Ascoli Calcio, la voce di Zanetti in vista del match interno con il Pisa

Marco Amabili

24 Dicembre 2019

Paolo Zanetti

Vi proponiamo le dichiarazioni al nostro microfono nella sala stampa del Picchio Village dell'allenatore dell'Ascoli Paolo Zanetti in vista del match con il Pisa in programma Giovedì 26 Dicembre alle ore 18 allo stadio "Del Duca" per la diciottesima giornata d'andata del campionato di Serie B.






© Riproduzione riservata

Commenti (26)

remo 24 Dicembre 2019 14:30

Mister, il Pisa è assolutamente alla nostra portata, 3-0 e tutti a casa, senza scuse e con grinta, FAC!


Osservatorio nazione 24 Dicembre 2019 15:13

Se l'Ascoli non vincerà con il Pisa significa una cosa sola...... Che è una squadra che deve pensare alla salvezza ..........e che dovrà sudare.....per ottenerla........ATTEN
ZIONE!!!###ATTENZIONE!!!!!!
Fac Fac......


Trieste Bianconera 24 Dicembre 2019 15:42

Fino a quando avremo Zanetti in panchina e Ninkovic in organico possiamo pensare solo alla salvezza. Purtroppo Castori si è accasato a Trapani. Col Pisa (gli mancano 5 titolari) anche se si vince i 3 punti serviranno per raggiungere la salvezza. Sull'ennesima follia del serbo e dopo le 3 giornate di squalifica silenzio assordante della società. La gara tra Ganz e Ninkovic per il maggior numero di espulsioni è un bello spettacolo davvero (due veri fenomeni). Sempre e dovunque Forza Ascoli


Abbasso i pesciari 24 Dicembre 2019 17:27

Fino a quando sarai sulla panchina dell'Ascoli, io non sarò tranquillo.Personalmente io avevo già preso un altro allenatore ,sicuramente avevamo 7/8punti in più ,voglio solo vedere la società dove vuole arrivare ,speriamo bene, forza Ascoli


Tronto da pescara 24 Dicembre 2019 18:32

MA FATELA FINITA ORMAI AVETE ROTTO NEL BENE E NEL MALE SEMPRE FORZA ASCOLI SE VOLETE FARE VOLI FANTASIOSI TROVATEVI ALTRE SOCIETA


Michele 24 Dicembre 2019 19:39

Se come leggo il Napoli per farlo giocare a Bari vuole Ninkovic.... io prenderei la palla al balzo e farei uno scambio con Ciceretti.........


Algoritmo 24 Dicembre 2019 20:07

E qua sembra che ancora Piccinocchi non
gioca e non risultano problemi fisici boh??


Atlascaruso 24 Dicembre 2019 21:34

Dai che vinciamo ma ricordate che i problemi rimangono. Già abbiamo perso 7 partite!


Osservatorio nazione 25 Dicembre 2019 01:33

CICIRETTI.......NON VALE NINKOVIC......NEMMENO LA METÀ......ATTENZIONE ATTENZIONE.....


LUPO BIANCONERO 25 Dicembre 2019 01:33

Che fortuna hai avuto MISTER, hanno dato tre giornate a chi ti mette soggezione, senza avere la forza di reagire.
E' il più bel regalo che potevi avere. Adesso mente libera e, metterai la squadra in condizioni di giocare con un decente CENTROCAMPO.Quello che NINKOVIC ti ha impedito.
AUGURI E FORZA PICCHIO SEMPRE.


MARIO78 25 Dicembre 2019 04:43

Auguri Zanetti ma sotto l'albero spero che lei abbia trovato un manuale da allenatore un bignami un corso breve


Michele 25 Dicembre 2019 09:24

Sono pienamente in sintonia con OSSERVATORIO, ma nel calcio come nella vita non conta solo talento..... ce bisogno di regole e spirito di sacrificio se vuoi arrivare.... cito sempre le parole di LUCIANO MOGGI riguardo Maresca, diceva: GIOCATORE DA SERIE C, MA PER QUANTA GRINTA VOGLIA SACRIFICIO METTE AL SERVIZIO DELLA SQUADRA ....... È ARRIVATO E VINTO PIU DI CHI SA GIOCARE A CALCIO PIU DI LUI.... è per questo che Niko non sarà mai quello che ti fa fare la differenza se non in 4/8 partite al anno......


fabrizio becattini 25 Dicembre 2019 09:59

se lo metti sul peso ninkovic vale piu di ciciretti altrimenti x testa , classe e sacrificio lo batte x distacco
e un toccasano la sua espulsione


Dario 25 Dicembre 2019 10:34

Parole parole parole soltanto parole.In campo ci vogliono gli attributi e tu ancora non li hai Mister.


TEX 25 Dicembre 2019 11:45

Per l'Osservatorio! Forse CICIRETTI non vale Ninkovic, ma sicuramente x la squadra vale il triplo! Anno scorso si comportò benissimo sia in campo che fuori e tecnicamente non è vero che sia poi cosi inferiore! Magari tornasse lui!


Osservatorio nazione 25 Dicembre 2019 12:41

VOGLIO SOLO PRECISARE UNA COSA MA VI SIETE MAI CHIESTO PERCHÉ ""CICIRETTI""ANCORA ATTUALMENTE NON LO HA PRESO NESSUNO????? SE FOSSE UN ""FENOMENO ""NON VERREBBE SICURAMENTE A GIOCARE IN ""ASCOLI""........
MEDITATE GENTE MEDITATE...


Atlascaruso 25 Dicembre 2019 15:03

Ma quale alta classifica.. una squadra che fuori casa perde sempre ! Anche il Pisa ha fatto meglio di noi fuori casa ... se domani vinciamo tranquillo che i problemi rimangono .. poi a Benevento..


Atlascaruso 25 Dicembre 2019 15:04

Tutti contenti per le tre giornate a ninkovic ... anche io mister sembra abbastanza contento !!


fabrizio becattini 25 Dicembre 2019 18:49

amico osservatorio lo stesso discorso che fai su ciciretti l avevo gia scritto io quando arrivo ad ascoli 1 anno fà ma qui si sta parlando tra l utilità sua e di maraninkovic
che maraninkovic sia buono x assaggiare l olive ascolane è appurato che ciciretti nei pochi mesi trascorsi ad ascoli abbia fatto bene e ugualmente appurato
senza maraninkovic ne gioveranno sicuramente tutti ed in particolare da cruz
maraninkovic xchè lui crede di esserlo e qualcuno in società che purtroppo continua a volere che giochi glielo ha fatto credere


Michele 25 Dicembre 2019 18:52

CICERETTI non lo ha preso nessuno perché doveva venire ad ASCOLI...... in 5 minuti, quando è saltato il trasferimento di Rosseti è rimasto a Napoli..... se tutti anche l allenatore è contento per le tre giornate...... penso che .......tanti hanno MEDIATO........


Michele 25 Dicembre 2019 19:36

Quindi secondo il tuo concetto nemmeno Ninkovic è un fenomeno.... gioca ad ASCOLI........ medita osservatorio medita........


Vaipicchio 25 Dicembre 2019 20:52

Domani 4 3 2 1 con cavion falso attaccante a sx è da Cruz a dx un centrocampo più operaio con gerbo troiano piccinocchi, formazione con la quale dovevamo giocare fin dall'inizio


Gianluca 25 Dicembre 2019 20:56

Io mi soffermo su chi potrebbe continuare l'avventura per qualità tecniche e corsa fino a giugno. Da quello che si è visto finora direi di continuare con Leali, Lanni, Brosco, Gravillon, Valentini, Andreoni, Padoin, Petrucci, Da Cruz, Scamacca, Chaja, Ardemagni, Beretta, Brlek, do il beneficio del dubbio a Piccinocchi e Gerbo e Ferigra, gli altri possono anche ritornare da dove sono venuti. Buon Natale e Buon mercato di riparazione


Gianluca 25 Dicembre 2019 21:01

Anche Cavion deve rimanere per quello che si è visto finora è stato uno dei pochi a fare piu km di tutti gli altri


Osservatorio nazione 25 Dicembre 2019 21:22

ADESSO SONO CURIOSO DI VEDERE. QUESTO CICIRETTI...... CHE COSA FARÀ DI PIÙ ........OLTRETUTTO NON HA NEMMENO IL RITMO DI PARTITA.......E CI VORRANNO ALMENO DUE MESI......PER REGGERE 95minuti.......CHI VIVRÀ VEDRÀ............


Luca 26 Dicembre 2019 11:24

Petrucci regista insieme a Piccinocchi , si vede un gioco ,


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni