Ascoli Calcio: la voce di Tesoro su Ninkovic, 3-2 col Cosenza, Salernitana e mercato invernale

Marco Amabili

27 Novembre 2019

Antonio Tesoro

Il direttore sportivo dell'Ascoli Antonio Tesoro ha parlato al nostro microfono al Picchio Village dopo l'emozionante vittoria interna per 3-2 contro il Cosenza ed in vista del prossimo match con la Salernitana in programma Sabato 30 Novembre alle ore 18 allo stadio "Arechi" per la 14esima giornata del campionato di Serie B.




© Riproduzione riservata

Commenti (11)

sandrone 27 Novembre 2019 09:35

Bravo direttore, sempre molto lucido e sul pezzo, avrà un grande futuro, gestione Ninkovic impeccabile, altro che i 4 mesi fuori rosa che chiedevano i tanti scienziati del calcio che abbiamo in città......


giuseppe capasso 27 Novembre 2019 11:03

Bravo sandrone: non bisogna parlare da tifosi bensì da persone normali pur avendo a cuore la propria squadra. Il tifoso non sarà mai obiettivo. Parlerà solo perché convinto di essere un sapientone del calcio. Non ricordo il nome dell'allenatore durante un'intervista: se parli da tifoso mi alzo e me ne vado. Forza Ascoli da un simpatizzante nonché tifoso barese.


fabrizio becattini 27 Novembre 2019 11:33

il tifoso ha il sacrosanto diritto di contestare e al tempo stesso applaudire i giocatori della propria squadra
ora ditemi se nikola ninkovic si è comportato da professionista oppure da bambino dell asilo specialmente nell ultimo periodo
è stato aspettato ed ha fatto una grande prestazione e tanto di cappello
però ha preso un ammonizione che poteva essere un espulsione e gli è andata di lusso altrimenti parlavamo di altro
continui con queste prestazioni che sono nelle sue corde
invece di fare i capricci che nessuno chiederà la sua testa ma gli stenderanno il tappeto rosso


Andrea 27 Novembre 2019 14:33

Il direttore sportivo è bravo, ed ha gestito alla grande il momento no della squadra e di Ninkovic in particolare, se lo spogliatoio non era unito contro il Cosenza la partita era persa non vincevamo in rimonta.
Come ha detto patron Pulcinelli ai microfoni di Piceno time, quello che destabilizza la squadra sono le continue chiacchiere, alimentate ad arte per sponsorizzare questo e quello.
Domenica non tutti erano felici per la vittoria a fine partita, una sconfitta avrebbe portato malumore e poteva spianare la strada a cambiamenti.


remo 27 Novembre 2019 14:44

Tutti uniti verso la meta, un corpo unico Patron, ds, mister, squadra e tifosi! FAC!!!


Fra61 27 Novembre 2019 16:21

OTTIMA DISAMINA DS.
Crediamoci tutti
Sempre uniti si vince .
Avanti cosi ragazzi
Con la forza di un ritrovato GRUPPO..affamato, si va
a salerno per confermare l'emozionante
prestazione di domenica.
FAAC forza ascoli affamati carica.


PRENESTINO BIANCONERO 27 Novembre 2019 18:27

Fa bene Fabrizio Becattini a far notare che Ninkovic ha preso un'ammonizione che poteva essere un espulsione per un fallo inutile e assolutamente volontario. E si trattava della prima partita dopo la sospensione/vacanza premio. Ce n'è di strada da fare ancora!


MARIO78 27 Novembre 2019 19:21

Ninkovic è un campione , ma come tutti i grandi viene sempre preso a bersaglio....lui al giocatore del Cosenza ha dato solo una spintarella perchè perdeva tempo ......il cosentino ha fatto una scena patetica.....nessuno dice che subisce dei fallacci ogni partita e gli arbitri non lo tutelano......lui ci tiene all'Ascoli forse piu' di tutti ....forza super ...Una maglietta per me si trova ?


Cobra 27 Novembre 2019 20:57

Qualcuno ha notizie del difensore brasiliano De Alcantara acquistato in estate per 400.000 euro? E' infortunato? Gioca con la primavera? Oppure e' stato ceduto?


Giuseppe. 27 Novembre 2019 21:26

PETRUCCI deve giocare di piu e non si tocca anche perché ha origini ARQUATANE...


pippo 29 Novembre 2019 06:39

Baggio Zola Del Piero Zico per non parlare di Maradona e tanti altri prendevano tante di quelle provocazioni e legnate in mezzo al campo che se avessero dovuto reagire come Ninkovicavrebbero giocato la metà esatta delle gare che hanno giocato ma parliamo di uomini con la U maiuscola.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni