Ascoli Piceno, saluto ufficiale del sindaco Fioravanti ai soldati del 2° Blocco 2019

Redazione Picenotime

29 Ottobre 2019

Il sindaco Marco Fioravanti ha portato stamane il proprio saluto ai soldati del 2° Blocco 2019, giunti ad Ascoli Piceno lo scorso 9 Settembre per la frequenza del corso di formazione. Presso la Caserma Clementi, sede del 235° Reggimento Addestramento Volontari “Piceno”, il primo cittadino è stato accolto dal Comandante Colonnello Igor Torti.

Dopo aver rivolto il benvenuto a nome di tutta l’Amministrazione Comunale, il sindaco Fioravanti si è rivolto ai volontari del 2° Blocco: "Il Reggimento Piceno riveste una funzione fondamentale per il nostro territorio e per tutti i cittadini ascolani - ha dichiarato il primo cittadino -. I volontari hanno sempre mostrato massima dedizione e abnegazione al rispetto dei loro compiti e hanno profuso massimo impegno anche in occasioni critiche, come quelle successive ai drammatici eventi sismici iniziati nell’agosto 2016. Ragazzi e ragazze che decidono di mettersi al servizio della collettività e del Paese sono un modello positivo da seguire". 

Il sindaco Marco Fioravanti si è poi congedato dai soldati, dando loro appuntamento a Giovedì 31 Ottobre, quando i volontari in Ferma Prefissata di un anno del 2° Blocco presteranno il giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana.

 

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni