Ascoli-Pisa 1-0, Zanetti: ''Cavion e Andreoni rappresentano il cuore della nostra squadra''

Redazione Picenotime

26 Dicembre 2019

Paolo Zanetti

L’allenatore dell’Ascoli Paolo Zanetti ha parlato nella sala stampa del “Del Duca” dopo la gara vinta contro il Pisa nella 18esima giornata del campionato di Serie B.

“Abbiamo meritato la vittoria senza soffrire troppo con Leali che non ha dovuto effettuare parate - ha dichiarato Zanetti -. Sapevamo che bisognava avere pazienza contro una squadra chiusa, ma abbiamo confermato anche oggi di essere una grande squadra in casa, ora bisogna cambiare marcia in trasferta per rimanere in pianta stabile nell’alta classifica. Ho scelto Brlek sulla trequarti per un discorso di equilibri. Faccio i complimenti a Cavion e Andreoni, protagonisti nell’azione del gol. In questo momento sono i due calciatori che rappresentano meglio il cuore della nostra squadra, macinano chilometri e non tirano mai indietro la gamba”. 


CLICCA QUI PER VIDEO INTERVISTA ZANETTI POST GARA




© Riproduzione riservata

Commenti (17)

LORENZO CAPRO' 26 Dicembre 2019 21:05

PURA VERITÀ MISTER, SONO CONVINTO CHE CON I GIUSTI RINFORZI.... LOTTEREMO FINO ALLA FINE PER LA SERIE A.


Riccardo 26 Dicembre 2019 21:08

Strano nessuno che butta veleno sull'allenatore!..... Lasciamoli lavorare! Forza ragazzi!


Fabmotor69 26 Dicembre 2019 21:12

Purtroppo ho visto una partita modesta fra due squadre modeste. Secondo me nel mercato di riparazione vanno sostituiti tanti giocatori e in primis l'allenatore.


MARIO78 26 Dicembre 2019 21:13

Viva i tre punti ma che sofferenza e poi la sostituzione di scamacca on l'ho capita uscito lui i difensori del Pisa salivano tutti anche se il Pisa non ha fatto un tiro in porta,, ma non si deve mai portare il nemico in casa e un giocatore fondamentale e fenomenale come scamacca non si deve mai sostituire.... Doveva uscire Da Cruz fumoso ed inconcludente anche se si impegna ma gioca per conto suo. Oggi un plauso va a cavion che è stato bravissimo. Gli altri tre del centrocampo non sono giocatori per la serie b... Petrucci piccinocchi e brlek ne può giocare uno soltanto.... Urge a gennaio acquistare due centrocampisti di categoria se si vuole fare qualche cosa


Massi70 26 Dicembre 2019 21:21

Così come è giusto criticare quando si sbaglia vorrei che oggi si desse merito al mister di aver indovinato sia la formazione iniziale sia i cambi. Bravo
Mister!!


Massimo 26 Dicembre 2019 21:22

Oggi abbiamo visto una buona partita nel secondo tempo specialmente quando il mister ha cambiato modulo inserendo Ardemagni spero solo che abbia capito che bisogna giocare con quel modulo e Ardemagni sempre in campo


Francesco 26 Dicembre 2019 21:24

Squadra inguardabile!


pippo 26 Dicembre 2019 21:40

Zanetti è un ragazzo intelligente e capace e sa meglio di tutti noi di cosa potrebbe avere bisogno per fare un ulteriore salto di qualità e saprà chiederlo nei modi e nei tempi giusti perché se per noi è un sogno cullato senza discrezione da troppo tempo per lui è l'occasione di un'intera carriera.


Mirco 26 Dicembre 2019 21:41

Buona partita con una delle peggiori squadre viste al del duca. Andreoni sicuramente il miglior terzino di ruolo che abbiamo non solo per l’assist ma ha gamba per fare entrambi le fasi


Silvio 26 Dicembre 2019 22:43

Petrucci super , ha costruito , verticalizzato e recuperato palle , vero regista


Picus 26 Dicembre 2019 23:15

Partita vincente ma ancora una volta non convincente, per non dire brutta. A Gennaio 2 centrocampisti con piedi buoni e giusta grinta + almeno 1 giocatore di fascia che sappia crossare senza tirarla addosso al difensore e siamo ok (Zanetti permettendo).


Giuseppe da Cagliari 27 Dicembre 2019 00:03


Servivano i tre punti e sono arrivati. Per il gioco o geometrie forse arriveranno quando non ci saranno più solisti in campo. Zanetti ha ragione oggi il cuore cavion e andreoni. Però un piccolo appunto ci può stare non arriviamo mai sulle seconde palle siamo sempre in ritardo e svogliati. Teniamoci la vittoria è sempre Ascoli calcio.


La voce della Sud 27 Dicembre 2019 07:02

Farei firmare un contratto ad occhi chiusi a Zanetti fra 5/6 anni.
Ma con questi giocatori dovevamo chiamare almeno 6/7 punti in più.
Oltre che avere un gioco migliore.


Lino 27 Dicembre 2019 09:32

Finalmente un buon centrocampo , Petrucci regista , prestazione più che positiva , Piccinocchi da rivedere ,peggior partita , cavion super


MIMMO 27 Dicembre 2019 12:06

Dobbiamo affrontare solo il Benevento. Fra tutte le squadre affrontate fino ad oggi non mi risulta che ci siano state delle formazioni irresistibili. Siamo tutte sullo stesso livello. Lo stesso Pordenone, qualora finisse oggi il campionato si troverebbe in serie A, ha vinto contro di noi con un solo tiro in porta considerando il primo gol un cross finito fortunatamente in rete. Siamo sempre stati in zona playoff e, gioco o non gioco spettacolare, il livello della serie B è questo.


Picenodoc 27 Dicembre 2019 19:45

GRANDE MICHELE CAVION


Per sempre Ascoli 27 Dicembre 2019 20:56

Il Pisa mi è sembrato alquanto inconcludente e forse una delle peggiori squadre viste fin'ora per cui il giudizio sull'Ascoli va inquadrato anche in quest'ottica.
C'è da dire che Petrucci nel ruolo di interno ieri mi è sembrato migliore mentre resta il giudizio negativo su Picinocchi che probabilmente non è adatto alla nostra squadra.
Aspettiamo un bel centrocampista di spessore e un buon terzino sinistro e poi possiamo pensare anche ai play off ma facciamo attenzione perchè la classifica è corta e ci aspettano trasferte molto difficili.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni