Ascoli Calcio: minutaggio alto per il jolly Padoin, schierato sempre titolare in 3 ruoli diversi

Redazione Picenotime

03 Gennaio 2020

Simone Padoin

Simone Padoin ha confermato di essere estremamente duttile dal punto di vista tattico anche nel girone d'andata del campionato di Serie B 2019/2020. Il jolly friulano, che il prossimo 18 Marzo compirà 36 anni, è stato uno dei punti fermi della squadra di Paolo Zanetti da quando, lo scorso 2 Settembre, ha firmato un contratto con il club di Corso Vittorio Emanuele fino al 30 Giugno 2021 con opzione per un ulteriore anno.

Sono state 16 le sue presenze nel torneo cadetto (tutte da titolare), per un totale 1404 minuti in campo (solo Riccardo Brosco con 1530 e Nicola Leali con 1440 hanno fatto meglio). L'ex Juventus ha saltato per un turno di riposo solamente la gara interna pareggiata 1-1 con il Venezia, poi ha giocato 62 minuti con il Livorno, 82 contro lo Spezia e tutti i 90 minuti delle altre 14 partite. 

Padoin è stato ammonito 3 volte negli incontri con Juve Stabia, Entella e Salernitana ed ha realizzato un totale di 39 cross. Ha giocato 10 gare da terzino sinistro (con Livorno, Juve Stabia, Pescara, Entella, Perugia, Crotone, Cosenza, Salernitana, Pisa e Benevento), 3 partite da mezzala sinistra (con Spezia, Cremonese e Chievo) e 3 match nel ruolo di terzino destro (contro Empoli, Cittadella e Pordenone). 


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni