Ciclocross di Ascoli: 140 iscritti per la terza prova di Adriatico Cross Tour

Redazione Picenotime

31 Ottobre 2019

Il Ciclocross di Ascoli è un appuntamento ormai radicato nel calendario dell’Adriatico Cross Tour ed è pronto ad animare la mattinata di venerdì 1°novembre nella città picena.

Il gran numero di iscritti (140) ha premiato lo sforzo del comitato organizzatore del Progetto Ciclismo Piceno per una sesta edizione impreziosita dalla presenza di molti bikers da tutte le Marche e da altre regioni d’Italia (Puglia, Sardegna, Lazio, Abruzzo, Umbria, Campania e Calabria) che si sfideranno sui prati degli ex impianti sportivi di allenamento dell’Ascoli Calcio.

Un tracciato dai continui rilanci, rettilinei e curve tecniche con alcuni punti nervosi e con molti cambi di ritmo lungo i suoi 2400 metri di lunghezza totale all’interno dell’impianto con partenza, arrivo, premiazioni al termine di ogni fascia di partenza e tutti i servizi annessi al pre-gara e al post-gara.

Oltre alle pedalate dei grandi, non mancherà l’appuntamento con la manifestazione a carattere promozionale Girocross di Halloween (Gioco Ciclismo) per bambini non tesserati in contemporanea allo svolgimento delle gare agonistiche ed amatoriali.

COME RAGGIUNGERE IL CAMPO GARA

Uscire all'uscita Maltignano del raccordo Ascoli-San Benedetto, scendere sulla strada della Bonifica, procedere in direzione Ascoli, a questo punto si può continuare sulla strada della Bonifica oppure prendere via del Commercio fino al ricongiungimento con la Strada della Bonifica. A questo punto imboccare via del Bozzolo dove è situato il campo gara.

PROGRAMMA 1°NOVEMBRE

Ritrovo alle 7:30 ad Ascoli Piceno in via del Bozzolo

1° partenza alle 9:30 juniores, donne open, donne master, master 4-5-6-7 over (40 minuti)

2° partenza alle 10:30 under 23, élite, élite sport, master 1-2-3 (60 minuti)

3° partenza ore 11:45 esordienti e allievi M/F (30 minuti)

3° partenza bis alle 11:55 G6 (20 minuti).


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni