Ascoli Calcio, Ninkovic: “Vivo la partita con troppa intensità, giusto multarmi ed escludermi per una gara”

Redazione Picenotime

29 Novembre 2019

Nikola Ninkovic

Nikola Ninkovic dovrà saltare per squalifica il prossimo match con la Salernitana valevole per il 14° turno di Serie B. Il fantasista serbo, che il prossimo 19 Dicembre compirà 25 anni, ha collezionato finora 4 reti e 9 assist in 14 presenze stagionali tra campionato e Coppa Italia.

"Quello che è successo con il Venezia è un caso strachiuso, mi ero subito scusato con l'allenatore, con i compagni, con i dirigenti ed i tifosi, con tutti - ha dichiarato Ninkovic in una lunga intervista pubblicata oggi dalla "Gazzetta dello Sport" -. So come sono fatto, vivo la partita con troppa intensità e a volte ho reazioni sbagliate, dopo 5 minuti capisco di aver fatto una stupidata. Chi è il rigorista dell'Ascoli? Io, Ardemagni e Da Cruz, tutti alla pari. Con Zanetti ci siamo parlati, è stato comprensivo. Io sono stato multato ed escluso per una partita. Giusto così".

Ninkovic vanta un piccolo record, a 17 anni è stato il capitano più giovane nella storia del Partizan Belgrado. "E' stata una bella responsabilità, il Partizan è la mia vita, la mia casa da quando ero un bambino. Per questo mi considerano un esempio anche per i giocatori più vecchi. I tifosi del Partizan sono molto caldi, il derby con la Stella Rossa è qualcosa di affascinante, unico al mondo, un'atmosfera incredibile, la gente vive per questa partita. La mia esperienza in A al Genoa? Purtroppo quando ero lì sono stato frenato dalla pubalgia, altrimenti avrei giocato di più. Così come con l'Empoli, una stagione non semplice, sempre per problemi con la pubalgia che alla fine si sono risolti - ha aggiunto Ninkovic -. Il mio connazionale Mihajlovic? Ci siamo incrociati in un Torino-Genoa, non lo conosco personalmente, ma gli sono vicino in questa battaglia. Noi serbi siamo molto uniti. Pronto per tornare in Serie A? Certo, magari proprio con l'Ascoli. Il campionato di B di quest'anno? Benevento a parte, vedo tanto equilibrio. Un campionato duro e difficile, che non fa sconti, sono tutte partite pazzesche come quella che abbiamo vinto con il Cosenza. Sul 2-0 per loro ho urlato: <<Se facciamo gol prima dell'intervallo, ce la possiamo fare>>. Non era semplice, stava piovendo, il campo era pesante, siamo stati bravi. Il mio ruolo preferito? Al Genoa ed al Partizan facevo l'esterno sinistro così potevo accentrarmi per tirare col destro. Ma la posizione che preferisco è dietro le punte. Il gol a Salerno su punizione nello scorso campionato? Lo ricordo bene, peccato non esserci stavolta per la squalifica. Ma mi rifarò la prossima settimana: giochiamo contro il Genoa in Coppa Italia e poi contro l'Empoli in campionato. Le mie partite".


© Riproduzione riservata

Commenti (3)

MARIO78 29 Novembre 2019 12:29

Super Ninkovic sei un bravo ragazzo intemperante ma bravo e tieni alla maglia questo conta. Ti ho sempre difeso perchè a me piace il calcio e tu fai calcio con le tue giocate geniali.A proposito di maglie io ho chiesto una maglia tua io sto alla tribuna Est la prossima partita te la chiedo.ciao Grazie


LORENZO CAPRO' 29 Novembre 2019 14:52

IL CALCIATORE PIÙ FORTE DELLA B INSIEME A DA CRUZ E CE LI ABBIAMO TUTTI E DUE NOI.... SAREMO FORTI??? IO PENSO PROPRIO DI SI, SE IL MISTER NON SBAGLIA PIÙ, FAREMO UN GRANDE CAMPIONATO.


stefano 29 Novembre 2019 19:55

Invece di cospargerti il capo di cenere per l'ennesima volta cerca di crescere e di maturare in fretta come giocatore ma soprattutto come uomo...ricorda sempre che bene o male siete da esempio per i giovanissimi !!!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni