Piperina per dimagrire: funziona davvero? Opinioni e recensioni degli esperti

Redazione Picenotime

28 Ottobre 2019

La piperina è una sostanza naturale, nello specifico si tratta di un alcaloide contenuto nel comune pepe nero, ed è proprio quella che conferisce a tale spezia il caratteristico sapore pungente, forte e piccante.

Utilizzata da secoli nell’ambito della medicina tradizionale ayurvedica, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e disintossicanti, negli ultimi anni la piperina ha attirato l’attenzione dei nutrizionisti e dei naturopati a causa dei suoi effetti benefici nei confronti di chi ha necessità di perdere peso.

Ma perché la piperina può aiutare a dimagrire?

Secondo le opinioni degli esperti, alla base degli effetti della piperina si trova principalmente una forte attività termogenica, ovvero una produzione di calore che comporta a sua volta un maggiore dispendio energetico e una buona stimolazione del metabolismo basale. Inoltre, la piperina sembra che favorisca la digestione, permettendo al fisico di trarre la giusta energia dagli alimenti evitando l’accumularsi delle tossine dovute ad un processo digestivo e metabolico rallentato.

Inoltre, in base alle ricerche effettuate negli ultimi anni, sembrerebbe che la piperina sia in grado di agire sui meccanismi che provocano la formazione delle cellule adipose, comportando una significativa riduzione dei grassi presenti nell’organismo e ostacolandone la successiva formazione.

Naturalmente, così come avviene con ogni altro principio attivo naturale, specialmente se finalizzato al dimagrimento, per ritrovare la linea e mantenerla a lungo non è sufficiente assumere regolarmente il prodotto per periodi più o meno prolungati, ma è necessario inserirlo in un corretto programma di alimentazione equilibrata, esercizio fisico e stile di vita salutare e corretto.

Come si assume la piperina perché possa aiutare nella perdita di peso

In realtà, trattandosi di un principio attivo piuttosto innovativo, non esistono dosi specifiche di piperina per chi necessiti di seguire un regime alimentare dimagrante. Considerando che la sostanza è contenuta nel pepe naturale, può essere sufficiente utilizzare la spezia nell’alimentazione quotidiana per ottenere un discreto effetto di incremento e stimolazione dell’attività metabolica.

Qualora l’effetto desiderato fosse quello di perdere peso in maniera più consistente, la soluzione è quella di ricorrere ad un integratore alimentare specifico, in tal caso si raccomanda di scegliere un prodotto di ottima qualità e dalle ottime recensioni degli esperti, come ad esempio il noto Piperina e Curcuma Plus, di seguire le indicazioni e le dosi consigliate dal produttore e, ugualmente a quanto avviene con ogni altro integratore alimentare, di consultare il proprio medico di fiducia, soprattutto per chi soffre di patologie croniche e per chi utilizza normalmente prodotti farmacologici, per evitare il rischio di effetti collaterali e controindicazioni.

Precauzioni di utilizzo della piperina

Le possibili controindicazioni e precauzioni legate all’uso della piperina sono simili a quelle degli alimenti piccanti e pepati, dunque si sconsiglia l’uso dei prodotti a base di piperina per chi soffre di gastrite e di ulcera, di colite, diverticolite, morbo di Crohn e, in generale, per tutte le forme di infiammazione dell’apparato gastrointestinale.

È bene evitare di fare uso di questa sostanza anche per le donne durante il periodo della gravidanza e dell’allattamento al seno. Poiché la piperina tende ad interferire con antiepilettici, antidepressivi, betabloccanti e altri farmaci di uso relativamente comune, è importante verificare i principii attivi dei farmaci che si utilizzano quotidianamente e consigliarsi con il medico curante o il nutrizionista per evitare qualsiasi problema.

Per la scrittura di questo approfondimento sulla piperina ci siamo avvalsi di varie fonti di nota affidabilità. Per ottenere maggiori informazioni sull’utilizzo della piperina per dimagrire, il nostro consiglio è di entrare in contatto con gli esperti in rimedi naturali di Inversaonlus a questo indirizzo: https://www.inversaonlus.it, inoltre, qui è possibile leggere il loro approfondimento sulla piperina: https://www.inversaonlus.it/estratto-di-piperina-benefici-come-assumerla-e-controindicazioni/.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni