Ascoli Calcio, Da Cruz decisivo nel 37% delle reti bianconere tra gol ed assist vincenti

Redazione Picenotime

03 Gennaio 2020

Alessio Da Cruz (Ascolicalcio1898.it)

Alessio Da Cruz è stato uno dei giocatori più in vetrina nel girone d'andata del campionato di Serie B che l'Ascoli ha chiuso in zona playoff con 27 punti. Il 23enne attaccante olandese, prelevato la scorsa estate dal Parma a titolo temporaneo annuale con diritto di opzione e contro opzione, ha collezionato 14 presenze finora in campionato, 12 delle quali da titolare per un totale di 1084 minuti in campo.

Il numero 17 bianconero, che vanta una media voto Picenotime.it di 6.03, ha messo a segno 5 gol: uno nel 3-1 con il Trapani, doppietta nel successo per 5-1 al "Menti" contro la Juve Stabia, gol nel 3-0 interno contro lo Spezia (ultima rete su azione datata 24 Settembre 2019) e calcio di rigore realizzato nel pari per 1-1 al "Del Duca" contro il Venezia. Da Cruz ha inoltre provocato l'autorete di Gregorio Luperini nel primo match contro il Trapani ed ha realizzato 4 assist: con lo Spezia e con la Virtus Entella per Matteo Ardemagni, contro il Cosenza per Nikola Ninkovic ed dalla "Dacia Arena" di Udine per Michele Cavion nel match perso 2-1 contro il Pordenone. L'ex attaccante di Spezia e Novara è risultato quindi decisivo in 10 reti bianconere, ovvero il 37% delle 27 realizzate dal Picchio nel girone d'andata.

L'altra faccia della medaglia è rappresentata dalle 2 espulsioni rimediate nella gara d'esordio con il Trapani (con tre giornate di squalifica poi ridotte a due) e nel match con l'Entella (con una giornata di squalifica) e dalla partita saltata al "Bentegodi" di Verona contro il Chievo per una sanzione disciplinare comminata dal club. 

Per Da Cruz sono arrivate anche 3 presenze in Coppa Italia (per un totale di 143 minuti in campo) con un gol ed un assist nella gara vinta 5-1 contro la Pro Vercelli lo scorso 10 Agosto al "Del Duca".


© Riproduzione riservata

Commenti (6)

MIMMO 04 Gennaio 2020 01:16

Dopo la prima partita sembrava un fenomeno ora mi sembra diventato l’esatto opposto. Sarà stato forse invitato dal Parma a tirare indietro le gambe? I prestiti da altre squadre devono far riflettere. Meglio programmare una promozione facendo crescere in pochi anni i ragazzi dal proprio vivaio che andare a prendere giovani come Da Cruz, Scamacca, Cassata e Frattesi che alla fine portano vantaggi solo al giocatore ed alla società di appartenenza.


Atlascaruso 04 Gennaio 2020 09:47

X MIMMO - non è che sembrava ... è un fenomeno ma purtroppo ahimè risucchiato nel malessere generale della squadra ma soprattutto dell allenatore ....


Fabmotor69 04 Gennaio 2020 13:51

Giocatore discontinuo e a volte fersino indisponente. Comunque il suo rendimento altalenante e' causato secondo me soprattutto dall' inesperienza dell' allenatore Zanetti. E' evidente che ancora non sa come fare giocare Da Cruz.


ennsalda 04 Gennaio 2020 14:08

Forse qualcuno era piccolo o non era nato ma il gioco dell'intervista di Herrera con Domenghini e Nene' velocissimi hanno vinto molto con questi calciatori velocissimi in contropiede


Albardialbissola 04 Gennaio 2020 15:25

Sarebbe da fare la statistica per l incisività di ninkovic


GIA'54 04 Gennaio 2020 16:21

Sono pienamente d’accordo con ennsalda. l’abilità del tecnico sta nello sfruttare al massimo le qualità del singolo. Stesso discorso per Ninkovik che ha un enorme potenziale tecnico (e un carattere particolare) ma per farlo rendere al massimo ha bisogno di chi si “sacrifichi” per lui Prendere o lasciare… Pertanto credo che molto dipenda dall’assetto tattico e dalle varie soluzioni da adottare in base alla gara da disputare ed eventualmente correggerle in corsa.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni