Cremonese-Pisa 3-4, partita pazzesca allo “Zini”. Decisivo un gol di testa di Pisano nel recupero

Redazione Picenotime

31 Gennaio 2020

Cremonese-Pisa

Colpo esterno del Pisa nell'anticipo della 22esima giornata del campionato di Serie B. Lo scontro salvezza dello "Zini", ricco di gol ed emozioni, finisce 4-3 per gli ospiti che allungano a +6 in classifica sulla Cremonese. Il primo tempo viene giocato su alti ritmi da entrambe le squadre. Ai grigiorossi bastano appena tre minuti per sbloccare la gara: il Pisa si fa sorprendere sugli sviluppi di un fallo laterale, Arini entra in area e serve Deli, che non deve fare altro che appoggiare in rete da pochi passi. I nerazzurri provano a reagire con Masucci al 13', ma il colpo di testa dell'attaccante termina alto di poco. Al 24' un'altra disattenzione difensiva costa ai toscani il raddoppio dei padroni di casa, propiziato da una palla persa da Marin che viene capitalizzata al meglio da Palombi. La Cremonese sembra in grado di gestire il ritmo, ma nel finale di frazione il Pisa riapre la sfida con un destro chirurgico di Minesso. In avvio di ripresa Palombi va vicino alla doppietta personale, ma nello spazio di meno di tre minuti gli ospiti ribaltano la gara: al 52' Masucci svetta di testa su cross di Vido e segna il 2-2, mentre al 54' Birindelli firma addirittura il sorpasso con un tap-in vincente, dopo la parata di Ravaglia su Masucci. Il colpo è durissimo, ma la Cremonese trova la forza per reagire e ristabilisce subito l'equilibrio con una punizione di Piccolo, che batte Gori con la complicità di una deviazione in barriera di Benedetti. Nella seconda metà della ripresa non mancano occasioni da ambo le parti, con i lombardi che al 92' restano in dieci per l'espulsione di Terranova. Un minuto dopo un colpo di testa di Pisano regala una vittoria pesantissima al Pisa.


TABELLINO

CREMONESE-PISA 3-4

CREMONESE (4-3-2-1): Ravaglia; Bianchetti (62’ Zortea), Clayton, Terranova, Migliore; Arini, Gustafsson, Deli (75' Gaetano); Palombi (67' Ceravolo), Piccolo; Ciofani. A disposizione: De Bono, Volpe, Valzania, Boultam, Castagnetti, Ravanelli, Crescenzi, Celar, Kingsley. Allenatore: Rastelli

PISA(4-3-1-2): Gori; Birindelli, De Vitis (75' Pisano), Benedetti, Lisi; Gucher, Marin, Pinato; Minesso (67’Siega); Vido (84' Fabbro), Masucci. A disposizione: Perilli, Dekic, Belli, Moscardelli, Perazzolo. Allenatore: D’Angelo

Arbitro: Maggioni di Lecco

Reti: 3' Deli, 24' Palombi, 36' Minesso, 52' Masucci, 54' Birindelli, 58' Piccolo, 93' Pisano

Espulso: 92' Terranova


22° TURNO SERIE B: CREMONESE-PISA 3-4, SPEZIA-PORDENONE, TRAPANI-CITTADELLA, LIVORNO-ASCOLI, FROSINONE-ENTELLA, EMPOLI-CROTONE, JUVE STABIA-PERUGIA, CHIEVO-VENEZIA, BENEVENTO-SALERNITANA, PESCARA-COSENZA


CLASSIFICA

50 BENEVENTO

35 PORDENONE

34 CROTONE

32 SALERNITANA

31 ENTELLA

31 FROSINONE

30 PERUGIA

30 CITTADELLA

30 CHIEVO

29 PESCARA

29 PISA

28 JUVE STABIA

28 SPEZIA*

27 ASCOLI

26 PISA

24 EMPOLI

24 VENEZIA

23 CREMONESE*

20 COSENZA

19 TRAPANI

13 LIVORNO

* Spezia e Cremonese una gara in meno


PROSSIMO TURNO: ASCOLI-JUVE STABIA, VENEZIA-FROSINONE, CITTADELLA-EMPOLI, CROTONE-CREMONESE, PORDENONE-LIVORNO, PERUGIA-SPEZIA, ENTELLA-PESCARA, PISA-CHIEVO, COSENZA-BENEVENTO, SALERNITANA-TRAPANI


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni