Pisa-Pordenone 2-0, una doppietta di Marconi rende la classifica di B sempre più compatta

Redazione Picenotime

02 Dicembre 2019

Foto da Pisachannel.tv

Il Pisa batte 2-0 il Pordenone all'Arena Garibaldi nel posticipo della 14esima giornata d'andata del campionato di Serie B. Al nono minuto i padroni di casa sono già avanti grazie ad un preciso colpo di testa di Marconi. I neroverdi reagiscono subito ed al 16' Strizzolo colpisce il palo a tu per tu con Gori. Al 19' la squadra di D'Angelo accelera nuovamente e Marconi realizza la personale doppietta ed il decimo centro in campionato. Poco dopo la mezzora proprio Marconi deve alzare bandiera bianca per un problema fisico, al suo posto entra il 39enne Moscardelli. Ad inizio ripresa Gori è bravissimo a neutralizzare una punizione velenosissima di Burrai leggermente deviata da Camporese. Al 60' gran parata di Di Gregorio su sinistro al volo di De Vitis, sul fronte opposto Strizzolo sciupa di testa una ghiottissima chance. Nel finale l'arbitro Di Martino espelle mister Tesser per proteste eccessive. Al minuto 88 cartellino rosso anche per il centrocampista del Pisa Pinato, reo di un fallo molto pericoloso a gamba alta su Candellone. Anche in 10 però i toscani riescono a mantenere il doppio vantaggio maturato nella prima parte di gara. Grazie a questo risultato i nerazzurri salgono a 20 punti agganciando Frosinone e Pescara, il Pordenone resta invece al secondo posto a quota 22 in compagnia di Perugia, Cittadella e Crotone nel contesto di una classifica cortissima alle spalle del Benevento in fuga solitaria. 


TABELLINO

PISA-PORDENONE 2-0

PISA (4-3-1-2): Gori; Birindelli, Aya, Benedetti, Lisi; De Vitis, Gucher, Pinato; Minesso (76' Siega); Marconi (32' Moscardelli), Masucci (86' Fabbro). A disposizione: D’Egidio, Perilli, Verna, Marin, Sibilio, Liotti, Ingrosso, Asencio. Allenatore: D’Angelo

PORDENONE (4-3-1-2): Di Gregorio; Almici (74' Monachello), Camporese, Barison, De Agostini; Misuraca (55' Chiaretti), Burrai, Pobega; Gavazzi; Strizzolo, Ciurria (66' Candellone). A disposizione: Bindi, Stefani, Vogliacco, Semenzato, Pasa, Mazzocco, Zanon, Bassoli, Zammarini. Allenatore Tesser

Arbitro: Di Martino di Teramo

Reti: 9' Marconi, 19' Marconi

Espulsi: 79' Tesser, 88' Pinato


14° TURNO SERIE B: COSENZA-SPEZIA 1-1, FROSINONE-EMPOLI 4-0, VENEZIA-BENEVENTO 0-2, CREMONESE-LIVORNO 0-0, CROTONE-CITTADELLA 1-1, SALERNITANA-ASCOLI 1-1, ENTELLA-JUVE STABIA 2-0, TRAPANI-CHIEVO 1-0, PERUGIA-PESCARA 3-1, PISA-PORDENONE 2-0


CLASSIFICA

31 BENEVENTO

22 PORDENONE

22 CROTONE

22 CITTADELLA

22 PERUGIA

21 CHIEVO

21 ASCOLI

20 PESCARA

20 FROSINONE

20 PISA

19 SALERNITANA

19 ENTELLA

18 EMPOLI

17 VENEZIA

17 CREMONESE

16 SPEZIA

14 JUVE STABIA

13 COSENZA

13 TRAPANI

11 LIVORNO


PROSSIMO TURNO: BENEVENTO-TRAPANI, PESCARA-VENEZIA, CITTADELLA-SALERNITANA, EMPOLI-ASCOLI, SPEZIA-LIVORNO, CHIEVO-CREMONESE, JUVE STABIA-FROSINONE, PISA-ENTELLA, PORDENONE-CROTONE, PERUGIA-COSENZA


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni