Grottammare: aperto il gruppo di sostegno ''Narcotici Anonimi''

redazione picenotime.it

16 Gennaio 2020

A Grottammare uno strumento importante per le persone che soffrono di dipendenza da sostanze e per i loro familiari. Dopo l’esperienza positiva dei Gruppi di Narcotici Anonimi, è stato infatti aperto anche il gruppo per i Familiari. Narcotici Anonimi è un'associazione che unisce persone che, nella loro vita, si trovano – o si sono trovate – a fare i conti con la malattia della dipendenza dall'uso di sostanze che alterano l'umore e la mente. Queste persone affrontano il recupero utilizzando un programma che non isola chi ha il problema, ma lo aiuta a ritrovare il proprio equilibrio, vivendo ogni giorno all'interno della società. Si tratta di un'associazione senza fini di lucro, fondata nel 1953 e presente oggi in più di 160 Paesi nel mondo. A Grottammare è presente da quattro anni e offre due riunioni settimanali, presso il piano terra dello stabile comunale in via Firenze.

Narcotici Anonimi è un luogo, un rifugio, per chi vive la tragedia della dipendenza da sostanze psicotrope (dall'alcol alle droghe propriamente dette, agli psicofarmaci utilizzati in maniera errata e non secondo le direttive dei medici) ed offre una rete di sostegno per persone che vogliono raggiungere e mantenere la libertà dall’ uso di sostanze. 

La dipendenza è poi una piaga che non colpisce solo il dipendente, ma anche la famiglia in cui esso vive e le persone che gli sono accanto. Per questo motivo, a Grottammare è stato aperto, di recente, anche un gruppo di sostegno dedicato ai familiari dei dipendenti, Familiari Anonimi. Quando la “droga” entra nelle case, all’ interno di famiglie spazza via tutto ciò che di buono si ha avuto l’illusione di costruire fino a quel momento. Frustrazione, rabbia, solitudine, vergogna sono le parole chiave dell’esistenza all’ ombra delle “sostanze”. Anche i familiari diventano dipendenti di qualcosa che non possono controllare e cambiare: la situazione ed il destino dei loro cari vittime della dipendenza attiva. Non solo, spesso i familiari, credendo di fare del bene, mettono in atto atteggiamenti e strategie che peggiorano la situazione.  I gruppi sono un rifugio per il dipendente, un appoggio e una speranza per il familiare. 

”Visto il ruolo attivo, positivo e propositivo, svolto in questi 4 anni da Narcotici Anonimi nel territorio  - hanno spiegato Monica Pomili, assessore all’ inclusività sociale, e Lorenzo Rossi, assessore alle politiche giovanili -  l’amministrazione comunale di Grottammare ha deciso di aprire le porte anche al gruppo dei Familiari Anonimi, proprio perché esso rappresenta forza, energia, spiritualità, amicizia, nella convinzione che niente è più terapeutico di qualcuno che condivide esperienze di forza e speranza con qualcuno che vive la stessa situazione. I familiari spesso non mettono la testa sotto la sabbia, non si vergognano, ma allo stesso tempo, non possono improvvisarsi salvatori. Hanno bisogno di guardare oltre e cercare insieme un barlume di speranza e di luce, senza giudizio e pregiudizio”

La droga è disperazione, i gruppi di auto mutuo aiuto sono speranza. “Pochi conoscono l’esistenza di questi gruppi di sostegno che danno dignità, non solo al dipendente che soffre, ma anche ai familiari che gli sono accanto – proseguono gli assessori - , questi gruppi danno una possibilità di recupero e accoglienza a quelle famiglie che vivono questa tragedia senza eguali. Invitiamo, quindi, chiunque ne avesse la necessità, a cercare i gruppi di sostegno. Ricordiamo che questi gruppi sono presenti su tutto il territorio nazionale e sono totalmente liberi e gratuiti”. 

Da parte loro, i membri di Narcotici Anonimi e i loro Familiari esprimono gratitudine per l’apertura e il sostegno ricevuto dall’ Amministrazione. “Abbiamo trovato negli assessori Pomili e Rossi due persone estremamente attente al problema di cui si occupa la nostra associazione. Ci hanno aperto le porte di una struttura comunale, un luogo sicuro e riservato, in cui possiamo svolgere il nostro servizio e proseguire il nostro recupero. L’anonimato per noi è di estrema importanza, in quanto sono molte le persone che si trattengono dal chiedere aiuto per paura del giudizio degli altri”. 

I gruppi di Narcotici anonimi di Grottammare, lo ricordiamo, si riuniscono il martedì dalle 21.00 alle 22,30 e il sabato dalle 18.30 alle 20.00. Il gruppo dei Familiari anonimi si riunisce ogni martedì dalle 21.00 alle 22.30, in Via Firenze 354 al piano terra. Il numero di telefono per richiedere aiuto o per avere ulteriore informazioni è 347-6969452 , 3405247757.

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni