Ascoli Calcio, la voce di Zanetti alla vigilia del match interno con il Venezia

Marco Amabili

01 Novembre 2019

Paolo Zanetti

Vi proponiamo le dichiarazioni al nostro microfono nella sala stampa del Picchio Village dell'allenatore dell'Ascoli Paolo Zanetti alla vigilia della gara contro il Venezia valevole per l'undicesima giornata d'andata del campionato di Serie B.


 


© Riproduzione riservata

Commenti (8)

remo 01 Novembre 2019 14:30

Mister, vinciamo domani e si vola, daje!!!!!! FAC!!!


Osservatore 01 Novembre 2019 14:56

ATTENZIONE ATTENZIONE
IL ""VENEZIA"" È PIÙ FORTE
FUORI CASA""". ...E SI DIFENDE
IN"" 10 ""E ATTACCA IN"" 8 ""IN CONTROPIEDE"""""........
ATTENZIONE ATTENZIOONE.....
MISTER"""" ZANETTI"""""


Giovanni 01 Novembre 2019 17:04

Domani del Venezia facciamo un sol boccone sono una squadretta a confronto della nostra rosa, vai mister asfaltiamoli


Luciani 01 Novembre 2019 18:01

Calma con il vincere facile perché chi andarono per suonare ritornarono suonati.
La partita con il Pescara insegna qualcosa


Andrea 01 Novembre 2019 20:40

Luciani siamo più forti e dobbiamo vincere senza storie, come dice in parole povere mister Zanetti, è ora di dimostrare in campo il valore della squadra, a Perugia abbiamo giocato alla grande, ora dobbiamo dare continuità ed asfaltare il Venezia, o vogliamo continuare a giocare a nascondino? Con la squadra che patron Pulcinelli ha costruito si deve vincere il campionato, la prima in classifica ha 21 punti, la seconda sta a 2 punti, un campionato così livellato verso il basso non ci ricapita più, a fine campionato il Venezia si sarà salvato noi saremo in serie A.


Propugnaculum 02 Novembre 2019 09:59

L’obiettIvo non deve essere battere il Venezia, ma andare a prendere Empoli e Benevento e quindi per questo motivo battere il Venezia.È tempo di ardire .


Giovanni Gennaretti 02 Novembre 2019 14:07

Rispetto x qualunque avversario, e noi finora ne siamo l'esempio in negativo. Il Lecce anni addietro ultimo in classifica, l'ultima di campionato, a Roma vinse e la roma perse lo scudetto, la palla e' è sempre rotonda,e noi non abbiamo mai dato continuità ai nostri risultati, parliamo dopo la partita.


Ale 02 Novembre 2019 14:40

Volevo dire una cosa che no c entra con il mister: potreste scrivere tutti in minuscolo?
Scrivere in maiuscolo in questi casi equivale ad URLARE e non é bello.
Lo scrivo per tutti quelli che pensano che scrivere in maiuscolo attiri piú l attenzione dei lettori.
Grazie in anticipo a chi vorrá capirmi


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni