio “Del Duca” al termine del match vinto contro l’Entella nella nona giornata del campionato di Serie B.




© Riproduzione riservata

Commenti (21)

Simone 26 Ottobre 2019 00:34

Per vedere un pò di gioco la prossima volta chiamiamo chi l'ha visto, Zanetti hai una squadra da primi due posti e non facciamo tre passaggi di fila.


fa 26 Ottobre 2019 01:08

Simone detto anche van gaal...x te ci sta la juventus ....vai..cosi ti diverti e 6 felice. anche perche' tifando ascoli sarai sicuramente abituato al calcio champagne...ma non é che 6 di san benedetto??com'e' il mare...agitato??x quanto riguarda picenotime dovete sapere che x me tosti è un grande..ma posso dire che... sempre x me ha fatto una c.....a a lasciarci in un momento così particolare x una ripicca??oppure credete sia esagerato? il bene x l'ascoli deve venire prima di tutto x quanto mi riguarda..poi ognuno puo' dire la sua..ma qua' siamo un po' autolesionisti mi pare!!!nuonanotte a tutti i veri ascolani!!!FORZA PULCINELLI NON MOLLARE


Manbioli 26 Ottobre 2019 08:47

Ora a Perugia con un 532
Leali
Pucino brosco gravillon Valentini padoin
Gerbo (BHRLEK) troiano cavion
Ninkovic. Ardemagni


piceno 26 Ottobre 2019 08:58

simone, vai a vedere il porta romana che fai meno danni. l’ unico problema ad ascoli sono i filosofi come te


tiziano 26 Ottobre 2019 09:05

Nemmeno la juve in B quell’anno aveva la presunzione di vincerle tutte e per vincerle doveva correre e sudare più dell’avversario... se pensi di vincere senza soffrire hai perso...


Ze 26 Ottobre 2019 09:16

Tre punti d'oro ma vorrei un gioco più organizzato, troppo affidato ai singoli. C'è molto da lavorare.


LORENZO CAPRO' 26 Ottobre 2019 09:22

CARISSIMO FA, SU PULCINELLI LA PENSO COME TE, SU GIULIANO NO, PERCHE DOBBIAMO RISPETTARE LA SCELTA, SENZA ENTRARE NEL MERITO... DEVI SAPERE CHE GIULIANO È IL PRIMO TIFOSO DELL'ASCOLI, SE È SUCCESSO UN MOTIVO PERSONALE CI SARÀ STATO. RESTA IL FATTO CHE SU PULCINELLI HAI RAGIONE, PERCHÉ PER QUELLO CHE STA' FACENDO DOBBIAMO SOLO RINGRAZIARLO. INVECE SUL MISTER HA PIENAMENTE RAGIONE SIMONE, HA IN MANO UNA SQUADRA MOLTO FORTE, NON FACCIAMO DUE PASSAGGI DI FILA E AGGIUNGO CHE SBAGLIA SEMPRE FORMAZIONI E SOPRATTUTTO È SCANDALOSO NEL NON VEDERE LA PARTITA IN CORSO.


Abbasso i pesciari 26 Ottobre 2019 09:37

Mister mi dispiace dirlo ,ma con la squadra che abbiamo ,raccogliamo poco ,per gli errori ,di gestione e il gioco inesistente ,Forza Ascoli


Marco67 26 Ottobre 2019 11:17

Sono fiducioso! Se Capro' dice che Zanetti non sa fare il suo mestiere, sono certo che diventerà un grande allenatore.


LUPO BIANCONERO 26 Ottobre 2019 11:20

Purtroppo scriverò sempre la verità finché non toglieranno Ninkovic giocheremo in 10 - quando accadrà con uno che spinge come Da Cruz , allora saremo a lottare tra i primi due tre posti in classifica. Diversamente sarà quello che vediamo ogni partita. Sempre forza Ascoli. Sempre.


Per sempre Ascoli 26 Ottobre 2019 12:03

Ieri, obiettivamente, ci è andata bene anche se, quando è stato espulso Da Cruz, la posizione era regolare e si poteva fare il terzo gol.
Resta il fatto che Da Cruz ci lascia sempre in 10 ogni volta che siamo in vantaggio: deve necessariamente calmarsi anche perchè non può giocare 1 partita e avere poi 2 di squalifica!!! e, soprattutto, fuori casa abbiamo bisogno delle sue accelerazioni: è, indubbiamente, il miglior giocatore che abbiamo.
Purtroppo è stata sbagliata la campagna acquisti in quanto ci manca un buon regista di centrocampo e due terzini che si sappiano spingere sule fasce. Senza un vero regista , tutto il nostro gioco verte esclusivamente sulle iniziative di Ninkovic e Da Cruz e, soprattutto il primo, è altamente discontinuo.
Speriamo che con il tempo i giocatori comincino ad assimilare meglio le direttive del Mister: per ora dobbiamo accontentarci delle iniziative dei singoli.


Algoritmo 26 Ottobre 2019 12:19

Bene così mo c'è stata pure risposta
di tutta la squadra a dimostrare che
combatte unita a mister Zanetti che
ora non si mette più in discussione !


ALESSANDRO 26 Ottobre 2019 12:24

Mister zanetti è un grande allenatore.finalmente si rivede una squadra che cerca di imporre il suo gioco (non sempre ci riesce ma ci prova)e non subisce sempre quello avversario.una sola cosa dovrebbe capire il mister.x il bene della squadra , nel secondo tempo spesso sul nostro vantaggio andiamo in difficoltà xche ninkovic si spegne alla lunga e nn riusciamo più a servirlo anche xche ninkovic è lento.andrebbe sostituito secondo me sempre con chajia x dare ampiezza all attacco ,imprevedibilità e velocità in contropiede.chaija è un arma che va sfruttata ,anche se poi a rimetterci è il portafoglio della società visto che ninkovic si svaluta.


popolo della piazza 26 Ottobre 2019 13:22

mai come questa volta contava solo vincere ,non sfasciamoci la testa x migliorare abbiamo tempo,godiamoci questa classifica lasciamo perdere le solita sciocchezze di capro' il forum ne è gia' pieno e pensiamo alla trasferta di perugia , 4 4 2 con da cruz o scamacca al fianco di arde in attacco ,o 4 4 1 1 con ninkovic dietro a arde altrimenti con 2 attaccanti e ninko abbiamo perso in partenza


popolo della piazza 26 Ottobre 2019 13:25

ps mi sono dimenticato che da cruz sara' squalificato,allora mettiamo capro' con arde in attacco,,,,,


Simone 26 Ottobre 2019 14:08

Per me Zanetti non è all'altezza. Anche ieri abbiamo rischiato tanto, il gioco latita, senza da Cruz sono dolori... Signor "fa" Sono abbonato da 2 anni e non manco mai in casa quando non lavoro vado a che in trasferta. Ma fammi il piacere


Zac28 26 Ottobre 2019 14:09

Nettamente daccordo con Fa su tutto(Tosti compreso) per Da Cruz mi sa che quel 17 porta male.


Castagna 26 Ottobre 2019 15:22

In Olanda è il contrario: il 17 porta fortuna e il 13 sfortuna


MIMMO 26 Ottobre 2019 20:19

9 partite neanche una convincente. Nonostante i 5 gol di Castellammare la partita è stata vinta grazie alle parate del nostro portiere ed alle papere del loro. Il gioco purtroppo non convince. Ora Zanetti è il principale imputato e tanti vorrebbero l’esonero. Consiglio di andarci cauti soprattutto per il fatto che la classifica non è affatto male. Da 3 anni che si paga due stipendi ad allenatori che allenano un solo anno. Anche nell’era del canadese gli allenatori sono stati cambiati ogni anno. Siamo certi che questa squadra possa fare meglio? Abbiamo grandi attaccanti e abbiamo l’attacco migliore della serie b. Anche la difesa è molto forte. A centrocampo siamo scarsi. Addae ci avrebbe fatto comodo se non avesse scelto il reddito di cittadinanza. Fino a Gennaio dobbiamo andare avanti con Zanetti sperando in validi rinforzi a centrocampo poi possiamo giudicarlo. La Juve ha dato pessimo esempio di come si vince però con gli allenatori ha fatto scuola. Dai tempi di Trapattoni credo che abbia fallito solo con Maifredi per il resto ha ingaggiato allenatori come Conte, belle speranze, li hanno fatti lavorare tranquilli e per anni sono stati ripagati alla grande. Oltre Trapattoni e Conte ricordiamo Lippi, non aveva vinto nulla prima, e Allegri. Basta questi esoneri. Mi fa schifo l’Inter che paga 30 milioni per tenere a passeggio Spalletti.


Andrea1898 27 Ottobre 2019 01:12

Avanti con Zanetti e basta. Avete rotto, siete pesciari x caso? Diamo fiducia e tempo al mister, deve lavorare tranquillo e crescere di esperienza. E un grazie al patron, sempre. Fac!


peppe 27 Ottobre 2019 09:42

Siete fuori di testa come si fa, pure solo a pensare di esonerare un allenatore che ha fatto 15 punti in 9 partite, terzo in classifica e il miglior attacco della serie B!!!!!!!!!!!!!!!! se giochiamo un po meglio come dite voi vinciamo il campionato a mani basse


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni