Ascoli Calcio, Stellone ufficialmente nuovo allenatore del Picchio. I componenti dello staff

Redazione Picenotime

02 Febbraio 2020

L'Ascoli, dopo l'annuncio di ieri del patron Massimo Pulcinelli, ha ufficializzato l'ingaggio del nuovo allenatore Roberto Stellone dopo l'esonero di Paolo Zanetti ed il breve interregno del tecnico della Primavera Guillermo Abascal. 

"L'Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica di aver sollevato dall'incarico rispettivamente di vice Zanetti, di allenatore dei portieri e di preparatore atletico Alberto Bertolini, Massimo Marini e Fabio Trentin.Il Club di Corso Vittorio ringrazia i tre professionisti per l'impegno profuso nella prima parte di stagione.

Contestualmente l'Ascoli Calcio annuncia che il nuovo allenatore bianconero è Roberto Stellone, che ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2021. Il suo staff sarà composto dal vice allenatore Giorgio Gorgone, dal preparatore atletico Paolo Artico, dal collaboratore tecnico Andrea Gennari e da Fabrizio Zambardi, quest'ultimo, ex collaboratore di Vivarini, reintegrato nel ruolo di allenatore dei portieri. Confermato per il recupero infortunati Nazzareno Salvatori. A Mister Stellone e al suo staff, che oggi hanno diretto il primo allenamento al Picchio Village, il Club bianconero rivolge un caloroso benvenuto".

Contratto fino al 30 Giugno 2021 quindi per il 42enne allenatore romano. Il suo vice sarà l'ex centrocampista Giorgio Gorgone. Nato a Roma il 10 Agosto 1976, ha avuto una buona carriera da calciatore nel ruolo di centrocampista con Lodigiani, Lucchese, Alzano Virescit, Chievo, Cagliari, Pescara, Perugia e Triestina. Dal 2012 ha sempre seguito mister Stellone nelle sue esperienze professionali a Frosinone, Bari e Palermo. Altri due storici uomini di fiducia di Stellone sono il preparatore atletico Paolo Artico e l'altro collaboratore tecnico Andrea Gennari. Nel ruolo di preparatore dei portieri torna invece Fabrizio Zambardi, che già aveva lavorato nell'Ascoli ai tempi di Vincenzo Vivarini coprendo anche il ruolo di vice allenatore. 


SCHEDA ROBERTO STELLONE

Stellone, nato a Roma il 22 Luglio 1977, vanta un importante passato calcistico nel ruolo di attaccante con 101 gol in carriera tra Serie A, B, C e Coppa Italia con le maglie di Lodigiani, Lucchese, Napoli, Reggina, Genoa, Torino e Frosinone.

Dopo essersi ritirato dal calcio giocato, nel 2011 diventa allenatore della Berretti del Frosinone vincendo lo scudetto di categoria 2011/2012, per poi diventare il 14 Giugno 2012 l'allenatore della prima squadra. Nella sua prima stagione in giallazzurro centra un settimo posto nel girone B di Lega Pro di Prima Divisione, nel campionato seguente conquista la seconda piazza nella regular season e poi approda in Serie B grazie alla vittoria nei playoff nella finale contro il Lecce. L'anno dopo, nel torneo cadetto, arriva in seconda posizione e vola in A, diventando cittadino onorario della città di Frosinone dopo la prima storica promozione nella massima serie. Nella stagione seguente, tra le big del calcio italiano, si piazza in 19esima posizione e non riesce ad evitare la retrocessione, rimanendo comunque in panchina per tutta l'annata. Il 4 Luglio 2016 diventa il nuovo allenatore del Bari, venendo esonerato il 7 Novembre dopo aver collezionato 16 punti in 13 partite in Serie B. Il 28 Aprile 2018 viene nominato nuovo tecnico del Palermo al posto di Bruno Tedino, quando mancano quattro giornate al termine del campionato di Serie B. Riesce ad approdare ai playoff arrivando fino alla finale persa proprio contro il suo ex Frosinone. Al termine della stagione viene esonerato, per poi essere richiamato sulla panchina rosanero il 26 Settembre 2018 sempre al posto di Bruno Tedino. Il 23 Aprile 2019, con la squadra al terzo posto in classifica a quattro giornate dal termine del campionato e con una complicatissima situazione societaria, viene nuovamente sollevato dall'incarico, con la compagine siciliana che il successivo 12 Luglio viene definitivamente estromessa dalla categoria di appartenenza per inadempienze finanziarie, dopo un'iniziale penalizzazione di 20 punti per illeciti amministrativi. I suoi moduli preferiti sono il 4-3-1-2, il 4-4-2 ed il 3-5-2, anche se in carriera ha dimostrato di essere molto elastico da un punto di vista tattico. Un allenatore che fa leva tantissimo sullo spessore umano dei calciatori a disposizione, puntando a creare un gruppo solido con degli importanti valori soprattutto sul piano caratteriale e comportamentale. 

CLICCA QUI PER PRIMA VIDEO INTERVISTA A STELLONE



© Riproduzione riservata

Commenti (23)

Mandrillo 02 Febbraio 2020 17:42

Parola d'ordine : grinta, grinta, grinta


Vincere e Vinceremo 02 Febbraio 2020 17:44

Daje Mister... pozza j bbe.. Forza Picchio


LORENZO CAPRO' 02 Febbraio 2020 17:52

Dopo tantissimi anni, finalmente un allenatore vero.


Albardialbissola 02 Febbraio 2020 18:15

Benvenuto mister
Qua sono convinti di essere da primi posti con una squadra che può lottare per i playoff....il rischio di bruciare anche questo allenatore è elevato......in bocca al lupo


remo 02 Febbraio 2020 18:23

Benvenuto mister, FAC!!!


Paolo 71 02 Febbraio 2020 18:33

Se lo ha detto capro' io me tocco


28marzo 02 Febbraio 2020 18:35

Benvenuti


Ascoli club bs 02 Febbraio 2020 19:13

Si sa qualcosa di Ninkovic?


Fra61 02 Febbraio 2020 19:30

Benarrivati ad Ascoli.
Sdesso
Avanti a manetta
GRANDE ASCOLI
GRINTA E CARATTERE


asnkvola 02 Febbraio 2020 20:16

Caprò fortuna che non dovevi scrivere più e non andare più alla partita ahahahahahahah


Andrea 02 Febbraio 2020 20:38

Dovete essere super super fiduciosi come me anche quando perdiamo non mi preoccupo, perchè abbiamo una società grandiosa, ce la invidiano in tutta Italia e anche all'estero, il presidente Pulcinelli ci porta in serie A quest'anno, ha allestito una grande squadra per vincere, con Stellone il secondo posto è nostro, a fine campionato saremo festeggiamo la serie A.
Prepariamoci a vedere il picchio che gioca contro CR7.
San Siro rifatti il look stiamo arrivando.


ROZZI PER SEMPRE 02 Febbraio 2020 21:09

Benvenuto mister. Portaci alla salvezza quanto prima!


Dario 02 Febbraio 2020 21:36

Asn anche tu avevi scritto che no saresti più venuto.... mi raccomando, mantieni gli impegni!


MARIO78 02 Febbraio 2020 21:47

In bocca al lupo mister


Emanuele 02 Febbraio 2020 21:56

I soliti presupposti superlativi... alla prima giornata avevo detto che avremmo rimpianto vivarini... facciamolo lavorare e poi parliamo... basta a dire che siamo da A perché non siamo forse neanche da B. Detto questo in bocca al lupo mister! E forza ascoli sempre


Trieste Bianconera 02 Febbraio 2020 23:15

Ascoli club BS su Ninkovic stanno organizzando una puntata a "Chi l'ha visto?" ...Magari prima di giugno qualcuno ci dirà se verrà utilizzato o meno...Sempre e dovunque Forza Ascoli


asnkvola 03 Febbraio 2020 01:15

Non credo proprio,io non ho mai scritto che non venivo più,posta lo screenshot caro Dario,non dire cavolate,io appendo lo striscione Ripaberarda Bianconera figurati se posso dire non vengo più.


Caste300 03 Febbraio 2020 06:55

IN BOCCA AL LUPO MISTER....MI RACCOMANDO FALLI CORRERE UN PO'


fabrizio becattini 03 Febbraio 2020 09:09

andrea gennari me lo ricordo bene che era un buon centrocampista ha giocato 2 anni a pistoia in serie c
qualcuno ha scritto piu volte addio x sempre non scrivo piu tanto non ci capite di pallone e puntualmente riappare con lo stesso modo di fare ma con nomi diversi ...finche gli dura


Atlascaruso 03 Febbraio 2020 09:53

Vediamo come sarà questo allenatore ... sicuramente saprà dare una scossa già da sabato contro la Juve Stabia. Ninkovic da quello che ho capito si sta allenando normalmente


Giovanni Gennaretti 03 Febbraio 2020 13:06

Dopo aver letto certi post da sviolinatori, posso riniziare a credere alla befana e babbo natale, non esistono più le mezze misure, direi basta di menzionare sempre Lorenzo Capro' quando non si hanno argomenti da scrivere, tutto ciò che scrive almeno Lui lo motiva argomentando, nell'ambito calcistico è tutto opinabile, dall'allenatore ai giocatori, perciò ognuno può dire la sua, direi anche che su Ardemagni c'ha preso cosa che non hanno potuto fare chi lo osannava al pari di Cacia. Lorenzo hai il mio appoggio


Ascoli club bs 03 Febbraio 2020 14:42

Alla fine mi devo ricredere anche sul DS. Scambio Ardemagni Trotta perfetto. Nuovi arrivi perfetti. Magari con il nuovo mister anche il gioco e il centrocampo migliorerá....senza parlare di Ninkovic che che potrebbe portarci in alto insieme agli altri


Soneghet Francesca 03 Febbraio 2020 19:04

Buona sera prof Artico, ci mancherai moltissimo. 1c Cordignano scuola secondaria di primo grado


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni