Ascoli-Pisa 1-0, la voce di Zanetti post gara

Marco Amabili

26 Dicembre 2019

Paolo Zanetti

Vi proponiamo le dichiarazioni al nostro microfono nella zona mista dello stadio "Del Duca" dell'allenatore dell'Ascoli Paolo Zanetti al termine del match vinto contro il Pisa nella diciottesima giornata d'andata del campionato di Serie B. 




© Riproduzione riservata

Commenti (22)

Abbasso i pesciari 26 Dicembre 2019 22:13

Mister io continuo a dire che le partite vinte, sono successi di giocate, di singoli giocatori, non della squadra, io dico che così sono tranquillo solo per una cosa, che ci salveremo forza Ascoli


Zac28 26 Dicembre 2019 22:42

Per vincere si deve far gol, e per far gol qualcuno deve segnare, quindi '' abbasso i pesciari'' non vedo dove sta il problema, forse era meglio se segnavi tu, comunque Cavion sono due partite di fila che segna.


Gae52 26 Dicembre 2019 22:47

Mi dispiace non essere d’accordo; l’azione del gol nasce da una manovra corale e d in più già provata in allenamento. La vittoria e’ merito dell’allenatore circa i cambi effettuati e non solo. Margini di miglioramento ci sono e sono sicuro li vedremo, anche ricordando che il Campionato di serie B inizia a Marzo.


Ascoli club bs 26 Dicembre 2019 23:56

Allenatore e squadra sempre meglio. Bravi


Albardialbissola 27 Dicembre 2019 00:27

Oggi la squadra ha giocato e ha fatto anche diverse azioni in velocità pericolose
Avanti così


MIMMO 27 Dicembre 2019 02:06

Oggi serviva a tutti i costi una vittoria contro una squadra modesta e incompleta. Il bel gioco per ora dobbiamo scordarcelo. Mi rammarica solo le ultime sconfitte contro squadre modestissime. Siamo comunque in un’ottima posizione di classifica. Da Gennaio tutti ci auguriamo che arrivino i rinforzi giusti per fare il salto di qualità.


Sara 27 Dicembre 2019 05:13

Appurato che il mister è un gran figo.... ma quanto è fondamentale Padoin per questa squadra? A me piace tanto... ha visione del gioco... non si risparmia mai... chiede sempre la palla... ed ha l'esperienza e la scaltrezza del campione.


Mario 27 Dicembre 2019 07:00

Oggi si è visto un bel gioco , Petrucci ha impostato e recuperato tutto , bravi continuate così anche fuori casa


filippo 27 Dicembre 2019 08:28

Concordo pienamente con quanto scritto da Gae52. Forza Ascoli e buone feste a tutti


Simone 27 Dicembre 2019 08:50

Oggi si è visto un centrocampo ordinato come deve essere sempre e questo grazie alla presenza di Piccinocchi che poco a mio parere viene impiegato dal Mister


POTENZA ⚡PICENA 27 Dicembre 2019 09:58

Bene,bravo mister ,la classifica parla da sola, la squadra ha una buona circolazione di palla e cerca sempre di costruire il gioco.
Si vedono meno errori banali in fase di impostazione( l'ultimo di Ninkovic a Pordenone...)Spero che la società metta il DS Tesoro in condizione di operare ritocchi ponderati ,per il tanto aspettato salto di qualità.Anche se personalmente un campionato così tranquillo , già mi fa star bene.... considerando i patemi d'animo del passato ! forza picchio.


remo 27 Dicembre 2019 10:19

Mister, oggi le hai azzeccate tutte, dalla formazioni iniziale ai cambi, a Benevento andiamo giusti che si può fare il colpaccio, FAC!!


Obiettivo 27 Dicembre 2019 10:43

Ieri il mister mi ha supito.
Cambi che si sono rivelati perfetti.
A me la partita è piaciuta molto. Sopratutto il secondo tempo, gioco sempre in mano nostra e affondi pericolosi. Magari a farle tutte così le partite.
Resto convinto che si possa fare meglio ma oggi mi sento do applaudire e dire "bravo" a Mr. Zanetti.


LORENZO CAPRO' 27 Dicembre 2019 13:26

SONO ABITUATO SEMPRE A FARE CRITICHE COSTRUTTIVE, IL MISTER FINO A 6/7 PARTITE FA' NON MI ERA PIACIUTO AFFATTO.... ADESSO REPUTO CHE CON I DOVUTI CORRETTIVI NEL PROSSIMO CALCIOMERCATO, LUI POTRÀ ESSERE IL MISTER DELLA PROMOZIONE IN A.


Luigi 27 Dicembre 2019 14:33

Petrucci fortissimo , ha dominato il centrocampo con impostazioni e recuperi palle


Nostalgico 27 Dicembre 2019 15:48

Si va dalle stalle (per una sconfitta) alle stelle (per una vittoria) ...... si potrebbe dire molto sul gioco o su tante altre cose: ma mi interessano i 3 punti e 3 punti sono stati. Incrociamo le dita e FAC


fabrizio becattini 27 Dicembre 2019 17:17

il pisa è la squadra piu scarsa della serie b
non ingannino i 23 punti che neanche loro sanno come hanno fatto ad averli anche perchè in pratica hanno la stessa squadra della c e se non indovinavano il jolly marconi erano al posto del livorno
delle tante squadre accreditate alla vigilia solo il benevento sta rispettando i pronostici ma a mio modo di vedere l ascoli è dove doveva essere mentre deludono cremonese e empoli x l alta classifica e sorprende in positivo la juve stabia che ha un ottimissimo allenatore e entella e il pisa mentre delude in negativo il livorno e un pò lo spezia mentre le altre se la giocheranno tutte
calcolatrice alla mano x salvarsi occorrono 46 punti ad oggi


paul 27 Dicembre 2019 18:08

Io credo che c'è poco da essere entusiasti. Abbiamo vinto con un solo gol di scarto e con tanta sofferenza al cospetto di una squadra scarsa e largamente rimaneggiata.Quindi prima di dare una valutazione aspetterei domenica sera dopo la partita col Benevento


obiettivo 27 Dicembre 2019 20:21

scusa Paul, ma dove l'hai vista la "tanta sofferenza"?
Hai seguito la partita giusta si?
Chiedo perchè magari hai sbagliato canale DAZN


Fabmotor69 27 Dicembre 2019 21:17

Tre punti sofferti e meritati contro una squadra scarsissima. Andiamo avanti ma....dobbiamo smettere di andare a fare le gite fuori casa. Un po di grinta...magari quella che ho visto purtroppo solo al Renato Curi contro il Perugia.


Giovanni Gennaretti 27 Dicembre 2019 22:26

I punti che a tutti interessano, in realtà giocando un po meglio e basterebbe poco, ne avremmo qualcuno in più, ma i punti, ciò che non si vuol intendere, è che durante il torneo si possono racimolare ma i nodi arrivano sempre al pettine, se ci si dovesse qualificare x i play off, xché è sempre qui che si vuol andare a parare, senza gioco e con partite secche, abbiamo poche possibilità, il gioco serve a questo, se poi in serie B il torneo è scadente, non lo è altrettanto x chi ha velleità di promozione.


Atlascaruso 28 Dicembre 2019 13:21

Bene che te ne sei accorto che il cammino fatto fino ad ora fuori casa è stato penoso .... vedremo alla ripresa del campionato con la seconda trasferta consecutiva... Benevento a parte ...


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni