Grottammare: imposta di soggiorno, adempimenti in scadenza per le strutture ricettive

redazione picenotime.it

24 Gennaio 2020

Adempimenti in scadenza per i gestori delle strutture ricettive: entro il 30 gennaio va presentato in Comune il conto della gestione 2019.  L’imposta di soggiorno è stata istituita nel 2012 (delibera CC n.16 del 29 marzo). Si applica (al netto di alcuni casi di esenzione) per ogni persona non residente nel comune di Grottammare e per ogni pernottamento nelle strutture ricettive alberghiera o extra-alberghiera ed è versata direttamente al gestore della struttura.

Questi ultimi, relativamente alla riscossione dell’imposta di soggiorno, sono qualificabili come agenti contabili - dal momento che hanno la disponibilità materiale di denaro di pertinenza pubblica - e sono dunque sottoposti al controllo giurisdizionale della Corte dei Conti attraverso il “Conto di gestione”.

Informazioni più dettagliate e  modulistica possono essere scaricati nella pagina dedicata all'Imposta  Soggiorno nel sito web www.comune.grottammare.ap.it. o direttamente al servizio Tributi (2° piano palazzo municipale).

 

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni