Ascoli Calcio, Abascal: “Ringrazio giocatori prima squadra per come mi hanno ricevuto. Sincerità e lavoro”

Redazione Picenotime

03 Febbraio 2020

Guillermo Perez Abascal

Guillermo Abascal è tornato a tuffarsi anima e cuore nel settore giovanile dell'Ascoli dopo aver guidato la prima squadra bianconera all'importantissimo successo per 3-0 a Livorno nella 22esima giornata del campionato di Serie B (CLICCA QUI PER MOMENTI CHIAVE DEL MATCH). La sua Primavera continua a dominare il girone B con 37 punti (+7 sul Trapani secondo) e dopo la vittoria interna di misura contro il Pisa nel prossimo weekend sarà impegnata sul campo del Benevento per avvicinare ulteriormente la promozione nel Campionato Primavera 1.

In serata il 30enne tecnico andaluso ha voluto affidare ai social un pensiero sulla sua esperienza alla guida della prima squadra per poi passare il testimone al nuovo tecnico Roberto Stellone: "Vorrei cominciare ringraziando i giocatori della Prima Squadra per aver ricevuto me e il mio staff in questo modo in una settimana difficile - ha scritto Abascal -. Sincerità e lavoro. Poi aggiungo che sono molto soddisfatto della reazione dei ragazzi della Primavera davanti alle difficoltà. La gestione di un obiettivo comune e il rispetto sono le basi dei successi. Continuiamo a lavorare per creare il futuro dell'Ascoli Calcio". 

Oggi intanto è arrivata una bella notizia per il settore giovanile bianconero. Matteo Raffaelli, portiere dell'Under 15 allenata da Andrea Iuliano, ha concluso lo stage organizzato al Centro Federale di Coverciano dal tecnico Nicola Pavarini con alcuni dei migliori prospetti nazionali nati nel 2005.


© Riproduzione riservata

Commenti (11)

Fabmotor69 03 Febbraio 2020 22:04

Complimenti per come ha disposto la squadra e per le attente sostituzioni partita in corso. Bravo!


PCelito 03 Febbraio 2020 22:12

Grazie a te Abascal, solo dopo aver fatto le migliori fortune del nostro amato Picchio ;-), ti auguro una carriera luminosa e piena di soddisfazioni, perché te la meriti !


Picchio78 03 Febbraio 2020 22:13

Sei un grande mister e soprattutto una grandissima persona!! Il futuro sarà tuo!!!


Renato 74 03 Febbraio 2020 22:23

Abascal mi dispiace che non ti abbia fatto proseguire ad allenare la prima squadra sono sicuro che ne eri capace !! Grazie di tutto imbocca al lupo sei grande


Giovanni Gennaretti 03 Febbraio 2020 22:59

Sperando rimanga all,'Ascoli, non è che ci sia stato uno scambio di allenatori dall'inizio? Abascal in prima squadra e Zanetti in primavera?


Andrea1898 03 Febbraio 2020 23:38

Grazie a te e al tuo staff mister abascal. Avete dato molto in un difficile periodo, meritate tutti i riconoscimenti che i tifosi vi anno dimostrato. Siete il futuro del picchio. Fac.


Fano 04 Febbraio 2020 00:12

Per Renato 74 e tutti gli altri che hanno detto la stessa cosa ;
guardate che per allenare le squadre professionistiche cj vuole il patentino !


Caste300 04 Febbraio 2020 07:48

GRANDE ABA...RIMANI CON NOI!


Angelo 04 Febbraio 2020 10:04

Fano il patentino ce l'ha altrimenti non poteva stare in panchina poi se non lo sai
abascal ha già allenato in Svizzera sia in b che in A


MARIO78 04 Febbraio 2020 18:30

Bravo sai leggere le partite Padoin era in difficoltà su marras lo hai aiutato e marras è passato sulla sx calmandosi un po bravo veramente anche sui cambi gli stessi che avrei fatto io e che zanetti faceva mai o al contrario


GIORGIO 04 Febbraio 2020 22:13

l'importante che l'ascoli non se lo faccia scappare , speriamo che non serva, altrimenti il prossimo anno cè gia
l'allenatore in casa pronto.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni