Ascoli Calcio, vicinissimo l'ingaggio di Diogo Pinto. Il trequartista portoghese già in città

Redazione Picenotime

10 Gennaio 2020

Diogo Pinto

L'Ascoli, come anticipato ieri sera dal ds Antonio Tesoro ai nostri microfoni (CLICCA QUI PER INTERVISTA), sta per mettere a segno un colpo in entrata. E' vicinissima infatti l'ufficialità del passaggio a titolo definitivo alla corte di mister Paolo Zanetti dal Benfica del portoghese Diogo Pinto. Nato a Tomas il 29 Giugno 1999, cresciuto nel settore giovanile delle Aquile, Diogo Pinto è un trequartista alto 176 centimetri, destro naturale, con ottime doti tecniche, spiccate qualità balistiche e che può essere schierato anche nel ruolo di mezzala.

In questa prima parte di stagione ha collezionato 4 presenze (2 da titolare) nella squadra B del Benfica nella Liga Pro (la seconda divisione portoghese), più altre due apparizioni nella compagine biancorossa Sub-23. E' stato già convocato nella Nazionale Under 20 del Portogallo ed è legato da una forte amicizia a Ricardo Matos, attaccante classe 2000 della Primavera bianconera con il quale condivide anche gli agenti.

Diogo Pinto, dopo aver incontrato ieri a Milano il direttore sportivo Antonio Tesoro, è già arrivato nel capoluogo piceno e domani effettuerà le visite mediche. Il suo trasferimento è a titolo gratuito, pronto un contratto fino al 30 Giugno 2022 con una percentuale del 50% su una futura rivendita da concedere al Benfica. Una volta apposte le firme sui documenti sarà subito aggregato alla prima squadra di Paolo Zanetti. 

Nel frattempo Diogo Pinto, attraverso il suo profilo ufficiale Instagram, ha già salutato il suo ormai ex club.

"Neste momento, a única palavra que me vem à cabeça é: OBRIGADO. OBRIGADO a todas as pessoas que, de alguma forma, contribuíram para o meu desenvolvimento enquanto jogador e enquanto homem. 5 anos fantásticos, de conquistas e de aprendizagem, com as condições que qualquer menino sonha um dia ter. Foi um grande orgulho para mim poder usar a braçadeira de capitão deste clube e viver todas as experiências que o clube me proporcionou. Obrigado Benfica".

"In questo momento, l'unica parola che mi viene in mente è: GRAZIE. GRAZIE a tutte le persone che in qualche modo hanno contribuito al mio sviluppo come giocatore e come uomo. Cinque anni fantastici di successi ed apprendimento, con le condizioni che ogni ragazzo sogna da sempre. È stato un grande orgoglio per me poter indossare la fascia da capitano di questo club e vivere tutte le esperienze che il club mi ha dato. Grazie Benfica!". 


© Riproduzione riservata

Commenti (40)

Marco Costantini 10 Gennaio 2020 21:47

continuo ad essere perplesso...
attendiamo


Alessandro 10 Gennaio 2020 21:52

"colpo in entrata"
forse sarebbe appropriato, "acquisizione"
il colpo di calciomercato, e' altra cosa.


remo 10 Gennaio 2020 22:19

Il nuovo Rui Costa? Speriamo bene, io giovani portoghesi sono sempre talentuosi, FAC!!


LORENZO CAPRO' 10 Gennaio 2020 22:19

Un fenomeno, l'abbiamo strappato al Real Madrid e con Covic siamo il più grande competitor dell'Empoli per il secondo posto. Bravo Patron, a LA Mantia, Tutino, Fiamozzi, Pinna e Ciceretti.... Per ambire alla tua famosa ambizione (e ti fa'onore) abbiamo risposto con due grandissimi colpi. Bravo Tesoro e complimenti PULCINELLI


RENATO F. 10 Gennaio 2020 22:35

Ciao Marco....credo che ad essere perplessi siano in tanti...se sono veri tutti i rumors non credo che rafforzeremo la rosa.....inoltre io continuo ad avere molti dubbi anche sul mister


Atlascaruso 10 Gennaio 2020 23:14

Questo giocatore di 20 anni quotato a male appena 200 mila euro da chi è stato consigliato??


alessandro 10 Gennaio 2020 23:15

Come contorno può anche andar bene, ma ora serve l'arrosto please


FeudoPiceno 10 Gennaio 2020 23:53

E La Mantia fino a prova contraria non l'hanno ancora preso. Quello che scrivono i giornali vale quanto zero, se non c'è ufficialità della società. Poi credi che glielo regalano La Mantia ? Il Lecce vuole 4 milioni di euro. Glieli dai tu ?


FeudoPiceno 11 Gennaio 2020 00:05

Mi pare che da quando è arrivato Pulcinelli, L'Ascoli sia migliorata rispetto gli anni passati. Mi pare abbia portato a casa in questi due anni calciatori dignitosi rispetto agli anni passati, dove con Bellini, più passava il tempo e più si facevano campionati pietosi. L'anno scorso salvezza di un mese di anticipo, quest'anno per ora siamo zona play off. Al primo movimento che non vi garba, date addosso ad un Presidente che merita fino ad ora rispetto. E' proprio vero che non vi meritate niente. Mi raccomando, fatelo stancare, poi ci pensi tu a prendere la società e a sborsare i soldi. La lingua la sanno cacciare tutti.


FeudoPiceno 11 Gennaio 2020 00:07

Ma basta che Ciciretti non ha messo più piede in campo, e l'unica partita che ha giocato fino ad ora, è con la primavera del Napoli. Se va bene entra in forma a fine campionato. L'Ascoli ha fatto bene a non interessarsi. Parlate sempre di nomi.. prima di parlare vediamolo questo. Ho visto la Cremonese quest'estate con i grandi nomi da attaccare all'album come figurine.. sta lottando per non retrocedere.


Claudio 11 Gennaio 2020 00:42

Ottima analisi di FEUDO la sottoscrivo in pieno!


Casao 11 Gennaio 2020 07:37

Ancora trequartista!!! Servono almeno un regista di centrocampo e un interditore!


Abbasso i pesciari 11 Gennaio 2020 08:05

Gli acquisti forti li giudicherà il campo di calcio e i risultati forza Ascoli


Claudio 11 Gennaio 2020 08:44

L'Ascoli e' l'unica societa' al mondo che fa passare diciannovenni/ventenni stranieri (in particolare portoghesi, chissa' perche',contrattualizzati e ben pagati) per fenomeni e chiama baby bianconeri i ventenni del proprio settore giovanile. Sono punti di vista, ma basta guardarsi intorno. Tutte le soc.ta' di serie A e B attingono dalla propria primavera per valorizzare i propri talenti. L'Ascoli no.


peppe 11 Gennaio 2020 09:20

Caprò i nomi dell'Empoli che hai detto sono ancora trattative e alcuni sono anche trattative dell'Ascoli come Tutino . ma chi ti fa parlà


Marco Costantini 11 Gennaio 2020 09:56

l’investimento a basso costo sui giovani vanno benissimo.
le perplessità sorgono laddove la campagna acquisti (e i rumors) al momento non sono in armonia con le dichiarazioni dei dirigenti (Pulcinelli e Lovato) che parlano di serie A.
traspare comunque in tutti in po’ di delusione perché con l’organico a disposizione e i buoni risultati in casa la classifica poteva essere migliore.
dalla campagna acquisti ci si aspetta comunque l’arrivo di un terzino (che permette di impiegare Padoin a centrocampo) e un regista; limitando le uscite a giocatori come Rosseti che hanno un costo elevato e utilità minima.
stiamo a vedere, Tesoro ha nelle corde delle belle sorprese.


Algoritmo 11 Gennaio 2020 10:09

più che rafforzamento di squadra per ora
sembra rafforzamento di cassa che porti al termine di questa sessione di mercato
invernale al guadagno tra entrate /uscite.


Michele 11 Gennaio 2020 10:13

Non so perché come tutti voi non conosciamo questo ragazzo, però voglio dire una cosa, l Atalanta non mi sembra compri giocatori gia fatti....koluseski o come si scrive sfido chiunque a dire che lo conosce, invece con questa politica hanno venduto 3 riserve....per 60 milioni di euro...... non mi sembra che la Cremonese con una campagna acquisti , cosi come l Empoli, sia sopra a noi......... la differenza la fa la voglia e la fame che hanno i giocatori......


Zac28 11 Gennaio 2020 10:30

Fa comunque piacere come a detto di qualcuno che puntiamo al secondo posto, e chi non lo farebbe per carita' ma non siamo da secondo posto al momento a meno che non si cambia mezza squadra e non mi sembra che lo stiamo facendo oppure mi sbaglio?


LORENZO CAPRO' 11 Gennaio 2020 10:53

OH PEPPE '..... TUTINO SONO TRE GIORNI CHE STA' AD EMPOLI...


Atlascaruso 11 Gennaio 2020 10:54

Ciciretti, Tutino e Fiammozzi si sono accasati tutti all’Empoli . L’unica società che può spendere attualmente


Ascoli club bs 11 Gennaio 2020 10:58

Invece è giusto muoversi a livello globale e internazionale. I nomi in Italia sono sempre gli stessi e sopravvalutati. Mentalità provinciale....forza Ascoli. Grande Società


Ascolano da Roma 11 Gennaio 2020 12:14

Caro Caprò come al solito ti entusiasmi per nulla ma ti pare che se questo Pinto era forte lo davano all'Ascoli gratis ma per favore, la verità è che questi signori non vogliono spendere un euro non hanno fatto un acquisto decente a parte ragazzi in prestito o ex calciatori o calciatori a fine carriera quelli forti li comprano gli altri altro che serie A . Dicessero una volta per tutte quale è il loro programma. Forza Ascoli sempre ma così non va.


Nostalgico 11 Gennaio 2020 12:48

Giocatori Sentenziati, Caprò si è espresso ........ Fammi il piacere; Ci vogliono giocatori con la G "maiuscola", non "bruscolini" (ventenni). Se ancora tornano utili i vari Padoin, Troiano ..... a discapito dei ventenni: un motivo ci sarà (avrei preferito 1000 volte un giocatore della nostra primavera; ma anche lì, se si punta al primo posto NON puoi smembrare la rosa). Fatto una domanda e datti una risposta. Forza Ascoli Calcio


LORENZO CAPRO' 11 Gennaio 2020 13:20

Ascolano da Roma, ti stai sbagliando il mio messaggio era ironico e critico. Secondo te può essere forte uno che ha giocato solo tre partite in serie b portoghese???


LORENZO CAPRO' 11 Gennaio 2020 13:26

Nostalgico ti stai sbagliando anche tu, la penso come te... Un calcio mercato ridicolo.


LORENZO CAPRO' 11 Gennaio 2020 13:33

Mi avete tutti capito male, io sono molto critico con la società per questo calciomercato di gennaio, il mio messaggio precedente era ironico e infatti ho esordito che Diogo Pinto l'abbiamo strappato al Real Madrid... VI faccio notare che lo stesso ha solo giocato 3 presenze in serie b portoghese, quindi una scommessa pura. La cosa grave è che siamo arrivati quasi alla partita con il Trapani senza giocatori, perché ci sono diversi infortunati e soprattutto senza i necessari rinforzi per il centrocampo. Se consideriamo che CASTORI le squadre le inquadra bene, a Trapani vedo lo stesso andamento delle trasferte del girone di andata. Brutte figure....


Atlascaruso 11 Gennaio 2020 13:37

@CAPRÓ

TUTINO - CICIRETTI - FIAMMOZZI tutti ad Empoli e sono pronti 3 milioni di euro per LA MANTIA !! Questo sì che è calcio mercato!! Noi con Covic e il portoghese !!


LORENZO CAPRO' 11 Gennaio 2020 15:23

ATLAS CARUSO e io che ho detto?? Hai ragione è vero....


LOLLO57 11 Gennaio 2020 15:48

Tesoro si trova a gestire il quarto calciomercato senza soldi. Ancora non capisco Pulcinelli continua a sbandierare obbiettivi ambiziosi senza spendere. Lo sta tenendo a galla Tesoro grazie ai prestiti di buon livello che riesce ad ottenere ed ai giocatori presi in conto vendita. Sinceramente ancora non capisco qual'e' il disegno del patron. Basta dire la verità: puntiamo a mantenere la categoria. Nessuno si scandalizzerebbe. Comunque conoscendo Tesoro lui prepara tutta una serie di operazioni e poi le chiude tutte insieme nelle ultimissime ore. Quindi i giocatori se arrivano, arrivano a fine gennaio. Diamo fiducia ed aspettiamo. Attenzione il livello del girone di ritorno è più alto e si fa presto a scivolare.


Davidw 11 Gennaio 2020 16:23

Atlascaruso fammi il favore primari APRIRE bocca guarda quello che ha incassato l Empoli cin le cessioni di bennacer e krunic al Milan di di Lorenzo al Napoli e Caputo al Sassuolo più il paracadute serie a circa 40 mil di euro.......informati prima di sentenziare sciocchezze.. F.a.c.


alberto da monza 11 Gennaio 2020 16:27

Bell'acquisto ( come l'altro ) ora giriamoli al Fano ... almeno si salvano loro


Luigi 11 Gennaio 2020 17:02

Godiamoci quest’ultimo anno di serie B. Fratelli bianconeri,come già scritto un mese fa, la nostra amata squadra fra 1/2 anni non giocherà nel calcio professionistico. Dopo Bellini......il vuoto. Forza Picchio sempre


Fisso 11 Gennaio 2020 17:44

Grande Claudio hai perfettamente ragione


Romolo 11 Gennaio 2020 17:46

Ma dove sono i giovani del nostro settore giovanile? Lo scorso anno secondi in primavera!!!!


Fabmotor69 11 Gennaio 2020 18:03

L unico acquisto che serve e' un allenatore decente... Se c era un comandante Ninkovic non veniva nemmeno ceduto perché seguiva le direttive e la disciplina. Purtroppo scelta scellerata portare qui un allenatore che fa 5 punti in trasferta....comportamento grave non correre ai ripari.


MIMMO 11 Gennaio 2020 19:18

Fabmotor 66, e basta con l’allenatore. Siete un disco rotto. Siamo tutti d’accordo, nessuno escluso, che la squadra nel mercato di riparazione necessità di rinforzi perché è precaria in diversi reparti. Quest’anno nessuna squadra mi sembra abbia tratto vantaggio dal cambio allenatore. Tu sei uno dei tanti convinto di avere dei fenomeni mentre Tesoro si sta prodigando di vendere mezza squadra senza sperare di ricavarne un centesimo.


settembre nero 11 Gennaio 2020 21:49

Ricordo ai tanti tifosi che scrivono su questo social, quello che scrivevano ad inizio campionato, che quest'anno avevamo una delle rose più forti del campionato, molto più forte dell'anno prima, un attacco devastante, una difesa rinforzata, un centrocampo rinnovato, etc etc, a metà campionato tutti brocchi, tutti da svendere, per comprare chi?
Calmiamoci tutti, e speriamo che Zanetti impari in fretta dai suoi errori(tattici), che nel girone di andata ne ha commessi tanti, alcuni dei quali mascherati dalla qualità dei suoi giocatori.


GIA'54 12 Gennaio 2020 19:49

settembre nero non ha tutti i torti .... la rosa era molto competitiva e qui eravamo tutti d'accordo......poi è arrivata tanta confusione.....
REPETITA IUVANT :
"speriamo che Zanetti impari in fretta dai suoi errori(tattici), che nel girone di andata ne ha commessi tanti, alcuni dei quali mascherati dalla qualità dei suoi giocatori."


Picus 13 Gennaio 2020 21:47

Signori, l'Ascoli non è la Juventus. Il suo mercato è da sempre lungo e faticoso. Come sempre arriveremo all'ultimo istante a far quadrare soprattutto i conti. Speriamo (io ci credo) che i veri colpi arrivino in silenzio ed in tempo utile.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni