Genoa, molto vicino il ds Marroccu. Il 3 Dicembre in calendario la gara con il suo ex Ascoli

Redazione Picenotime

21 Novembre 2019

Francesco Marroccu

L'Ascoli potrebbe ritrovare una vecchia conoscenza nel match dei sedicesimi di finale di Coppa Italia contro il Genoa in programma Martedì 3 Dicembre alle ore 18 allo stadio "Ferraris". L'ex direttore sportivo bianconero Francesco Marroccu, infatti, è molto vicino ad entrare a far parte dell'organigramma del Grifone al posto dell'attuale ds Stefano Capozucca, che non gode più della fiducia della proprietà. Nella giornata di domani sono attese novità importanti in tal senso.

Il 53enne Marroccu, ds dell'Ascoli nel campionato di Serie B 2015/2016 concluso con la salvezza ottenuta all'ultima giornata a La Spezia, riceverà un importante riconoscimento nelle prossime settimane. Lunedì 16 Dicembre, infatti, all'Hotel dei Congressi di Castellammare di Stabia, nell'ambito degli annuali "Italian Sport Awards", gli verrà conferito il premio come migliore direttore sportivo della Serie B 2018/2019, quando con il Brescia vinse il campionato cadetto riportando in Serie A il club di Massimo Cellino. 


© Riproduzione riservata

Commenti (8)

Mario 21 Novembre 2019 22:10

Il più bravo direttore sportivo che l'Ascoli ha avuto egli ultimi 20 anni indotto ad andarsene dopo una salvezza miracolosa a la Spezia senza allenatore in panchina.
Per fare calcio serve competenza non basta essere amici degli amici


Sandro 21 Novembre 2019 22:23

All'Ascoli manca un dirigente come Marroccu tutto questo casino non sarebbe successo


roberto 22 Novembre 2019 06:38

Venne chiamato soprattutto per liberare la societa' dai tanti contratti onerosi conclusi da Lovato. Aveva pronto il contratto per riportare Antenucci ad Ascoli , ma Bellini rispose che non serviva perché avevamo Perez.
Fu mandato via per disaccordi e litigi continui con Lovato.
Se ne andò da gran Signore perché per la rescissione del contratto non rivendico' nulla a differenza di altri che vollero fino all'ultimo euro.


Pietro 22 Novembre 2019 07:34

Il migliore in assoluto: con lui saremmo sicuramente più squadra, vista la competenza ed il rapporto che riesce ad instaurare con i giocatori.


Albardialbissola 22 Novembre 2019 08:02

Bravo ds
Peccato i dissapori con lovato


Alex 22 Novembre 2019 09:13

Continuiamo a rimpiangere il passato ,pensiamo a domenica che c'è una partita da vincere assolutamente per rientrare in zona playoff


Federico 22 Novembre 2019 15:17

Il miglior ds che ha lavorato nell' Ascoli negli ultimi anni


paul 28 Novembre 2019 19:03

Se vogliamo rimpiangere tutti quelli bravi che sono passati per Ascoli tra calciatori allenatori e dirigenti ci sarebbe da piangere un mese. Io sono contento di quelli che ho e cerchiamo di guardare avanti. Come ci suggerisce Alex


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni