Ascoli Calcio, ufficiale il passaggio di Gerbo al Crotone. I dettagli del trasferimento

Redazione Picenotime

31 Gennaio 2020

Foto da Fccrotone.it

Si chiude per il momento l'avventura di Alberto Gerbo con l'Ascoli. Il 29enne centrocampista piemontese, che la scorsa estate firmò un contratto biennale con il Picchio, passa al Crotone fino al termine della stagione con la formula del prestito secco. I calabresi hanno però un obbligo di riscatto in caso di promozione in Serie A. Nella prima parte di stagione Gerbo ha collezionato 14 presenze con l'Ascoli (8 delle quali da titolare) con un gol nel match vinto 2-0 contro il Livorno. 

Ecco il comunicato ufficiale del club bianconero: "L'Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica il trasferimento a titolo temporaneo al Crotone di Alberto Gerbo, al quale va l'augurio per un prosieguo di stagione soddisfacente".

Ecco il comunicato ufficiale del club rossoblù: "Il Football Club Crotone comunica di aver acquisito dall’Ascoli Calcio 1898 a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2020, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Alberto Gerbo. Nato il 9 novembre 1989 a Valenza (Alessandria), nella prima parte di questa stagione ha indossato la maglia bianconera con un bilancio di 14 presenze e un gol. Alberto esordisce a 17 anni con il Giaveno in Serie D disputando tutta la stagione da titolare, quindi viene prelevato dall’Inter con cui nel 2008 vince il Torneo di Viareggio. Successivamente veste le maglie di Ancona, Triestina, Gubbio e Latina. Nel 2014 si trasferisce al Foggia, dove rimarrà fino al 2019 collezionando ben 152 presenze e realizzando 8 reti: a Crotone avrà dunque la possibilità di lavorare ancora con il tecnico Giovanni Stroppa che lo ha già allenato in rossonero dal 2016 al 2018. Giocatore molto duttile, Alberto ha un importante bagaglio tecnico ed è dotato di un’ottima corsa, caratteristiche che gli permettono di disimpegnarsi con disinvoltura sia sulla fascia che in mezzo al campo. Tutte doti che Gerbo, che ha scelto la maglia numero 16, metterà a disposizione del Crotone sin dalla trasferta di Empoli".

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni