Serie B 14° turno: il Perugia torna a far festa, Pescara ko. Bene anche Entella e Trapani

Redazione Picenotime

01 Dicembre 2019

Foto Getty Images (Legab.it)

Tre vittorie interne di Perugia, Virtus Entella e Trapani nelle gare domenicali della 14esima giornata d'andata del campionato di Serie B.

Perugia-Pescara 3-1

Il Perugia si rialza superando 2-0 al "Curi" il Pescara. La squadra di Oddo, ex di turno, sblocca la gara al 20' grazie al decimo centro in campionato di bomber Iemmello. Al 34' gli umbri raddoppiano con un preciso destro a giro di Capone ben servito da Rosi. Nel finale di prima frazione gli abruzzesi accorciano le distanze con un rigore di Machin, poi poco dopo la metà della ripresa Ghersini fischia un altro penalty, stavolta a favore dei padroni di casa, con Iemmello che dagli undici metri non sbaglia. Diventano così 22 i punti in classifica del Perugia che sorpassa proprio il Delfino ed agguanta al secondo posto Pordenone (impegnato domani sera a Pisa), Crotone e Cittadella. 

Trapani-Chievo 1-0

Cade il Chievo in casa del Trapani che trova la prima vittoria in casa dopo una gara molto equilibrata . Biabiany è una spina nel fianco della difesa clivense, ma il gol arriva dal lato opposto: Corapi dalla destra mette un delizioso cross al centro con Evacuo che insacca di testa. Il secondo tempo inizia con il Chievo che prova a spingere e mettere in difficoltà il Trapani. La retroguardia siciliana però copre molto bene e non permette ai veronesi di essere pericolosi. Al 33' del secondo tempo Cesar cade male dopo un fallo di Evacuo ed è costretto ad abbandonare il campo, ultima emozione di un match che termina con la vittoria dei padroni di casa.

Entella-Chievo 2-0

Va alla Virtus Entella il match del "Comunale" di Chiavari contro i campani di Caserta. Un gol per tempo: al 37' del primo tempo Eramo mette fuori tempo la difesa con un velo a memoria, e Giuseppe De Luca insacca in scivolata; al 36' della ripresa gli stessi protagonisti: Giuseppe De Luca centra per il tuffo di Eramo che insacca. In mezzo diverse occasioni sfumate per un niente, tra i quali un salvataggio sulla linea di Vitiello su conclusione di Schenetti a meta’ ripresa. Il punteggio finale è quindi di 2-0 con i liguri che salgono a quota 19. I campani restano a 14 punti.


14° TURNO SERIE B: COSENZA-SPEZIA 1-1, FROSINONE-EMPOLI 4-0, VENEZIA-BENEVENTO 0-2, CREMONESE-LIVORNO 0-0, CROTONE-CITTADELLA 1-1, SALERNITANA-ASCOLI 1-1, ENTELLA-JUVE STABIA 2-0, TRAPANI-CHIEVO 1-0, PERUGIA-PESCARA 3-1, PISA-PORDENONE


CLASSIFICA

31 BENEVENTO

22 PORDENONE

22 CROTONE

22 CITTADELLA

22 PERUGIA

21 CHIEVO

21 ASCOLI

20 PESCARA

20 FROSINONE

19 SALERNITANA

19 ENTELLA

18 EMPOLI

17 VENEZIA

17 PISA

17 CREMONESE

16 SPEZIA

14 JUVE STABIA

13 COSENZA

13 TRAPANI

11 LIVORNO


PROSSIMO TURNO: BENEVENTO-TRAPANI, PESCARA-VENEZIA, CITTADELLA-SALERNITANA, EMPOLI-ASCOLI, SPEZIA-LIVORNO, CHIEVO-CREMONESE, JUVE STABIA-FROSINONE, PISA-ENTELLA, PORDENONE-CROTONE, PERUGIA-COSENZA


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni