Juve Stabia, Caserta: ''Ascoli squadra forte, ci aspetta una partita difficile da preparare bene''

Redazione Picenotime

05 Febbraio 2020

Fabio Caserta

L'allenatore della Juve Stabia Fabio Caserta è stato premiato ieri sera, proprio a Castellammare di Stabia nell'ambito della kermesse Italian Sport Awards, come "Panchina d'oro" del girone C del campionato di Serie C girone C 2018/2019. 

Il 41enne tecnico gialloblù ha parlato anche della prossima sfida con l'Ascoli in programma Venerdì 7 Febbraio alle ore 21 allo stadio "Del Duca" per la 23esima giornata di Serie B: "Sarà una partita difficile. Al di là dell'allenatore, l'Ascoli è una squadra forte che, come tutte, vive di momenti belli e meno belli. Ha cambiato allenatore, ma ha vinto subito a Livorno. E non era affatto scontato. Dobbiamo cercare di prepararla bene, senza farci condizionare dal risultato perchè in B due vittorie ti portano in alto, mentre due sconfitte ti fanno sprofondare. Noi non dobbiamo deprimerci quando arrivano i momenti negativi - ha dichiarato Caserta a Tuttob.com -. Stiamo comunque attraversando un momento positivo. Non siamo partiti benissimo, sapevamo che la Serie B è difficile, ma poi ci siamo ripresi. Chiaro, ancora non abbiamo fatto niente, per cui ora dobbiamo continuare a lavorare perchè il campionato è lungo e duro e noi vogliamo conquistare la permanenza in categoria".


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni