Ascoli Calcio, squadra in Liguria fino a Venerdì. Ardemagni: ''Usciamo con onore dalla Coppa''

Redazione Picenotime

04 Dicembre 2019

Cambio di programma per i bianconeri dell'Ascoli, in ritiro da Venerdì 29 Novembre per preparare al meglio le tre trasferte consecutive di Salerno, Genova ed Empoli. La squadra, che stamane sarebbe dovuta partire per Pisa dopo la sconfitta per 3-2 nella gara di Coppa Italia con il Genoa, è rimasta in Liguria a causa delle avverse condizioni meteorologiche che stanno interessando la Toscana e soltanto nel pomeriggio di Venerdì 6 Dicembre si muoverà in direzione Empoli. 

Questa mattina mister Paolo Zanetti ha impegnato i titolari della sfida del "Ferraris" in una seduta defaticante, tutti gli altri in una sessione tecnico tattica a porte chiuse.

Il capitano Matteo Ardemagni, ieri in campo per tutto l'arco della gara, ha commentato così stamane via social la sconfitta contro i rossoblù di Thiago Motta: "Usciamo con onore dalla Coppa Italia. Testa al campionato".


© Riproduzione riservata

Commenti (7)

Atlascaruso 04 Dicembre 2019 14:50

ARDE ci mancano i tuoi gol. Sabato il mister schiererà sicuro da Cruz e berretta


Marco 04 Dicembre 2019 16:27

Forza ragazzi ora che ci siamo liberati della coppa Italia testa al campionato, sabato ad Empoli affrontiamo una squadra in caduta libera, noi saremo al completo li asfaltiamo.


Abbasso i pesciari 04 Dicembre 2019 18:40

Io direi di dare il massimo sul campo "dal primo minuto" e franare gli entusiasmi ,che non fanno risultato forza Ascoli


peppe 04 Dicembre 2019 19:24

Atlascaruso Da Cruz e Scamacca


Jeannette 04 Dicembre 2019 19:34

vediamo di non fare resuscitare i morti come da nostra tradizione..... altro che asfaltiamo di qua e di là. dobbiamo restare sul pezzo al 100%,la classifica ancora è indecifrabile, a 2 punti la A a 5 la C. stiamo sul pezzo che ancora non abbiamo dimostrato un cacchio


Andrea1898 04 Dicembre 2019 19:53

Mister non regaliamo il primo tempo come sempre fai, attacchiamoli da subito senza tregua così non prendono coraggio e certezze. Non sempre ci va bene nel recuperare il risultato. Sfutta tutto il potenziale offensivo e se va bene chiudiamo la partita in un tempo. Forza mister e ora di osare. Fac!


fullibro 04 Dicembre 2019 23:21

Anche se c'è ottimismo io non sono affatto tranquillo perchè la squadra continua a giocare male e la difesa è un colabrodo.
Mi sembra che ci si entusiasmi troppo per una vittoria e non si vedano le reali condizioni in cui la squadra versa. Eppure noi siamo l'Ascoli, abbiamo tanti anni di A e abbiamo raggiunto tanti traguardi importanti; è possibile che ci accontentiamo per aver pareggiato a Salerno e aver perso di misura in Coppa Italia con il Genoa?
La verità è che c'è ancora moltissimo da lavorare e, così come siamo, al massimo potremo arrivare a metà classifica e fare molta attenzione dietro alle nostre spalle.
Mi auguro di sbagliarmi e spero di essere smentito dai prossimi risultati, sarei io il primo ad esserne contento.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni