Benevento-Ascoli 4-0, Zanetti: “Sono arrabbiato. Non voglio giocare un grande calcio e non fare risultato”

Redazione Picenotime

29 Dicembre 2019

Paolo Zanetti

L'allenatore dell'Ascoli Paolo Zanetti ha parlato nella sala stampa dello stadio "Vigorito" dopo il match perso 4-0 contro il Benevento nella 19esima giornata del campionato di Serie B.

"Mi viene difficile commentare un quattro a zero - ha dichiarato Zanetti, come riporta Anteprima24.it -. Ci sono state cose positive, la squadra ha disputato un ottimo primo tempo, con coraggio e con voglia di mettere in difficoltà uno squadrone. Abbiamo creato le nostre occasioni ma non siamo stati concreti. Il Benevento è stato invece super concreto, il risultato è talmente rotondo che viene difficile vedere le cose positive. Provo un pizzico di vergogna, non è mai bello perdere quattro a zero. Le sconfitte sono tutte uguali ma meritavamo un passivo diverso, ci siamo fatti scappare di mano la partita. Il secondo gol lo abbiamo preso su un errore in uscita, ce lo siamo fatti da soli. Siamo stati ingenui e se lasci qualcosa al Benevento ti fa gol. Loro ci hanno puniti in ogni occasione avuta, noi invece non siamo riusciti a sfruttare le tre o quattro opportunità create. Nel calcio conta solo quello e giustificare un quattro a zero è impossibile. Mi prendo la responsabilità di un risultato pesante, non deve accadere al di là delle indiscusse qualità del Benevento. Fa male tornare a casa con un passivo del genere nonostante una buona prestazione. Questa gara deve farci capire quale gap c’è tra una squadra costruita per vincere e noi. Siamo stati coraggiosi, abbiamo giocato palla a terra e non ci siamo snaturati, questo mi fa piacere ma poi siamo crollati. Dobbiamo prendere meno gol per migliorare, il Benevento è l’esempio. Ha preso solo nove gol, quattro in un’unica partita. Non subire reti è determinante, loro ce lo insegnano. Noi in casa non subiamo reti, questa è la realtà. Abbiamo subìto gol su una palla inattiva e poi la gara si è messa su binari complicati, dobbiamo migliorare nell’attenzione. Analizzeremo la sconfitta con i ragazzi e questo risultato deve farci essere incaxxati. Non voglio essere troppo critico, ma lo sono prima di tutto verso me stesso perché mi sento responsabile. Nel primo tempo avevamo giocato alla pari contro una squadra fortissima, all’intervallo avevo fatto i complimenti ai ragazzi. Dobbiamo crescere per diventare come loro. Le vittorie devono essere tutto per noi, io non voglio giocare un grande calcio e non fare risultato. Sono arrabbiato". 


© Riproduzione riservata

Commenti (53)

Ascoli 78/79 29 Dicembre 2019 20:42

Zanetti, facci un regalo: vattene!!


FeudoPiceno 29 Dicembre 2019 20:42

Cambia Mestiere


asnkvola 29 Dicembre 2019 20:44

Ao hai fatto 5 punti in trasferta,una miseria,non preoccuparti perché non hai giocato un grande calcio,ne col Pordenone,ne col Pisa e ne col Benevento,dunque non preoccuparti,il 4-0 te lo spiego io,hai tolto un centrocampista per mettere la terza punta quando già stavamo soffrendo il Benevento a centrocampo,l'esatto contrario di quello che dovevi fare, più logico togliere un centrale di difesa e passare a 3 dietro e inserire un altro centrocampista,se il centrocampo già soffre l'ultima cosa da fare è togliere un centrocampista,meglio passare a difendere a 3 e con un centrocampo a 5,te lo commento io il 4-0.......


Pietro 29 Dicembre 2019 20:44

Certo che ti senti responsabile, ci mancherebbe pure! Ma chi impone alla squadra tutto quello stucchevole palleggio tra difesa e portiere prima del solito lancio a casaccio? Poi la colpa dovrebbe essere di altri? Prendi esempio di come si gioca a calcio, non dico solo da inzaghi ma puoi guardarti anche le partite dell'ascoli di Mangia e già potresti migliorare! La presunzione non è un pregio a prescindere, con un po' di umiltà in più si farebbero meno figuracce.


Domenico 29 Dicembre 2019 20:44

Se ti senti responsabile vai via.....giocare nella propria metacampo lo sanno fare tutti sei vergognoso


Karmid 29 Dicembre 2019 20:45

Zanetti é da iniziò campionato che analizzate, ci vuole uno che butti dentro la palla e rinforzo a centrocampo, ci sta poco da analizzare


Fuffa 29 Dicembre 2019 20:46

Bla bla bla ....Via da Ascoli ,Stop !!


Per sempre Ascoli 29 Dicembre 2019 20:46

Sei un grande: alla fine del primo tempo, già sotto di un gol e di un rigore non concesso al Benevento, sei riuscito a fare i complimenti ai ragazzi.....Forse glieli avrai fatti anche alla fine dell'incontro!!!!! Complimenti a tutti per la figura barbina che abbiamo fatto con una difesa completamente in balia: Gravillon forse stava ancora a brindare per le feste di Natale:!!! a parte Cavion e Padoin, per il resto solo insufficienze!


LORENZO CAPRO' 29 Dicembre 2019 20:48

PER FORTUNA È ARRIVATO IL MERCATO, REPUTO CHE HAI RAGIONE SUL FATTO CHE FUORI CASA GIOCHIAMO E PERDIAMO SEMPRE E FACILMENTE. PERÒ SARESTI DA ESONERARE SOLO PER LA SCELTA ARDEMAGNI AL POSTO DI SCAMACCA, PERFAVORE FALLA FINITA CON QUESTA COSA.... MA SOLO IO VEDO CHE ARDEMAGNI ORAMAI FA' FATICA IN B? IO RIMANGO BASITO, PERÒ MISTER POSSO CAPIRE I TIFOSI... MA CHE NON LO VEDI TU LA COSA STA' DIVENTANDO GRAVE.


Caste300 29 Dicembre 2019 20:48

UN GRANDE CALCIO LO DAREI VOLENTIERI IO......ZANETTI VATTENE....


Atlascaruso 29 Dicembre 2019 20:53

Per favore vattene ! Il gap tra una squadra costruita per vincere e noi ... ma cosa stai dicendo ?


Obiettivo 29 Dicembre 2019 20:54

Tranquillo mister, non lo giochi un grande calcio.
Perdi sereno, non ti arrabbiare.


Luigi 29 Dicembre 2019 20:56

Mi fai tenerezza Zanetti......fare l’allenatore è tutt’altra cosa. Non peggiorare la situazione ....lascia perdere.... rischi concretamente di non allenare in futuro anche squadre non professionistiche. Hai avuto la sfortuna di incontrare una persona che è molto ferrata nel mondo del cinema.....ma di calcio ne mastica poco. Il tuo modulo di gioco è fantastico 1-4-2-4


Binno 29 Dicembre 2019 20:56

Mr... non abbiamo mai giocato bene quest anno.. secondi me siamo stat anche fortunati ad aver raccolto 27 punti che
In chiave salvezza ci fanno comodo. Le sue scelte tattiche sono molto discutibili Ma capisco che l'inesperienza in un campionato come quello di B possa fare la differenza, in negativo, soprattutto fuori casa.
Il benevento non è uno squadrone. Giocano difendendo e ripartendo sia in casa che fuori casa. Per batterli basta essere speculari e lasciare loro le redini del gioco senza scoprirsi. Giocare con il
4-3-3 è imbarazzante visto il.loro possesso inesistente e la netta superiorità di recupero sulle seconde palle in rimessa... facciamo ammenda per i peccati e speriamo nelle prossime 3 partite di raccogliere 4 punti.


Giggino 29 Dicembre 2019 20:57

Sul primo gol direi al portiere di uscire almeno nell'area piccola, gli altri sono frutto della testardaggine dei nostri giocatori nell'interpretare un modo di giocare con inutili palleggi nella nostra metà campo con passaggi all'indietro che smarcano loro giocatori che ci vanno a nozze. Dovresti essertene accorto. O cambi modo di gioco o compri giocatori che lo sanno fare. Sveglia cmq


LORENZO CAPRO' 29 Dicembre 2019 20:58

E POI HANNO RAGIONE QUELLI CHE TI ATTACCANO, LE SCELTE LE FAI TU E LE SBAGLI SPESSO. QUINDI COSA DICI????


A= mc2 29 Dicembre 2019 21:00

Oh pure mamma che é sicula (85 anni) ma attaccatissima al picchio all'uscita di Brlk per un'altra punta ha detto "ma chisto oggi si misi in testa di perdiri 3 a zero???". Oh si é sbagliata di un goal.


fabrizio becattini 29 Dicembre 2019 21:00

l ascoli nel primo tempo e stato un bell ascoli contro la regina del campionato e che se non concretizzi un contropiede del genere e normale che una squadra cinica e forte ti penalizza
su ardemagni non sono d accordo con lorenzo in quanto bensì non segni piu però fa segnare e tiene in apprensione metà difesa e il centrocampo inadatto e che non gira come la metti la metti petrucci brlek non sono da b e solo cavion ci puo stare
troiano e gerbo validi rincalzi a partita in corsa
oggi x quel che ci posso capire non vedo responsabilità da parte del mister e poi come sempre in campo non va lui


Fabmotor69 29 Dicembre 2019 21:01

Adesso basta,un girone intero in mano ad un allenatore così scadente,scelta sbagliata portarlo qui. E' ora e passata di esonerarlo. Trasferte coperte da vergogna in tutta Italia. Ora basta,torno solo dopo il suo esonero. L amore per l Ascoli e' immenso ma io ho una dignità. Serve solo sostituire lui a gennaio. Zanetti via da Ascoli!!!


Simone 29 Dicembre 2019 21:04

Sbagli formazione


Mirko 29 Dicembre 2019 21:04

Grande calcio?...... Questa èdavveto buona..... Torno a ripetere non siamo una squadra.... Vittorie frutto di episodi o giocate indivuali.... Speriamo in Una tranquilla salvezza...


Mirco 29 Dicembre 2019 21:04

Il Benevento si trova primo in classifica ha mostrato umiltà compreso l’allenatore Inzaghi pluricampione, noi oggettivamente mostriamo parecchia presunzione....


Ver sacrum 29 Dicembre 2019 21:06

Avete tutti ragione in un modo o nell'altro. Oggi, però, abbiamo giocato un gran primo tempo. È stato parecchio bravo Gerbo e Brlek, encomiabile per il suo spirito di sacrificio, non va mai sostituito. Inzaghi, che non é un genio (vd. Le esperienze a Bologna e a Venezia), ha capito che con una squadra come la sua basta approfittare degli errori altrui per portare a casa l'inteta posta, quanto meno in casa. Il nostro mister, invece, con le discutibili sostituzioni ha facilitato il lavoro di Superpippo. Mi dispiace Zanetti, ma l'umiltà ti é aliena ed in serie B certi difetti non te li puoi proprio permettere. Speriamo in qualche innesto che mantenga la squadra forte e nel reintegro post infortunio di De Alcantara.
Auguri di buon anno a tutti.


Maurizio 29 Dicembre 2019 21:06

Signor Zanetti lei è un allenatore presuntuoso e molto portato dai giornali, non ha vinto nulla, è inesperto, è arrivato ad Ascoli senza meritare una panchina così importante, ha voluto una squadra di alto livello e costosa, non ha saputo gestire lo spogliatotio e i giocatori di maggio talento come Ninkovic, Da Cruz, probabilmente qualche giocatore che era rimasto per fare la differeza sarà ceduto, chiude il girone di andata all'ottavo posto in classifica, con una squadra senza gioco e senza anima, fatta di giocatori che hanno litigato spesso tra loro, alternando prestazioni convincenti ad altre inguardabili, i nostri giocatori ormai pensano di essere delle star, senza le botte di cxxo contro il Consenza e il Cittadella dove stavamo? Per non considerare il gol regolare del 2a0 annullato alla Salernitana, che ci avrebbe fatto perdere, abbiamo vinto contro il Pisa che è sceso in campo senza 7 titolari.
Zanetti il suo bilancio è insufficiente, per onestà professionale dovrebbe dimettersi subito.


Marozzo62 29 Dicembre 2019 21:08

Questo è un allenatore "predestinato" ? Forse a perdere !!!


MIMMO 29 Dicembre 2019 21:12

Peccato per la sconfitta. I 4 gol non dicono nulla. Abbiamo dominato la partita in lungo ed in largo. Sono contento solo perché è finito questo girone di andata senza troppi danni. Siamo sempre in zona playoff ed è quello che conta. Per recuperare c’è tempo se si interviene sensatamente sul mercato. Da Cruz rimandatelo a Parma. Indisponente e inutile. Già si sente un fenomeno ma non si rende conto della sua nullità e dei danni che combina. Spero per i denegratori di Zanetti che quando avremo, spero, una squadra all’altezza la finiscano di chiedere ogni volta il cambio allenatore.


Forza Ragazzi 29 Dicembre 2019 21:13

...ma se una volta proviamo a riportare un punto no?
Ci vuole umiltà e organizzazione a volte sapersi difendere e ripartire non è da dilettanti...


Caste300 29 Dicembre 2019 21:13

AUGURO A TUTTI UN BUON 2020. SAREBBE FANTASTICO VIVERE L' ANNO SPORTIVO NUOVO SENZA QUESTO SIGNORE CHE IN TRASFERTA E' STATO CAPACE DI FARE 5 PUNTI...MA DI COSA STIAMO PARLANDO. PATRON MA COSA ASPETTA?


Abbasso i pesciari 29 Dicembre 2019 21:16

Ma quale grande calcio dimettiti


Picchio78 29 Dicembre 2019 21:21

Diciamo che la prima parte del primo tempo non mi è dispiaciuta, dopo il gol non ci abbiamo capito nulla, escluso i soliti.
Sinceramente questa intervista non l'ho capita.
Penso che sia ora di cambiare guida tecnica, serve un mister con due palle enormi che prenda la frusta e che faccia giocare la squadra, perché a gennaio i giocatori bravi non ne trovi in abbondanza.


GIA'54 29 Dicembre 2019 21:21

Pietro ha toccato il punto saliente:
Ma chi impone alla squadra tutto quello stucchevole palleggio tra difesa e portiere prima del solito lancio a casaccio?
Aggiungo per di più da 2 buoni difensori ma che non hanno nel piede la capacità del lancio verso tra l'altro dei centrocampisti in difficoltà pressati ed in inferiorità numerica. Da qui entriamo o meglio ci mettiamo in difficoltà da soli. QUESTO E' IL PROBLEMA riguardiamoci come abbiamo preso il secondo goal. Purtroppo è un difetto cronico che gli altri allenatori conoscono bene e sul quale impostano anche le loro partite. Se vuoi giocare in questa maniera lo devi fare ad una velocità supersonica e con dei meccanismi di smarcamento che NON HAI. Rivedere come abbiamo preso il secondo goal col rinvio affannoso di Gravillion e al 37° del primo tempo anche i commentatori di DAZN avevano fatto notare che almeno 4 volte avevamo perso palla in uscita (impostazione???DE CHE''') in maniera "SANGUINOSA"......Umiltà questo forse ci vuole.......


Rony 29 Dicembre 2019 21:25

Mister Zanetti per cortesia...giochi un grande calcio?
Le partite interne che hai vinto con Cittadella e Pisa è stata una manna dal cielo. Questa sera abbiamo giocato bene ma non é una squadra che così può andare lontano.
Il centrocampo non esiste....


Stefano 29 Dicembre 2019 21:25

Ringraziamo Costantino che ci ha fatto fare qualche punto in più, altrimenti stavamo in zona retrocessione, obbiettivo raggiungere 50 punti e confermare la categoria


luigi 60 29 Dicembre 2019 21:27

Fino al gol preso un gran bel ascoli poi la squadra è sparita nel secondo tempo con tre attaccanti i difensori dovevano allargare il gioco oppure lanciare gli attaccanti ma purtroppo non sono capaci i nostri difensori molte squadre partono da dietro i nostri non sonlo capaci questo é il punto, quindi la colpa non é del mistera di alcuni cs


La voce della Sud 29 Dicembre 2019 21:34

Lorenzo, ma quale mercato..... abbiamo la seconda rosa migliore del campionato..
Mister, oggi lei ci ha fatto prendere 4 pappine..........


GIA'54 29 Dicembre 2019 21:38

oh Luigi se come dici tu i giocatori non sono capaci TU ALLENATORE LO SEI ALTRETTANTO !!!! CHE TI OSTINI E INSISTI.


Atlascaruso 29 Dicembre 2019 21:40

Ohhhhh finalmente .... quante persone ora vedono quello che ho visto io per parecchie partite !!!! Adesso chi è che vuole ancora attaccarmi !! Ripeto per l’ennesima volta !!! Zanetti andava mandato via ad ottobre ! Continuiamo con lui mi raccomando !!!


Gianluca 29 Dicembre 2019 21:42

Prendi 4 goal e hai il coraggio di dire che giochi un grande calcio?
Via da ascoli


Agostino 71 29 Dicembre 2019 21:52

Mancano grinta e voglia di lottare dopo il primo gol subito c'è ne siamo calati completamente non c'è la facciamo a reagire in maniera più determinante a centrocampo perdiamo lucidità e da lì iniziano i problemi no così non va qualcosa deve cambiare altrimenti rischiamo pure la salvezza



Marcolino 29 Dicembre 2019 22:00

Tranquilli tutto funziona alla perfezione siamo in una botte di ferro.


Peter_965 29 Dicembre 2019 22:13

Poteva essere la partita della svolta ed invece è stata un'altra figuraccia. Pensiamo a salvarci il prima possibile perché non siamo attrezzati per salire di categoria.


Picenodoc 29 Dicembre 2019 22:16

MA COME SI FA A NON METTERE SEMPRE UNO COME SCAMACCA? BOH
ZANETTI ALLENATORE INESPERTO. COMUNQUE SEMPRE FORZA ASCOLI


GIA'54 29 Dicembre 2019 22:24

Abbiamo 2 squadre buone per la serie B, la seconda rosa migliore del campionato e qua sento ancora che dobbiamo cambiare 5 giocatori. Certo qualcosa si potrebbe aggiustare Ma se siamo in inferiorità numerica a centrocampo DA SEMPRE. UNA VOLTA E' POSSIBILE AVERE UNA SUPERIORITA' ???????
METTERE UNA PUNTA E GIOCARE DI CONTROPIEDE ???? con un assetto tattico più guardingo dato che fuori casa
non mi sembra che abbiamo fatto molti punti....Questo è un esempio giusto per far capire che forse di alternative con gli attuali ce ne sono..............E'il modo di giocare che è sempre lo stesso e sinceramente soluzioni tattiche con questa rosa A DISPOSIZIONE ce ne sono tantissime.... Per il gioco................si fa più dura...


forza picchio 29 Dicembre 2019 22:33

zanetti ti dovresti semplicemente vergognare!! nel calcio le partite nn si vincono facendo solo e sempre passaggi con i due centrali e poi il solito lancio a casaccio.gravillon a dir poco vergognoso 2 gol solo per colpa sua e poi tesoro mi viene a dire che gravillon è il miglior centrale della B io nn ho parole!! hai davanti a te 450 persone che si sono fatti tutti questi chilometri per vedere questo? io personalmente ho sentito più i nostri tifosi che i loro e quando senti una cosa del genere dovresti mettere tutto quello che hai in campo invece no. facci il regalo di natale.... dimettiti


Dani76 29 Dicembre 2019 22:40

Il problema non e' Zanetti, sono tutti quelli che pensano che abbiamo una rosa che per forza deve stare tra le prime tre. Il Benevento ha giocatori che ti decidono le partite e paga 12,7 milioni di ingaggi all'anno. Noi ne paghiamo 5 di meno e non possiamo essere allo stesso livello. A centrocampo siamo carenti in personalita', con gli stessi giocatori difficilmente un allenatore diverso farebbe meglio.


ennsalda 29 Dicembre 2019 22:40

Tutti Cacin Capsciuot, all'inizio si commentava che avevamo giocatori forti un buon allenatore ora tutti contro.Pettone,Manca,Maresca,Cosmi,Vivarini, Zanetti, fateli lavorare voliamo basso e rimaniamo in serie B. Tanto Pulcinelli Allegri non lo compera


ennsalda 29 Dicembre 2019 22:45

Piter_965 la cosa sensata l'hai detta solo tu.


Ramone 29 Dicembre 2019 22:48

Caro mister, fuori casa su 10 partite ne abbiamo perse 7. Una volta puo' essere per sfortuna, una volta puo' essere per l'arbitraggio, e le restanti? Essere più accorti in campo no? Prima avevo qualche dubbio che lei avesse problemi di vista, ma adesso ho la certezza: lei non ci vede. Si faccia fare subito una visita oculistica e se serve anche un intervento chirurgico urgente.


Massimo 29 Dicembre 2019 22:58

Questo modo di giocare è da masochisti. Padoin non può fare il terzino sarebbe ora di passare alla difesa a tre Lanni Gravillon Brosco Valentini Cavaion Petrucci Blerk Troiano Andreoni Ardemagni Da Cruz o Scamacca così avremmo superiorità sia in fase difensiva che in fase di attacc


Marcello 29 Dicembre 2019 23:03

Considero la partita sul 2 a 0
Poi gli ultimi 2 goal realizzati negli ultimi.minuti non fanno test , comunque i tre punti li abbiamo già incamerati per l' ultima giornata di campionato quando il Benevento verrà ad Ascoli solo per fare un weekend di relax , forza Ascoli pensiamo a salvarci il prima possibile , buon anno a tutti e speriamo nel mercato di gennaio con qualche nuovo interessante arrivo.


Tex 29 Dicembre 2019 23:25

Ho visto un buon primo tempo e anche un discreto secondo tempo fino al 2 gol. Vero che certi cambi non li ho capiti, ma vi chiedo, anzi chiedo a chi critica sempre e comunque il mister dicendo che non sa far giocare una grande squadra! Mio dio, ma dove starebbe la grande squadra? Giocatori da serie B ne abbiamo 5/6, gli altri sono appena accettabili ed alcuni farebbero fatica anche a giocare i C! Non faccio nomi, ma basta avere un minimo di conoscenza del calcio per capire di chi si parla! Mai dimenticare che in campo ci vanno i giocatori e se molti sono lontani dall'ABC del calcio come pretendere risultati? Osservate bene certi movimenti dei nostri e confrontateli con altre squadre! A= mai aspettare a pie fermi il pallone, mai stare con in piedi fermi anche qaundo il pallone non è ancora giocabile, muoversi sempre per permettere al compagno di passare la palla e non nascondersi dietro avversari= ABC del calcio già dall'oratorio!


daniel 29 Dicembre 2019 23:42

Mister qua se perdeme 2-3 partite e, ci sta per quello visto fino ad oggi ossia CONFUSIONE, sono caxxi amari.
In 40 anni mai visto un gioco anzi non gioco ad Ascoli, tu ci riesci perfettamente.
Dimenticavo ma che si deve fare per farti capire che Petrucci avrebbe difficoltà ha giocare anche in eccellenza?


paul 30 Dicembre 2019 14:09

Ho letto che qualcuno che evidentemente capisce poco di calcio contesta Ardemagni. Bè io da tempo sostengo che preferisco Ardemagni con una gamba sola che Scamacca e Da Cruz messi assieme


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni