Ascoli Calcio, resta Brosco la certezza della difesa. Sempre titolare e mai sostituito

Redazione Picenotime

02 Gennaio 2020

Riccardo Brosco

Riccardo Brosco ha confermato di essere elemento imprescindibile della difesa dell'Ascoli anche nel girone d'andata del campionato di Serie B appena andato in archivio. Il possente centrale romano, legato al Picchio da un contratto fino al 30 Giugno 2021 ed in procinto di compiere 29 anni il prossimo 3 Febbraio, ha raccolto 17 presenze nel torneo cadetto (tutte da titolare senza mai essere sostituito con una media voto Picenotime.it di 6.13), per un totale di 1530 minuti in campo, risultando il calciatore bianconero più presente (ha saltato per infortunio solo le gare interne con Trapani e Pescara). All'attivo anche una rete nel match perso 2-1 ad Empoli (CLICCA QUI PER RIVERDERLA), 3 cartellini gialli nei match contro Cosenza, Salernitana e Pordenone ed una presenza nella gara vinta 5-1 in Coppa Italia con la Pro Vercelli in cui ha aperto le marcature con un bel gol di testa (CLICCA QUI PER RIVEDERLO).  

Da quando nell'estate 2018 è diventato un giocatore dell'Ascoli, Brosco ha messo a referto 50 presenze in bianconero tra campionato in Coppa Italia (tutte da titolare dal primo all'ultimo minuto), con un cospicuo bottino di 7 reti e 4500 minuti sul rettangolo verde.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni