Ascoli Calcio, non mancano le offerte per Ninkovic che continua ad avere numeri di rilievo

Redazione Picenotime

04 Gennaio 2020

Nikola Ninkovic

E' stata una prima parte di stagione dai due volti per Nikola Ninkovic, senza ombra di dubbio il calciatore con il più alto tasso tecnico che l'Ascoli ha in rosa.

Il 25enne trequartista serbo ha collezionato 15 presenze in campionato, 13 delle quali da titolare, per un totale di 1092 minuti in campo. Sono state 4 le sue reti, tutte in match poi vinti dai bianconeri: Ascoli-Livorno 2-0, Ascoli-Spezia 3-0, Ascoli-Virtus Entella 2-1 e Ascoli-Cosenza 3-2. Il talento cresciuto nel Partizan Belgrado ha inoltre realizzato 6 assist vincenti, oltre ad aver tirato 25 volte verso lo specchio della porta, realizzato 32 cross e calciato 35 corner. Ha già scontato un turno di squalifica nella partita contro la Salernitana per aver raggiunto la quota di 5 ammonizioni e deve ancora rimanere fermo ai box per un match dopo l'espulsione nella sfida con il Pordenone che gli è costata ulteriori tre turni di stop. L'altra partita saltata da Ninkovic è stata quella con il Crotone allo stadio "Scida" per una sanzione disciplinare comminata dal club dopo quanto accaduto al "Del Duca" con Alessio Da Cruz in occasione del calcio di rigore contro il Venezia. 

Tornando al campo Ninkovic ha anche disputato 3 match di Coppa Italia (per un totale di 175 minuti) con ben 4 assist. In 18 gare ufficiali stagionali vanta quindi un notevole bottino di 4 reti e 10 assist, risultando decisivo nel 39% dei 36 gol realizzati della squadra di Paolo Zanetti. Il fantasista serbo, legato all'Ascoli da un contratto fino al 30 Giugno 2021, ha collezionato in totale 49 presenze con la maglia del Picchio, con uno score di 10 reti e ben 17 assist. 

Anche in questa finestra invernale di calciomercato, come accadde la scorsa estate, non mancano le offerte per il numero 11 bianconero. Proposte continuano ad arrivare dall'estero, mentre in Italia è l'ambizioso Bari allenato dall'ex tecnico dell'Ascoli Vincenzo Vivarini a bussare con insistenza alla porta di Corso Vittorio Emanuele. Per il momento, però, i massimi dirigenti del Picchio non hanno ancora ricevuto offerte tali che possano spingere a prendere in considerazione l'idea di privarsi di un giocatore che, al netto delle intemperanze comportamentali purtroppo esternate anche nel girone d'andata da poco andato in archivio, resta tra i più decisivi e talentuosi dell'intera cadetteria.


© Riproduzione riservata

Commenti (31)

Francesco 04 Gennaio 2020 21:10

Nikola deve assolutamente rimanere con noi. Non facciamo l'errore di cederlo perché ci pentire mo amaramente.
Zanetti deve imparare a gestire i suoi calciatori.


Fullibro 04 Gennaio 2020 21:51

Ha oltrepassato ogni limite.
Da cedere immediatamente.


Marco 04 Gennaio 2020 22:08

Da cedere subito a costo di rimetterci


Dario 04 Gennaio 2020 22:15

Da vendere subito.


asnkvola 04 Gennaio 2020 22:23

Game Over.


Ascoli club bs 04 Gennaio 2020 22:39

Trovare un sostituto di pari valore è forse impossibile adesso. Se lui vuole rimanere e ci tiene penso che nn commetterá piú errori. È nel suo interesse. Forse vuole che la squadra giochi meglio....centrocampo??


settembre 04 Gennaio 2020 22:39

Ninkovic sarà il più forte , però bisogna saperlo sfruttare, deve giocare più avanzato con quattro e non tre centrocampisti dietro, quindi una sola punta (Scamacca), con Da Cruz o Ardemagni pronti a subentrare nella ripresa, il problema è avere uno staff tecnico esperto, e noi ogni anno facciamo fare esperienza ai vari allenatori di turno, per poi mandarli via l'anno dopo ormai da esperti.


Giuliano 05 Gennaio 2020 00:14

Bisogna saper gestire la rosa. che facciamo quando qualcuno fa le bizze lo mandiamo via.poi andiamo a prendere giocatori che fanno il compitino non danno fastidio che non ti risolvono la partita. Vogliamo questi.per me da tenere assolutamente.


giuseppe capasso 05 Gennaio 2020 01:00

Settembre, il guaio vostro è che se a inizio stagione la squadra ha vinto le prime tre quattro partite l'Ascoli è da serie A. Dopo se perde altrettante partite rischia di retrocedere. Bisogna cambiare allenatore che a inizio stagione avete osannato. Vivarini a Bari docet. anche se parliamo di serie C. A inizio stagione le squadre che annoverano giovani giocatori vanno forte Poi arrivano i dolori quando la formazioni con giocatori di certa età hanno smaltito le tossine accumulate durante la preparazione. estiva.


Trieste Bianconera 05 Gennaio 2020 02:37

La statistica che manca è quella della valanga di palle perse da Ninkovic sia a centrocampo sia in fase di uscita dalla fase difensiva. È un esempio completamente negativo per ragazzi e bambini che vanno allo stadio o guardano la partita in TV. Dispiace per la società che perderà dei soldi e Pulcinelli ha avuto anche troppa pazienza con lui ma ora bisogna venderlo subito al Bari, al Partizan, a chi vuole comprare il suo cartellino. Per rispetto di noi tifosi, della nostra gloriosa maglia vendete questo giocatore. Poi di quale fenomeno stiamo parlando? Noi abbiamo avuto grandi giocatori professionisti seri che hanno lasciato il segno e che abbiamo applaudito al Del Duca pochi mesi fa e di cui ci ricorderemo le gesta atletiche e li ringrazieremo per sempre. Ma ditemi fra qualche anno chi si ricorderà di Ninkovic se non per le sue intemperanze ? Andava ceduto già in estate ha avuto tante occasioni per mettere la testa a posto le ha buttate via quindi ora basta. Sempre e dovunque Forza Ascoli


Dario 05 Gennaio 2020 09:13

E comunque io mi farei anche un giro per qualche allenatore.


peppe 05 Gennaio 2020 09:24

settembre risolto il problema...ci sei tu!!!!!!


Algoritmo 05 Gennaio 2020 09:35

Vai Niko facci divertire con le tue
pennellate geniali andiamo in A .


Atlascaruso 05 Gennaio 2020 09:48

Quello che scrivono di vendere ninkovic , ci stanno con la testa ??? Un giocatore di così alto livello oltre a noi chi c’è l’ha ?? Quotato 2,20 milioni di euro !! NINKOVIC NON SI TOCCA !! Voi non ci state con la
Testa..!!


Obiettivo 05 Gennaio 2020 10:16

@atlascaruso.
Io si, ci sto con la testa ed esprimo il mio parere, che problemi hai?Spero che venga ceduto.
Venduto o pure regalato se serve.
Chi non rispetta la maglia e noi tifosi, si accomodi altrove.
Ma dove sta il vostro amor proprio? Ma quand'è che ci siamo ridotti così male?
Addirittura dobbiamo arrivare ad allisciarci questo signore?
Può esse pure Maradona (e.non lo è manco per un centesimo) ma io voglio solo gente che sputa sangue e professionisti veri non a chiacchiere.
Mille volte meglio Beretta.


Andrea1898 05 Gennaio 2020 10:46

Condivido in toto il pensiero di settembre. In quella posizione e con un centrocampo tosto a quattro ninko e' devastante. Il nostro problema e' chi allena. Fac!


asnkvola 05 Gennaio 2020 11:28

Se Ninkovic è di alto livello( per farsi cacciare) Orsolini è nato su Marte,imparate a riconoscere i campioni dai piedi buoni senza testa.


the punischer 05 Gennaio 2020 11:38

è come se il napoli dava via maradona
Ninkovic ci fa vincere le partite lasciatelo stare
GRANDE GUERRIERO SERBO


FABRIZIO69 05 Gennaio 2020 12:04

ANCORA .... VIAAAA IMMEDIATAMENTE


Paolo 71 05 Gennaio 2020 12:05

Nico e' nervoso perche' la squadra come e' messa in campo non esalta le sue caratteristiche, ogni partita giocata sa che poteva dare molto di piu'. Cio' non giustifica certi comportamenti. Secondo me e' meglio che cambi aria fino a fine stagione dandolo solo in prestito, perche attualmente il suo valore di mercato e' troppo basso. Oramai tutti i DS sanno la sua situazione e ci speculano sopra , facendo proposte economiche semi vergognose. Per cui trovare subito una squadra in prestito possibilmente estera ( campionato serbo) per poi tornare per il prossimo campionato con noi in serie A


cino lillo del duca 05 Gennaio 2020 12:50

se ninkovic è un fenomeno x la caregoria atlascaruso di giocatori ad ascoli ne hai visti pochi giocare,decisivo'? si x gli avversari,in trasferta 9 volte su dieci il suo contribuito è nullo,sono d'accordo con asnk game over


pippo 05 Gennaio 2020 16:03

In passato ho già espresso il mio pensiero su Ninkovic, abbastanza negativo, ma adesso da uomo pratico voglio fare una considerazione: ma se si riuscisse a vendere al suo prezzo e insieme alla cessione di altri 3/4 e riuscissimo a prenderne 3 più scarsi di lui, voglio dire di quelli che quando ci giochiamo contro non ci fanno vedere palla, ma che nessuno ha la presunzione di giudicare fenomeni, non sarebbe meglio?


pippo 05 Gennaio 2020 16:16

Zanetti fino ad ora ha dovuto adattarsi ad uno schema che non è il suo e infatti la società sta cercando due esterni validi per poter giocare a 3 dietro. Quando li avrà, potrà esprimere il suo miglior gioco, che non prevede Ninkovic, e allora si potremo giudicarlo.


MARIO78 05 Gennaio 2020 17:20

Perbenisti di facciata il pallone è un mondo diverso ninkovic è un ragazzo che andrebbe aiutato ma sia i compagni sia l'allenatore non ritengono di gestirlo e supportarlo... Anzi lo osteggiato.... A me come giocatore piace molto soltanto non è valorizzato e tutti lo criticano pure se respira... Ascoli il pubblico non è più quello di una volta.... Quindi si venderà ninkovic forse all ' estero e tutti saranno felici e contenti.... L


cino lillo del duca 05 Gennaio 2020 18:27

mario 78 ninkovic ovunque ha giocato ha sempre palesato problemi caratteriali altrimenti non sarebbe venuto da noi due anni fa' a poche ore della chiusura del mercato quando praticamente non lo voleva nessuno


Trieste Bianconera 05 Gennaio 2020 19:38

Per l'amico Atlascaruso io rispetto le tue opinioni ma tu cerca di rispettare quelle di chi come il sottoscritto vuole vedere Ninkovic molto lontano da Ascoli. Tutti hanno il diritto di esprimere le proprie idee senza insultare gli altri. Ti ricordo che in estate questo presunto fenomeno volevano venderlo per non meno di 5 milioni che naturalmente nessuno ha mai pensato di pagare. Per questo lui è rimasto per non perdere un valore della società. Gli sono state date molte occasioni e le ha buttate tutte via. E' riuscito addirittura a far saltare i nervi a Pulcinelli che ha avuto con lui una pazienza enorme. Anch'io speravo che nel tempo mettesse la testa a posto ma non c'è niente da fare e allora vada a fare le sue pazzie da un'altra parte. Poi ovviamente spetterà alla società la decisione e noi resteremo ciascuno sulle proprie posizioni : tu lo osanni, io lo detesto. Senza per questo che nessuno offenda l'altro. Stammi bene. Sempre e dovunque Forza Ascoli


PRENESTINO BIANCONERO 05 Gennaio 2020 20:41

Ho ritenuto eccessive le critiche a Ninkovic quando il problema era qualche cartellino di troppo (spesso gratuito, come a La Spezia lo scorso anno). Ma l'episodio del rigore conteso e l'ultima espulsione rimediata sono inaccettabili. Se si aggiunge che il rendimento in campo non è certo quello della prima parte dello scorso campionato, non resta che auspicare la partenza immediata.


Marco Santarelli 05 Gennaio 2020 21:44

IL problema è che Ninkovic (il quale ha un carattere difficile) ma questo lo si sapeva sin dal momento del suo acquisto a differenza dello scorso campionato in questo a mio modo di vedere non ha feeling con il Mister e quindi va in tilt con più facilità.
Attenzione perché per essere finora deludente stiamo parlando di un giocatore che ha fatto 4 reti, 6 assist, inoltre con lui si vedono assist al bacio, punizioni velenose, e calci d'angolo battuti decentemente.
Per carità, nessuno è indispensabile, però se dovesse essere ceduto andrà sostituito con un giocatore che abbia queste caratteristiche, non con uno qualsiasi che sa dare 2 calci ad un pallone in quella zona del campo.
Saluti.


Fabmotor69 06 Gennaio 2020 09:16

Io per non sbagliare cederei Ninkovic e Zanetti.


Oscar Di Buo' 06 Gennaio 2020 11:19

Signori, buongiorno e buon anno a tutti, Ninkovic tecnicamente è il più forte, ha dei grossi problemi mentali altrimenti giocava in serie A. Però penso che FA BENISSIMO LA SOCIETÀ A FARSI PAGAR BENE, ANCHE PERCHÉ NON CAPISCO REGALARE UN CALCIATORE COSI FORTE. SE IL BARI A FATTI TIRERÀ FUORI ALMENO 3 MILIONI DI € ALL'ORA SI, ALTRIMENTI PERCHÉ L'ASCOLI DEVE SEMPRE PAGAR CARI GLI ACQUISTI ED INCASSARE NULLA DALLE VENDITE? BRAVA LA SOCIETÀ!!! CHIARAMENTE SE L'ASCOLI FINORA HA SEMPRE PERSO FUORI CASA FORSE LA COLPA È DI ZANETTI CHE NON SI COPRE MAI E NON HA DATO LA GIUSTA MENTALITÀ A QUESTA SQUADRA!!!


settembre nero 06 Gennaio 2020 15:18

In questa campagna acquisti/vendite, all'Ascoli serve solo un terzino sinistro forte, dove serve tanto dinamismo che Padoin non ci può garantire, e allo stesso tempo rendere Padoin disponibile per il centrocampo, eventualmente dare in prestito Rosseti che ha bisogno di giocare.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni