Ascoli-Venezia, la carica di Pulcinelli: “Dobbiamo essere squadra, motivati ed affamati”

Redazione Picenotime

02 Novembre 2019

Il patron dell'Ascoli Massimo Pulcinelli sarà presente oggi allo stadio "Del Duca" per assistere al match con il Venezia valevole per l'undicesima giornata del campionato di Serie B. Al suo fianco il nuovo presidente Carlo Neri.

"Motivati, affamati, determinati, essere squadra, lottare per il compagno di fianco - ha scritto stamane via social Pulcinelli che ha voluto anche ricordare con affetto e commozione Edo Fanini, fotografo ascolano venuto prematuramente a mancare ieri -. Prendere ogni centimetro, perchè sono pochi centimetri che fanno la differenza tra un goal ed un palo, come ad esempio successo a Perugia. E allora dobbiamo essere capaci di lottare fino alla fine per l'unica cosa che conta oggi! Siamo di scena davanti ai nostri fantastici tifosi. F.A.C., Forza Ascoli Carica!".


© Riproduzione riservata

Commenti (6)

Ze 02 Novembre 2019 11:12

Sempre propositivo, grande patron


Aniello Liguori 02 Novembre 2019 11:30

Buongiorno,
Ogni volta che l Ascoli gioca vorrei tanto essere allo stadio perché è tutto un altra cosa,ma purtroppo la distanza non me lo permette.
Questa proprietà ha riacceso l entusiasmo di tutta la tifoseria (era ora)il patron coinvolge con il suo entusiasmo.

Forza Ascoli Calcio sempre

Aniello da Napoli


La voce della Sud 02 Novembre 2019 12:54

Aniello non sarai mai solo
Il ns. sostegno è anche il tuo.


ROZZI PER SEMPRE 02 Novembre 2019 13:35

Sei un GRANDE Aniello! FORZA ASCOLI!!!


Massimo 02 Novembre 2019 13:46

Grande presidente una fortuna che sei arrivato ad Ascoli, ora tutti concentrati per vincere e tornare in serie A nessuno ci può fermare. F. A. C.


PIAZZA DEL POPOLO 02 Novembre 2019 14:12

Grazie patron del tuo modo di spronare i tifosi ma noi Ascolani siamo ben coscienti D tutto ciò sono i giocatori j
Che devono essere all'altezza di m meritarre in primis ciò che dimostreranno in campo. F. A
C


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni