Grottammare, da Febbraio al via un corso gratuito di autodifesa per donne

Redazione Picenotime

14 Gennaio 2020

Dal 4 Febbraio, presso la palestra provinciale dell’Istituto Fazzini/Mercatini in via Salvo D’Acquisto a Grottammare, prenderà il via un corso gratuito di autodifesa per donne.

Il corso è promosso dall’Unione Sportiva Acli Marche col patrocinio ed il sostegno del Comune di Grottammare, assessorati allo sport ed alla salute e Consulta per le pari opportunità, della Regione Marche ed è organizzato in collaborazione con Ares 2.00 Evolution.

Il corso fa seguito ai 12 già realizzati, negli anni 2017, 2018 e 2019, dall’U.S. Acli Marche nel territorio regionale che hanno visto la partecipazione di ben 347 donne in 96 ore di lezione. L’iniziativa si svolgerà fino al 10 marzo ogni martedì dalle ore 20,30 alle ore 21,30 ed è aperta a donne con età minima di 16 anni.

Il corso – ha detto l’istruttore e coordinatore del corso Emanuele Conti - è finalizzato a fornire alle partecipanti maggiore consapevolezza di sé, più fiducia nelle proprie capacità per la concreta possibilità di riuscire sfuggire ad un’aggressione. Le lezioni contribuiscono ad aumentare la propria autostima e la consapevolezza di poter affrontare situazioni spiacevoli controllando le emozioni, con la capacità di reagire in modo razionale e concreto. Le tecniche di autodifesa derivano dal Krav Maga”.

Soddisfatto l’assessore allo sport ed alla salute del Comune di Grottammare Alessandra Biocca: “Il corso – dice – ha una duplice finalità. Da un lato quello di dare strumenti utili di autodifesa, dall’altro quello di far praticare attività fisica alle donne, con evidenti benefici per la salute”.

Per l’iscrizione e la partecipazione occorre prenotarsi alla segreteria del corso (Irene - 3277864580) mentre per ulteriori informazioni oppure si possono consultare la pagina facebook Unione Sportiva Acli Marche o il sito www.usaclimarche.com.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni