Cittadella, Diaw in vista dell'Ascoli: “Calo nel finale con la Salernitana ci servirà da lezione”

Redazione Picenotime

10 Dicembre 2019

Davide Diaw (Ascittadella.it)

Davide Diaw è uno dei punti di forza del Cittadella che sfiderà l'Ascoli allo stadio "Del Duca" nel pomeriggio di Sabato 14 Dicembre nella gara valevole per la sedicesima giornata del campionato di Serie B.

Il 27enne attaccante granata ha realizzato 8 reti in 14 presenze da titolare, con una doppietta nell'ultimo match vinto 4-3 contro la Salernitana: "Mi sarebbe piaciuto portare a casa il pallone - ha dichiarato Diaw sulle colonne del "Mattino di Padova" -. Siamo stati bravi ma abbiamo patito un calo, non riesco a capire se mentale o fisico. Fatto sta che abbiamo lasciato aperta una partita che era finita. All’ultimo minuto di recupero abbiamo persino rischiato di subire il pareggio, e non doveva assolutamente accadere dopo un incontro del genere, anche perché loro hanno trovato i due gol che l’hanno tenuti in vita in un momento in cui in realtà non stavano facendo nulla. Questo ci ha tagliato le gambe. Quando sei avanti di 3 reti la gara deve finire, la squadra deve sistemarsi in modo da non esporsi a ripartenze. Ci servirà di lezione, ma in ogni caso ci prendiamo questi tre punti fondamentali".


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni