Ascoli Calcio, Ardemagni lascia dopo un anno e mezzo e passa al Frosinone. In bianconero Trotta

Redazione Picenotime

23 Gennaio 2020

Matteo Ardemagni

Matteo Ardemagni ha chiuso la sua avventura con l'Ascoli. Il capitano bianconero, che il prossimo 26 Marzo compirà 33 anni, si appresta a diventare ufficialmente un nuovo calciatore del Frosinone, club che lo ha corteggiato in maniera serrata sin dalle prime giornate della sessione invernale di calciomercato. Il bomber milanese passerà a titolo definitivo al club allenato da Alessandro Nesta con un contratto in scadenza il 30 Giugno 2022, un anno in più dell'accordo che aveva in essere con il Picchio. La sua parentesi nel capoluogo piceno termina con 12 reti e 3 assist in 39 presenze in gare ufficiali.

Domani verranno ultimate le formalità di rito dell'importante affare tra i due club che poi dovrebbe avere piena operatività Lunedì 27 Gennaio, il "day after" il match di campionato che vedrà sfidarsi Ascoli e Frosinone allo stadio "Del Duca" Domenica 26 Gennaio alle ore 21 per la ventunesima esima giornata del torneo cadetto.

In serata si è sbloccata anche l'altra operazione in essere tra Ascoli e Frosinone. Marcello Trotta, da sempre apprezzato dal direttore sportivo bianconero Antonio Tesoro, si accinge a passare alla corte di mister Paolo Zanetti con la formula del prestito con diritto di riscatto fino al al prossimo 30 Giugno. Nella prima parte di stagione il 27enne attaccante nato a Santa Maria Capua a Vetere, legato ai giallazzurri da un contratto fino al 30 Giugno 2022, ha collezionato 10 presenze in campionato (5 da titolare, senza gol all'attivo) più altre 3 apparizioni in Coppa Italia con 3 reti contro Monopoli (CLICCA QUI PER RIVEDERE DOPPIETTA) e Parma. In carriera Trotta ha messo a referto 84 presenze in Serie A (con 11 reti e 9 assist) con le maglie di Frosinone, Crotone e Sassuolo, più altre 49 presenze e 15 gol in Serie B nelle file di Avellino e Frosinone. Ha militato anche in Inghilterra con Barnsley, Brentford, Fulham, Watford e Wycombe ed ha collezionato 9 presenze e 3 reti con la Nazionale Under 21. Anche per Trotta, come nel caso di Ardemagni, l'ufficialità dell'operazione arriverà dopo la sfida di campionato tra le due compagini, con le firme sui contratti che potrebbero essere apposte già nella giornata di domani. 


© Riproduzione riservata

Commenti (43)

Marco Costantini 23 Gennaio 2020 23:56

in bocca al lupo capitano!
ti sei fatto apprezzare da tutta la tifoseria per impegno e professionalità!
Rimane lo sconcerto sulla conduzione del mercato e le strategie finora adottate quali sostituire giocatori di proprietà (che hanno giocato poco rispetto alla scorsa stagione) con giocatori acquisiti in prestito.
Siamo in attesa di una rifondazione della squadra oppure si vuole solo rendere flessibile il costo degli ingaggi?
Ovvero si vuole smantellare una rosa non in linea con le ambizioni societarie (presentate a vari convegni), oppure si bada solo al risparmio ridimensionando i progetti?
Il dilemma sarà risolto vedendo quali operazioni saranno poste in essere negli ultimi giorni di mercato.


LORENZO CAPRO' 23 Gennaio 2020 23:56

Grazie Frosinone, questo è un regalo clamoroso, ci siamo liberati di un calciatore finito e ci hanno dato un calciatore fortissimo... Il Frosinone l'anno scorso l'ha pagato tanto per farlo giocare in A. Negli anni precedenti è stato un idolo ad Avellino e soprattutto a Crotone in A. Io ancora non ci credo... Spettacolo


Paolo 71 24 Gennaio 2020 00:03

Ciao lottatore, mi spiace sapere che non sei piu' dei nostri


Goccia bianconera 24 Gennaio 2020 00:08

Grazie Capitano.
Ci mancherà la tua grinta, cattiveria e spirito di sacrificio.


Marco Costantini 24 Gennaio 2020 00:22

#lorenzo caprò!
ammiro il tuo consueto ottimismo nel commentare a caldo le notizie, salvo poi spesso dover fare errata corrige in seguito, con figure perlomeno “simpatiche”; ma Trotta viene praticamente in Ascoli a fare riabilitazione in prestito per 4 mesi.
Io non sarei poi così entusiasta.


Li callare 24 Gennaio 2020 00:32

In bocca al lupo arde .. indimenticabile il gol del pareggio a pescara !


asnkvola 24 Gennaio 2020 00:50

Bhe ridurre gli ingaggi non mi pare,Trotta percepisce lo stesso stipendio che percepisce Ardemagni al Frosinone.


LORENZO CAPRO' 24 Gennaio 2020 00:59

Marco Costantino invece io mi meraviglio di cosa ti è piaciuto di ARDEMAGNI, forse quest'anno hai visto poche partite, ma ti aggiorno io... ARDEMAGNI è un calciatore finito e se Trotta sta' bene è un super acquisto. Certamente lo giudichero' bene solo dopo averlo visto, per lui parlano però gli ultimi 5 anni di A. Nel messaggio precedente ero entusiasta perché abbiamo ceduto un calciatore finito.


domesc 24 Gennaio 2020 02:02

Secondo mè i dirigenti dell'Ascoli hanno commesso un errore madornale. Sono altri i calciatori da mandare via!!!


Simone 24 Gennaio 2020 02:15

L Ascoli secondo me ha fatto bene a darlo via...


Gigi 24 Gennaio 2020 05:53

Mi dispiace molto. Vorrei sapere a quanto è stato fissato il riscatto se no è un affare del ca..o!!!
Io credo che ci vogliamo liberare di ingaggi pesanti e di uomini di una certa età che chiedono il rinnovo e l’aumento è forse giustamente non possiamo ne vogliamo darglielo , Ardemagni a Frosinone da quello che sobpercepirà un ingaggio di 300000 euro fino al 2022. Sinceramente, a ste cifre, io mi guarderei intorno e vedere anche qualcuno più di prospettiva o no? Intanto quest’anno finiamo con Trotta che è vero negli ultimi tempi non ha fatto vedere molto, ma fin quando ha giocato con continuità era un mezzo fenomeno, se ne mangiava due di Ardemagni . Poi a fine stagione vediamo che fare se spendere su altri o su Trotta. Comunque a Frosinone non sono per niente contenti dell’operazione anzi molto critici con la scelta fatta dalla società , un motivo ci sarà o no?


Zac28 24 Gennaio 2020 06:34

Ma come!?!? si parlava di uno scambio alla pari, ma de che?


Caste300 24 Gennaio 2020 06:45

In linea di massima sono concorde con Lorenzo. Trotta un giocatore dalle potenzialita' ancora inespresse e qui da noi potrebbe esplodere. In attacco stiamo mandando via le teste calde (Da Cruz) che sia da monito a Ninkovic....o si da una regolata o se ne va. Probabilmente stiamo abbassando anche il monte ingaggi e non ci vedo niente di male...Quello che mi preoccupa e' la conduzione tenica e il centrocampo...quando il regista? E il terzino sinistro? Purtoppo in vista della prossima gara noto che c'e' ancora molta confusione...


giuseppe 24 Gennaio 2020 08:00

vai Arde insegna ai ciociari come si va sempre a terra e in fuorigioco


Abbasso i pesciari 24 Gennaio 2020 08:21

Ci abbiamo guadagnato noi


Maghe P'chè 24 Gennaio 2020 08:26

Stiamo smantellando la squadra anziché dare il benservito al responsabile di questa situazione. Il nervosismo di alcuni giocatori, l'insofferenza di altri e lo scarso rendimento di tutti, hanno un solo unico colpevole: mr. Zanetti.


L'ASCULA' 24 Gennaio 2020 08:33

Matteo Ardemagni ha onorato sempre la nostra maglia perciò merita tutto il nostro rispetto.
Sul discorso di calciatore finito ci andrei cauto....
FORZA PICCHIO.


Ale 24 Gennaio 2020 08:34

Concordo con Marco COstantini.
Caprò, Arde glie lo VENDIAMO e Trotta glie lo RIDIAMO a fine campionato. Un gran bell'affare!!!


Nostalgico 24 Gennaio 2020 09:03

Fortuna il "Lorenzo" ... abituato a dire sempre tutto ed il contrario di tutto ........ una squadra che il girone di andata, nonostante tutto si trovi in zona play off va aggiustata: NON SMANTELLATA ..... spero di non dover rimpiangere il Canadese (Anche se questo mercato la dice lunga .... si vende per risparmiare): Marcello Trotta ultime due stagioni 12 e 13 presenze con 3 reti in coppa italia ... mah ...... ci vogliono giocatori pronti). Si sverna la squadra per un allenatore inesperto INCAPACE di gestire giocatori con personalità ... era molto più semplice mandare via Zanetti. A Pescara Galano ringrazia e chiede scusa a Zauri (Paga lui per tutti); Noi altro primato ... unica squadra al mondo dove pagano i giocatori per l'ALLENATORE.
Sono delusissimo ... continuerò a tifare e spero di essere smentito dal campo. Forza Magico Picchio ..... P.S.: la Juve continua a vincere: Conte è forte? Allegri è forte? Sarri è forte? ...... o i giocatori sono forti ?


Daniele 24 Gennaio 2020 09:17

Tutti a dire che Ardemagni è un giocatore finito,non capite niente,Ardemagni ha sempre lottato su ogni pallone,è lui che da grinta a la squadra,ha ragione domesc,i dirigenti hanno fatto un errore madornale,i calciatori da mandare via erano altri,non Ardemagni


Arturo 24 Gennaio 2020 09:21

Grande operazione. Prendiamo soldi dalla cessione ( dicessero quanto) ci togliamo ingaggio pesante e prendiamo ennesima scommessa di rilancio senza impegno ( diretto di riscatto ). Insomma facciamo cassa.
Speriamo bene.
Avanti Picchio fino alla fine


MIMMO 24 Gennaio 2020 09:39

Quello che la società sta facendo a Gennaio di solito si fa in estate Poche volte si assiste ad una rivoluzione in questa fase chiamato, mercato di riparazione. Ciò dimostra i molti errori commessi l’estate scorsa. Hanno portato ad Ascoli tanti di quei giocatori inutili, come se dovessimo giocarci la Champions. Giocatori poi parcheggiati che hanno giocato poco o nulla senza essere poi pronti nel momento in cui venivano schierati. Ciò che preoccupa è che si sta continuando ad andare avanti senza un programma futuro e sempre con giocatori in prestito. A questo punto abbandoniamo ogni ambizione e prendiamo quello che viene.


Ponz 24 Gennaio 2020 09:40

Ciao capitano !!!


BÀÀ 24 Gennaio 2020 10:31

La riconoscenza di Caprò è un must......le bandieruole sono così....
Arde bomber....soprattutto grande lottatore.....
Trotta grande giocatore.....ma in prestito e sempre rotto......
Speriamo ci sia d'aiuto.....


1898 24 Gennaio 2020 10:46

LORENZO CAPRÒ il grande acquisto secondo te sarebbe un’attaccante che ha collezionato ormai 30 presenze con il Frosinone senza segnare manco mezza volta ? Bah......Non capisco....secondo me ci siamo solamente privati di un giocatore, che pur volgendo al termine della carriera, dà tutto per la maglia per cui gioca(qualità che purtroppo ad oggi è rara da trovare in un calciatore)


ascoli è stata durissima 24 Gennaio 2020 10:54

Per me dal mercato è evidente che l'Ascoli vuole togliere gli ingaggi pesanti cioè Ardemagni Rosseti Ninkovic ecc.. e prende giocatori in prestito come Morosini e Trotta più giovani di "speriamo belle prospettive" tipo Matos,Covic,"joao Diogo Pinto" ecc.. E se può cerca di monetizzare. Il resto sono chiacchiere.
Ardemagni costa 300000 euro all'anno fino al 2021 e voleva il prolungamento di un anno. Finiamola di far diventare eroi e bandiere e capitani gente che ha giocato 39 partite .....e quest'anno segnato 3 goal con un ingaggio da 300000 euro.....Se teneva alla maglia rimaneva ma chiaramente alla scadenza a 34 anni chi gli avrebbe dato uingaggio da 300000 euro????? Sai che gliene frega ad Ardemagni dell'Ascoli.


La vallata.bianconera. 24 Gennaio 2020 11:01

Un capitano deve essere professionista dentro al campo con i compagni e soprattutto fuori dal campo... Oltre ad essere un giocatore scarso e oramai finito... Se lo ammirata perché correva a dx e sx nn può giocare a pallone un attaccante ma c'è un altro sport ... Che si chiama corsa campestre... Lu pallô è un altra cosa..


Picenodoc 24 Gennaio 2020 11:52

Trotta se sta bene vale quanto e piu di ardemagni al quale comunque va un grazie per l attaccamento alla maglia


Algoritmo 24 Gennaio 2020 11:54

E ora resistere, resistere, resistere, con
nuovo obiettivo salvezza tranquilla da
posizione avvantaggiata ma sarà dura!


obiettivo 24 Gennaio 2020 12:18

Ciao Arde
da me avrai sempre e solo applausi, grazie di tutto.
Hai sempre onorato la maglia sia a parole che coi fatti.
Grazie e buona fortuna.


Luigi 24 Gennaio 2020 12:57

In bocca al lupo, Capitano !


Nerio Masia 24 Gennaio 2020 13:51

Grazie per l'impegno profuso ad ogni partita. Ma deluso dall'ennesima dimostrazione di quanto poco importa la maglia e le cause.


Dani76 24 Gennaio 2020 14:29

ARDEMAGNI ha dato sempre l'anima per questa maglia, anche quest'anno stava facendo un campionato generoso e soprattutto era un uomo spogliatoio. Sempre presente alle iniziative dei tifosi, e per chi lo conosce fuori dal campo, sempre pronto ad aiutare chi ha bisogno. Lo stiamo dando via in cambio di un prestito di un calciatore si piu' giovane di 6 anni, ma che negli ultimi 6 ha fatto pochissime reti e fisicamente e' un'incognita. Matteo Ardemagni tutta la vita, domenica saro' in curva Nord solo per far sentire il mio dissenso verso questa decisione per me sciagurata.Ardemagni uno di noi, facciamoci sentire!!!


Massi70 24 Gennaio 2020 14:33

Ardemagni è in netta parabola discendente. Buon per lui due anni di contratto, buon per noi che lo abbiamo dato via. Rimane il dispiacere per il tasso di esperienza in campo che comunque continuava a dare pur all'interno di prestazioni nettamente al di sotto di quelle di qualche anno fa.


Sarò sempre del settembre 24 Gennaio 2020 15:14

A me sembra che si cerca solo di risparmiare. Ancora non vedo un programma serio per il futuro. Non è che già siamo con l'acqua alla gola....
Intanto speriamo di salvarci...


alfredo 24 Gennaio 2020 16:26

INDIPENDENTEMENTE DA CHI PARTE,DA CHI ARRIVA FA PAURA LA POCA CHIAREZZA SOCIETARIA . COME SI DICE IN ASCOLI POZZA I BE'.


Picus 24 Gennaio 2020 16:31

Da parte mia un grande ringraziamento per lo straordinario impegno e carica che ci hai dato. Mi dispiace perderlo e darlo ad una concorrente. Le squadre si reggono sulle motivazioni e su bandiere come Ardemagni. Con i giocatori in prestito, soprattutto nel girone di ritorno non si va da nessuna parte. Che tristezza!


ALAN 24 Gennaio 2020 17:17

Trotta rotto? Perché Ardemagni è sano? Ricordate i lunghi infortuni dell’anno scorso? E quest’anno?.. Lasciamo lavorare la Società. L’unica cosa che non condivido è questa ostinazione a confermare un allenatore “scarsino ” a livello tattico e “scarsino” soprattutto di carattere!!! Cmq FORZA ASCOLI sempre sempre sempre..


MARIO78 24 Gennaio 2020 20:16

Bene la cessione di Ardemagni cmq da ringraziare.... Trotta è un incognita... Ardemagni conferma andando via che ultimamente giocava contro l' Ascoli lui ed altri calciatori.... Speriamo bene


Andrea1898 24 Gennaio 2020 20:58

Signori, e'il nostro capitano che ha chiesto di andare via. Sia chiaro. Alla maglia e all:Ascoli calcio 1898 ha scelto in ingaggio più alto e di un anno più lungo. Non era quello che voleva chiudere la carriera ad ascoli o sbaglio? RAUS


POTENZA ⚡PICENA 24 Gennaio 2020 21:16

Ciao Matteo,e grazie di tutto.


Picenodoc 25 Gennaio 2020 09:30

NON DIMENTICATE CHE TROTTA HA GIOCATO E SEGNATO ANCHE IN SERIE A QUINDI DI FORSE DI ESPERIENZA NE AVRA DA VENDERE ANCHEVPIU DI ARDEMAGNI.


Atlascaruso 25 Gennaio 2020 09:35

Ciao Matteo, grazie . Trotta se sta bene grande acquisto !


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni