Castel di Lama senza acqua. Sindaco: ''Possibile rottura, serbatoio inspiegabilmente vuoto''

Redazione Picenotime

12 Gennaio 2020

Evidenti disagi per la popolazione dall'alba di Domenica 12 Gennaio a Castel di Lama, in zona Piattoni, per una mancanza totale di acqua.

Ecco quanto dichiarato dal sindaco Mauro Bochicchio attraverso i canali ufficiali del comune di Castel di Lama: "In merito alla carenza/assenza di acqua nella parte alta della città si comunica che la Ciip è stata già avvertita e che stanno provvedendo a mandare il reperibile per capire la motivazione del disservizio.

Attualmente siamo senza acqua in quanto si è inspiegabilmente vuotato il serbatoio situato in località Sgattoni. La Ciip attribuisce questo fatto ad una possibile rottura ma essendo il serbatoio ormai vuoto non è semplice trovare dove questa sia avvenuta. Si prega pertanto la popolazione di segnalare se in questi giorni ha notato qualche perdita d'acqua lungo le strade e limitare al massimo il consumo di acqua allo scopo di consentire il riempimento del serbatoio e quindi una più semplice individuazione del problema".

AGGIORNAMENTO UFFICIALE ORE 15 - COMUNE DI CASTEL DI LAMA

"La rottura è stata individuata. La Ciip spera che tutto ritorni alla normalità entro questa sera. Se avremo ulteriori informazioni verranno comunicati sui canali ufficiale del Comune di Castel di Lama".

AGGIORNAMENTO UFFICIALE ORE 19 - COMUNE DI CASTEL DI LAMA

"Questa è la situazione del serbatoio di Sgattoni che serve tutta la parte alta della città: il serbatoio è quasi tutto vuoto (0.5 m sui 6 m).

La rottura trovata oggi in Via Vigna' è stata riparata ma non è sufficiente a consentire il riempimento del serbatoio, situazione che indica che vi è un altra rottura più importante che non è stata ancora individuata.

I tecnici della Ciip attualmente stanno facendo delle chiusure selettive lungo le due condotte che partono per serbatoio per comprendere dove può essere localizzata la perdita.

Purtroppo bisogna portare ancora pazienza.

Ringrazio i tecnici e gli operai della Ciip che da questa mattina senza sosta stanno lavorando per risolvere il problema".


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni