Ascoli Calcio, profondo cordoglio per la scomparsa dell'ex difensore bianconero Bertini

Redazione Picenotime

03 Dicembre 2019

Bertini in piedi al fianco di Mazzone

Il calcio italiano piange la scomparsa di Giovanni Bertini, ex difensore romano che se ne è andato all'età di 68 anni a causa della SLA. Indossò la maglia dell'Ascoli nel campionato di Serie A 1974/1975 con un totale di 15 presenze, fortemente voluto ad Ottobre da Carlo Mazzone. 

La redazione di Picenotime.it si unisce al messaggio di cordoglio espresso ufficialmente dall'Ascoli Calcio: "Giovanni Bertini se n'è andato: la SLA se l'è portato via stamane all'età di 68 anni dopo tre anni di sofferenze. Difensore negli anni '70 di Roma, Arezzo, Taranto, Ascoli (a chiamarlo nella città delle Cento Torri fu Carletto Mazzone), Fiorentina, Catania e Benevento. L'Ascoli Calcio si stringe attorno alla Famiglia Bertini esprimendo il più vivo cordoglio per la grave perdita".


© Riproduzione riservata

Commenti (6)

MIMMO 03 Dicembre 2019 13:15

Bei ricordi di questo gigante con grandi baffoni che gli copriva metà viso e della folta capigliatura. Faceva timore agli avversari solo a passargli vicino per la sua mole. Immaginate se dovevano contrastarlo. Ricordo una partita contro la Roma dove doveva marcare Curci, la metà della sua mole. Gli scappava ad ogni azione essendo più agile. Quel giorno Curcio mancava poco che non si mangiasse il prato del Del Duca per tutte le volte che fu sgambettato da dietro quando gli scappava. Meno male che in quel periodo non c’era l’espulsione per il fallo da dietro altrimenti dopo 5 minuti sarebbe già andato a farsi la doccia. Mi aggiungo alle condoglianze di Picenotime


San Marco 03 Dicembre 2019 13:22

R.I.P. Guerriero Giovanni Bertini .


guido 03 Dicembre 2019 13:44

Ciao roccia


28marzo 03 Dicembre 2019 13:57

R.I.P. fratello


Alessandro 03 Dicembre 2019 15:00

me lo ricordo bene, na bestia na limana
il tipico difensore dell'Ascoli, come adesso purtroppo non ce ne sono più da tanto tempo.
il tipico difensore gradito a Mazzone (ed a Rozzi)


. fra61 03 Dicembre 2019 15:36

Autentico difensore...roccioso.
Addio vecchio leone bianconero,
resterai sempre nei ns cuori.
Grazie. Giovanni


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni