Serie B 17° turno: il Cosenza cala il tris sul campo del Pisa, Castori pareggia a Pescara

Redazione Picenotime

22 Dicembre 2019

Il Cosenza espugna l'Arena Garibaldi di Pisa nel match valevole per la 17esima giornata d'andata del campionato di Serie B. Al 15' ospiti pericolosi con un'incornata di Bruccini respinta miracolosamente dal portiere Gori. La squadra di Braglia insiste ed al 27' passa in vantaggio con una rasoiata col destro di Riviere. Pisa in difficoltà, al 39' bella sponda di Riviere per Broh che con una conclusione potente batte nuovamente Gori. Nel recupero del primo tempo uno scatenato Riviere cala il tris con un preciso colpo di testa su cross di D'Orazio. Nella ripresa D'Angelo inserisce Fabbro al posto di Verna ed i suoi cambiano marcia. Al 66' Birindelli accorcia le distanze con un destro preciso, subito dopo l'arbitro Prontera concede un rigore per un fallo in area di Monaco su Fabbro. Dal dischetto va il quasi 40enne Moscardelli che però si fa ipnotizzare da Perina. I toscani non riescono più a reagire e devono archiviare la sesta sconfitta in campionato, la seconda tra le mura amiche. Prossimo impegno per i toscani al "Del Duca" contro l'Ascoli senza gli squalificati Marin (espulso nel finale della gara odierna), Birindelli e Gucher (entrambi ammoniti da diffidati). Seconda vittoria esterna della stagione per il Cosenza che sale a quota 17 punti. 

TABELLINO

PISA-COSENZA 1-3

PISA (4-3-2-1): Gori; Birindelli, Aya, Benedetti, Lisi; Verna (46' Fabbro), De Vitis (81' Di Quinzio), Marin; Gucher, Pinato (63' Minesso); Moscardelli. A disposizione: D’Egidio, Perilli, Belli, Siega, Giani, Sibilio, Liotti, Ingrosso, Fischer. Allenatore: D’Angelo

COSENZA (3-4-2-1): Perina; Idda, Monaco, Legittimo; Corsi, Bruccini, Broh, D’Orazio (81' Capela); Baez (74' Sciaudone), Machach; Riviere (53' Litteri). A disposizione: Saracco, Lazaar, Schiavi, Greco, Trovato, Bittante. Allenatore: Braglia

Arbitro: Prontera di Bologna

Reti: 27' Riviere, 39' Broh, 46' pt. Riviere, 66' Birindelli

Espulso: 90' Marin

Il Trapani esce con punto dallo stadio "Adriatico-Cornacchia" di Pescara. La squadra di Castori sblocca il risultato alla mezzora con una potente punizione dal limite di Taugouderdeau che si infila sotto la traversa. Non si fa attende la replica del Delfino, al 42' Ciofani deposita in rete di testa da pochi passi su assist in spaccata di Drudi. Nella ripresa i siciliani si difendono con ordine e grinta, da segnalare al 78' una bellissima parata di Carnesecchi su bolide di Machin. Non ci sono vincitori, con gli abruzzesi che salgono a 22 punti mentre il Trapani arriva a quota 14 in vista del prossimo match interno contro il Perugia. 

TABELLINO

PESCARA-TRAPANI 1-1

PESCARA (4-3-2-1): Kastrati; Ciofani, Scognamiglio, Drudi, Del Grosso; Busellato (81' Kastanos), Palmiero, Memushaj (89' Bocic); Galano, Machin; Borrelli (53' Maniero). A disposizione: Farelli, Masciangelo, Campagnaro, Vitturini, Zappa, Crecco, Di Grazia, Melegoni, Brunori Sandri. Allenatore. Zauri

TRAPANI (3-5-2): Carnesecchi; Fornasier, Strandberg, Scognamillo; Luperini, Colpani (84' Scaglia), Taugourdeau (74' Corapi), Moscati, Grillo; Biabiany, Pettinari (80' Evacuo). A disposizione: Dini, Stancampiaoo, Candela, Cauz, Minelli, Pagliarulo, Jakimovski, Aloi, Nzola. Allenatore: Castori

Arbitro: Ayroldi di Molfetta

Reti: 30' Taugourdeau, 42' Ciofani


17° TURNO SERIE B: SPEZIA-CREMONESE rinviata, PERUGIA-ENTELLA 2-0, CITTADELLA-CHIEVO 1-1, JUVE STABIA-VENEZIA 2-0, CROTONE-LIVORNO 2-1, EMPOLI-SALERNITANA 1-1, BENEVENTO-FROSINONE 1-0, PISA-COSENZA 1-3, PESCARA-TRAPANI 1-1, PORDENONE-ASCOLI 2-1


CLASSIFICA

40 BENEVENTO

31 PORDENONE

26 FROSINONE

26 PERUGIA

26 CITTADELLA

25 ENTELLA

25 CHIEVO

25 CROTONE

24 ASCOLI

23 PISA

23 SALERNITANA

22 EMPOLI

22 PESCARA

20 JUVE STABIA

20 SPEZIA*

20 CREMONESE*

19 VENEZIA

17 COSENZA

14 TRAPANI

11 LIVORNO

* Spezia e Cremonese una gara in meno


PROSSIMO TURNO: COSENZA-EMPOLI, SALERNITANA-PORDENONE, CREMONESE-JUVE STABIA, LIVORNO-PESCARA, CHIEVO-BENEVENTO, TRAPANI-PERUGIA, FROSINONE-CROTONE, VENEZIA-CITTADELLA, ASCOLI-PISA, ENTELLA-SPEZIA


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni